Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nel 2012 Philips ha lanciato Hue, uno dei primi esempi di illuminazione intelligente, permettendo il controllo del colore e della luminosità da uno smartphone o tablet. All'epoca forse non ci si rendeva conto di quanto sarebbe diventato significativo questo sistema: molti sono seguiti, ma pochi hanno mai eguagliato le capacità o la diversità di Hue.

Dopo un certo numero di anni, il sistema ha visto numerosi aggiornamenti e un'espansione delle sue offerte. Quello che è iniziato come uno starter kit originale è ora una gamma completa di lampadine e luci per una varietà di stanze e luoghi diversi che aiutano a migliorare l'illuminazione nella tua casa.

Abbiamo usato Hue da quando è stato lanciato, abbracciando i cambiamenti e facendo crescere il sistema con l'emergere della casa intelligente. Ma con la crescente concorrenza, vale ancora la pena investire in Hue?

Il nostro parere veloce

Quando Philips Hue è stato lanciato per la prima volta, la sua concorrenza non era davvero un fattore. Ora c'è molta più concorrenza - Hive, Osram, Ikea, Elgato, Belkin, Lifx e altri hanno tutti sistemi di illuminazione - ma nessun altro produttore è riuscito a guadagnare tanto terreno o avere un'offerta così ampia come Philips.

Alcuni sosterranno che l'elemento colore è un espediente, ma ci siamo trovati ad usarlo un sacco di volte per impostare l'umore o il tono in una stanza. Se avete molte luci Philips Hue in una stanza, potete davvero dipingere una scena, soprattutto se avete pareti bianche.

Il più grande svantaggio è che il sistema Philips Hue non è economico, e mentre il sistema White sembra una via più accessibile per dilettarsi, si aggiunge comunque velocemente.

Poiché il sistema Hue è cresciuto e si è espanso, ora offre un ecosistema molto completo. Nessun altro sistema di illuminazione intelligente offre la profondità e il respiro di Philips Hue. Dopo cinque anni di utilizzo, continuiamo a far crescere il nostro sistema e ad usarlo quotidianamente - e questo ci sembra un grande elogio.

Recensione del sistema completo Philips Hue: Una luce splendente nella casa intelligente

Recensione del sistema completo Philips Hue: Una luce splendente nella casa intelligente

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Controllo dell'illuminazione tramite il tuo smartphone
  • Facile da installare
  • Facile da configurare
  • Facile da espandere
  • Supporto Alexa/Google Home/Apple HomeKit
Contro
  • Costoso
  • L'app e il servizio sono isolati solo per le luci
  • Richiede uno smartphone per la configurazione

Una panoramica

  • Molteplici opzioni di illuminazione
  • 16,8 milioni di colori selezionabili al volo
  • App compatibile con iOS e Android per un controllo remoto completo

Hue è meglio conosciuto per la capacità di cambiare istantaneamente i colori, con una scelta di 16 milioni disponibili, e una varietà di metodi per scegliere il colore perfetto per la vostra stanza, tra cui diverse temperature 'bianche'.

Pocket-lintRecensione completa del sistema Philips Hue Una luce splendente nella casa intelligente image 14

Avrete bisogno di un router Wi-Fi nella vostra casa per collegare il ponte - il cervello fisico del sistema, se volete, che è un acquisto obbligato - tramite un cavo Ethernet.

Il ponte crea una rete wireless ZigBee a cui le lampadine Hue possono connettersi. Le lampadine Hue creano anche una rete mesh, dove ognuna può parlare con altre sulla rete, il che significa che non c'è nessun problema di range dal bridge.

Il controllo effettivo delle lampadine Hue è prevalentemente tramite un'app per Android o iPhone/iPad (tuttavia è anche possibile utilizzare una varietà di interruttori intelligenti, comandi vocali e regole IFTT per controllare le luci dopo la configurazione originale).

Lo starter kit ti permette di iniziare

  • Montaggio a baionetta o a vite
  • Include il "cervello" del ponte
  • Prezzi a partire da £49,99

Originariamente, Philips Hue ha iniziato con uno starter kit di tre lampadine, che costava 180 sterline e ti dava tutto il necessario. Questo è ora sceso a circa £150 (£119 su Amazon) e Philips ha ampliato l'offerta per offrire anche raccordi a baionetta per quelli nel Regno Unito con impianti di illuminazione più vecchi, e raccordi GU10 spotlight per quelli in proprietà di nuova costruzione.

Le lampadine a colori regolari emettono l'equivalente di una lampadina a incandescenza standard da 60W (a piena luminosità), anche se sono a LED, quindi disegnano solo 10W. Promettono di illuminare la tua casa per i prossimi 10 anni.

Pocket-lintphilips hue sistema completo rivedere una luce splendente nellimmagine casa intelligente 13

C'è molta altra scelta quando si tratta di scegliere le lampadine giuste per la tua stanza o casa. Se stai cercando di sostituire un downlighter, una lampada standard, o creare qualcosa di lunatico in un angolo, c'è una soluzione per tutto all'interno della famiglia Hue.

Non sei nemmeno limitato a tre lampadine nel pacchetto iniziale: puoi aggiungere fino a 50 lampadine a una singola configurazione se lo desideri.

Se stai comprando di seconda mano, assicurati di ottenere il bridge di seconda generazione, perché questo è quello che supporta Apple HomeKit e ti assicurerà di essere a prova di futuro.

Hue White brilla di una luce Lux

  • Rimuove le opzioni di colore
  • Originariamente chiamata Lux, ora chiamata White
  • Disponibile anche come faretti GU10 e lampadine a candela

Se non vuoi che le lampadine Hue offrano l'intero spettro di colori, allora Hue White fornisce una soluzione più conveniente di solo bianco. Queste lampadine sono state lanciate come Hue Lux. Funzionano ancora con l'app Hue, ma ti permetteranno solo di regolare dal bianco caldo al bianco freddo con quattro impostazioni pre-programmate.

Pocket-lintphilips hue sistema completo rivedere una luce splendente nellimmagine casa intelligente 5

Philips dice che vorrete i diversi bianchi per compiti diversi, e che gli studi clinici hanno dimostrato che la luce bianca diversa può influenzarci in modi diversi; cose come migliorare la concentrazione o la capacità di rilassarsi. Tutte le lampadine Hue possono fornire luce bianca, ma se è solo luce bianca che si desidera allora Hue White è la migliore corrispondenza.

Le singole lampadine bianche costano da circa 15 sterline, ma i faretti sono più costosi, a circa 30 sterline per un singolo spot. Questi spot bianchi sono ottimi, tuttavia, perché sono più compatti rispetto alle versioni a colori, quindi se hai una barra di faretti dove le lampadine sono esposte, avranno un aspetto migliore.

Bloom, Go, LightStrips, luci da giardino e altro

  • Lampada indipendente per Hue
  • Ottimo uplighter
  • Go offre portabilità wireless

Tra le lampadine di colore normale e la più recente selezione di lampadine bianche, è possibile coprire la maggior parte dei dispositivi di illuminazione standard della vostra casa e in una serie di stanze diverse.

Pocket-lintphilips hue sistema completo rivedere una luce splendente nellimmagine casa intelligente 6

Ma c'è di più. Che si tratti di Bloom - che è una luce bulbosa per illuminare l'angolo della stanza - o di LightStrips - che sono adatti per aggiungere colore sotto un piano di lavoro - il sistema è maturato abbastanza per offrirti più di semplici lampadine per i tuoi normali apparecchi di illuminazione.

Negli ultimi anni, il sistema Philips Hue ha sperimentato vari fattori di forma che vengono sotto forma di opzioni portatili alimentate a batteria come la Hue Go - un paralume da comodino con la lampadina incorporata - a anche una gamma di luci esterne impermeabili per il giardino.

Poi ci sono gli apparecchi di illuminazione dedicati, come la nuova gamma di specchi da bagno che dispone di lampadine Hue integrate e varie altre "esperienze" che vanno oltre la lampadina tradizionale.

La nuova mini centrale elettrica portatile RIVER di EcoFlow è perfetta per i viaggi

Hue Tap, Dimmer, e altri interruttori

  • Interruttore remoto per Hue
  • Dimmer remoto per Hue
  • Evita la necessità di usare sempre l'app

Mentre l'app è il modo predominante per controllare Philips Hue, non è l'unico modo. Dopo tutto, non tutti avranno accesso al vostro telefono. Per questo, ci sono anche interruttori fisici e dimmer che possono essere installati.

Pocket-lintphilips hue sistema completo rivedere una luce splendente nellimmagine casa intelligente 3

Tap è un interruttore della luce senza fili che ti permette di controllare i preset di Hue senza bisogno del tuo telefono. Pratico se stai cercando di non usare il tuo telefono tutto il tempo, sei in una chiamata, o quando hai ospiti in giro che non sono collegati al sistema. Non elimina la necessità di uno smartphone, però, perché ne avrete ancora bisogno per assegnare i vostri preset.

Tap ha circa le stesse dimensioni di un interruttore standard e ha un pulsante principale e tre più piccoli, ognuno dei quali può essere programmato in base alle proprie esigenze tramite l'app principale per smartphone Philips Hue. Questo significa quattro preimpostazioni disponibili: una potrebbe essere l'illuminazione luminosa, le altre l'illuminazione d'atmosfera per diverse occasioni.

Il Philips Hue Tap non ha una batteria, perché non ne ha bisogno. Invece utilizza l'energia cinetica - cioè il movimento di quando si preme l'interruttore per trasferire l'energia nell'esecuzione del compito che si sta cercando. Questo significa che puoi posizionare la Hue Tap ovunque tu ne abbia bisogno, senza doverla installare in modo complicato.

Gli unici aspetti negativi discutibili sono il prezzo di 50 sterline e il suono "kerplunk" quando si premono i pulsanti è un po' rumoroso.

Un'alternativa simile è il Hue Dimmer, che dato il suo prezzo di 20 sterline potrebbe essere un'opzione migliore per il controllo senza app. Il Dimmer ti permetterà di cambiare la luminosità delle tue luci Hue, così come accenderle o spegnerle - ed è anche un telecomando che puoi staccare dal muro e portare con te ovunque tu ne abbia bisogno. Devi solo configurarlo prima attraverso l'app.

Pocket-lintphilips hue sistema completo rivedere una luce splendente nellimmagine casa intelligente 4

In alternativa, ora è possibile ottenere interruttori fisici HomeKit di terze parti da aziende come Eve che vi permetteranno di controllare il sistema Hue. Ci sono anche altre scorciatoie all'interno di HomeKit, compresa l'assegnazione di Scene alle tue luci: premi il pulsante e non solo le luci Hue si accenderanno, ma anche altri dispositivi HomeKit collegati potrebbero entrare in azione, se l'hai programmato in questo modo.

L'app Philips Hue

  • Compatibile con Android e iOS
  • Permette il controllo fuori casa

Al centro del sistema c'è l'app che controlla il tutto, che si è evoluta nel corso degli anni. L'accesso all'app ti permetterà di accedere alle tue luci quando non sei sulla tua rete Wi-Fi, in modo da poter effettuare regolazioni quando sei fuori casa.

L'app è ancora suddivisa in quattro sezioni: Home, dove si controllano le stanze o il giardino; Routines, che permette di impostare cose come la sveglia e i timer per il sonno; un'area Explore per scoprire di più con altre app o Hue Labs; e un pannello Settings per le impostazioni di stanze/luci/accessori.

Le scene possono essere utilizzate per creare l'atmosfera che si desidera, sia modificando manualmente le cose, o selezionando da alcune preimpostazioni (come luminoso, attenuato o luce notturna), fino a scegliere una scena basata su immagini. Philips fornisce alcune immagini - più di una dozzina come un tramonto o una spiaggia - ma si può anche andare nella fotocamera del dispositivo associato e selezionare qualcos'altro. Vuoi una scena di Pikachu? Basta toccare la foto di Pikachu e l'app sceglierà automaticamente i colori, in modo da poter impostare le luci Hue su un giallo vibrante, con un tocco di rosso.

Le routine sono uno degli aspetti più popolari dell'avere luci Hue, perché puoi usarle per accendere automaticamente le luci e spegnerle più tardi la sera. Questo è ottimo come misura di sicurezza domestica - e c'è anche un'opzione casuale.

Pocket-lintimmagine dellapp philips hue 4

La scheda Explore in realtà non fa molto, ma è un cenno al più grande cambiamento per Hue negli ultimi anni: la compatibilità con altri sistemi. Per coloro che cercano di sperimentare, ci sono un sacco di opzioni, tra cui Philips Hue Entertainment che ti dà la possibilità di ottenere le luci per abbinare l'azione su uno schermo TV, immergendoti nel tuo film, spettacolo o gioco più che mai. Se possiedi una TV Philips Ambilight puoi collegare le tue luci al sistema permettendoti di migliorare ulteriormente l'esperienza.

Alexa, Google Home, Apple, Hive e IFTTT

  • Alexa, accendi le mie luci
  • Un sacco di ricette IFTTT
  • Molte app di terze parti

Piuttosto che fare affidamento solo sull'utilizzo di uno smartphone o un tablet per controllare l'illuminazione Philips Hue a casa, è possibile interagire e controllare l'esperienza in una serie di altri modi, compreso l'utilizzo della voce.

Alexa, Google Assistant e Siri sono tutti supportati, così come IFTT (If This Then That). La vasta gamma di supporto dell'ecosistema smart home non è seconda a nessuno e significa che indipendentemente dal sistema che avete o che cambiate nel tempo, il sistema Philips Hue è ancora probabilmente supportato.

Pocket-lintil sistema completo philips hue rivede una luce splendente nellimmagine della casa intelligente 9

Ottimi esempi su IFTT includono l'impostazione in modo che le luci diventino viola se sta per piovere il giorno dopo, o che tutte le lampadine cambino colore se qualcuno telefona, per usare le luci come luci notturne per i bambini per andare a dormire con loro che si abbassano lentamente nel tempo. Cose semplici come accendere le luci automaticamente un'ora prima del tramonto, spegnere le luci a mezzanotte, e così via, rendono le regole molto più utili di una semplice lampada con un timer.

Anche il sistema sta ancora crescendo e si sta adattando. Philips Hue ha confermato che supporterà Siri Shortcuts, permettendovi di dire, per esempio, "Ehi Siri, andiamo a letto" per innescare le luci della vostra casa intelligente Hue a svanire, attivando anche un po' di musica notturna da riprodurre attraverso il vostro telefono o attraverso un altoparlante AirPlay. Dire, "Ehi Siri, è sabato" quando ti svegli, potrebbe accendere le luci e inviare un messaggio al tuo amico per fargli sapere che sei libero.

Le possibilità, come si dice, sono infinite.

Per ricapitolare

Philips Hue è il servizio go-to per l'illuminazione intelligente. Offre una maggiore varietà di prodotti rispetto ad altri servizi, consentendo una maggiore flessibilità nella configurazione dell'illuminazione domestica.

Scritto da Stuart Miles e Chris Hall.