Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Le faccende settimanali non sono mai divertenti, specialmente non quella in cui devi estrarre laspirapolvere dallarmadio e dare una mano al tuo braccio mentre cerchi di far sembrare di nuovo il tuo tappeto pulito.

Non temere però, dato che gli aspirapolvere robotici sono qui per prendere un po di critiche e sebbene siano in circolazione da un po di tempo, stanno diventando sempre più popolari con un certo numero di aziende che investono i loro sforzi nel rendere questi piccoli tipi migliori.

Il nostro parere veloce

L'Hom-Bot Square di LG è un aspirapolvere robot dall'aspetto fantastico, pieno di funzioni e che offre prestazioni e durata della batteria decenti. È molto facile da usare e il dock di ricarica e il telecomando offrono un design senza soluzione di continuità che siamo stati felici di avere in mostra nella nostra casa.

Se avete una casa che presenta più tappeti profondi che qualsiasi altra superficie, probabilmente starete meglio con una soluzione diversa, ma se avete una casa relativamente senza disordine con pavimenti in laminato, piastrelle o tappeti normali, l'LG Hom-Bot Square è una grande aggiunta.

Ci è piaciuto vivere con lui e ci mancherà quando se ne sarà andato, ma l'LG Hom-Bot Square è un pezzo piuttosto costoso di kit a £ 449 e dovrebbe essere visto più come un dispositivo per tenere in cima alla pulizia, piuttosto che uno da utilizzare per le pulizie di primavera una volta al mese.

Vale anche la pena ricordare che una versione più intelligente di Hom-Bot Square uscirà presto, offrendo LG HomeChat, il che significa che sarete in grado di inviargli un messaggio per avviare o interrompere la pulizia, oltre a controllarlo tramite un'app, quindi se fossimo in voi, aspetteremmo il lancio.

LEGGI:LG HomeChat spiegato (hands-on)

Recensione del robot aspirapolvere LG Hom-Bot Square

Recensione del robot aspirapolvere LG Hom-Bot Square

4.0 stelle
Pro
  • Bel design
  • Buona capacità di pulizia
  • Filtro HEPA
  • Buona aspirazione
  • Ottime caratteristiche
Contro
  • Abbastanza costoso
  • Non è molto bravo con i cavi
  • La bassa altezza da terra significa che si blocca occasionalmente

Design

LLG Hom-Bot Square misura 340 x 340 x 89 mm e pesa 3 kg, che è un po più pesante e più grande di quanto ci aspettassimo inizialmente. Ma offre un design di bellaspetto, quindi non ci importava che fosse in mostra nel nostro corridoio, inoltre è abbastanza leggero da muoversi facilmente.

Pocket-lintimmagine recensione dellaspirapolvere robot quadrato lg hom bot 27

Abbiamo recensito la variante di colore rosso, che ha un bellaspetto e ha attirato molta attenzione da parte dei visitatori. Il colore ha contribuito a trasformarlo in una caratteristica, che è necessaria, poiché deve essere fuori e non nascosto in un armadio a causa della sua docking station. In termini di materiale, è un affare di plastica che offre una finitura lucida che raccoglie la polvere, ma è facilmente lavabile.

È un robot dallaspetto liscio che ospita la scatola di raccolta dello sporco da 0,6 litri sotto la parte superiore simile a un cofano che devi solo spingere per aprire. La scatola della sporcizia era facile da svuotare e ci è piaciuto che fosse situata allinterno, piuttosto che visibile a tutti per vedere quanto si sporca la tua casa.

Pocket-lintimmagine recensione dellaspirapolvere robot quadrato lg hom bot 4

La parte superiore dellHom-Bot presenta una serie di pulsanti tra cui "Home" e "Modalità" che consentono di inviare lHom-Bot Square alla stazione di ricarica o di cambiare modalità. Cè un display che ti farà sapere in quale modalità sta operando lHom-Bot, che ore sono e se lHom-Bot sta tornando a casa, il che è utile e di facile lettura.

Puoi utilizzare anche il telecomando in dotazione per eseguire queste attività e, sebbene fosse molto facile da usare, è stato bello avere la possibilità di controllarlo tramite il dispositivo stesso piuttosto che fare affidamento sul fatto che tu abbia il piccolo telecomando di plastica a portata di mano.

Pocket-lintimmagine recensione aspirapolvere robot quadrato lg hom bot 28

Sotto lHom-Bot, ci sono due ruote motrici al centro del robot, insieme alle spazzole su due degli angoli e una spazzola principale al centro. Abbiamo scoperto che i nostri capelli si sono impigliati attorno alla spazzola principale, che abbiamo dovuto estrarre ma è stato abbastanza facile da fare.

Pocket-lintimmagine di recensione dellaspirapolvere robot quadrato lg hom bot 23

Le ruote avevano una buona trazione su una serie di superfici della nostra casa, consentendo allHom-Bot di funzionare bene sul nostro pavimento in laminato, piastrelle e moquette resistente.

Quando si tratta del dock di ricarica, ci è piaciuto anche il design di questo perché era relativamente sottile, permettendogli di mimetizzarsi in modo inoffensivo quando lHom-Bot era parcheggiato.

Caratteristiche

LHom-Bot è ricco di funzioni, che rendono questo piccolo robot aspirapolvere quasi come un gioco.

Ci sono sette modalità di pulizia intelligente automatizzate che lHom-Bot Square può eseguire, inclusa la modalità Smart Turbo, che ovviamente aumenta la potenza di aspirazione (e il rumore) quando raggiunge unarea tappezzata, ad esempio, e la modalità Turbo che puoi selezionare manualmente per aumentare laspirazione .

La modalità Cella per cella divide la stanza in sezioni rettangolari più piccole che lHom-Bot affronta poi una per una, mentre la modalità Spirale fa esattamente come ci si aspetterebbe, muovendosi a forma di spirale fino a 1,5 metri per pulire i punti, il che è fantastico se hai versato qualcosa ma non vuoi che lHom-Bot esegua una routine di pulizia completa.

La modalità Zigzag significa che lHom-Bot si sposterà avanti e indietro attraverso la stanza finché non incontra qualcosa, quindi se hai un tavolino da caffè al centro del tuo soggiorno, ad esempio, si sposterà su quello e poi di nuovo sul bordo del la stanza fino a quando non lha superata, dopodiché tornerà ad andare da un bordo allaltro della stanza e cè anche una modalità Ripeti per far ripulire tutto.

Pocket-lintimmagine recensione dellaspirapolvere robot quadrato lg hom bot 9

La modalità di pianificazione dellHom-Bot è brillante e può essere impostata utilizzando i controlli sensibili al tocco sullHom-Bot stesso. Una volta impostati lorario e la frequenza di pulizia, lHom-Bot svolgerà le sue attività in modo autonomo ed è stata la cameriera perfetta in quanto non ha perso una sola sessione di pulizia durante il nostro tempo con esso.

Lunica caratteristica che ci è piaciuta molto è stata la modalità My Space, in quanto consente di utilizzare il telecomando per definire unarea che si desidera che il robot pulisca in modo specifico. Ad esempio, il gatto si diverte a estrarre la terra da una pianta nel corridoio, quindi abbiamo impostato My Space come larea del pavimento intorno, in modo da non avere un giardino nel corridoio ogni giorno.

Imposti lHom-Bot per entrare in modalità My Space usando il telecomando e non appena premi il pulsante, spara nellarea designata. Ci siamo divertiti molto anche a definire larea My Space, poiché ciò richiede lutilizzo delle frecce sul telecomando e sembrava un po come se stessimo giocando con unauto telecomandata: è stato molto divertente e molto facile da mappare.

Pocket-lintimmagine recensione aspirapolvere robot quadrato lg hom bot 16

Lunica cosa che criticheremmo per Hom-Bot, tuttavia, è che puoi definire solo unarea My Space, il che è un peccato perché era una funzione molto utile e sarebbe stato bello avere un paio di preset.

Cè una guida vocale che ti farà sapere cosa sta facendo lHom-Bot, come tornare al suo dock e lHom-Bot è dotato anche di una funzione di ripresa della mappatura, il che significa che se prendi il robot e lo sposti altrove , lHom-Bot tornerà alla sua ultima posizione e continuerà a pulire. Entrambi erano a portata di mano e aggiungevano alla sensazione di robot dellHom-Bot.

Prestazioni e batteria

Non si può negare che le caratteristiche di Hom-Bot Square siano piuttosto impressionanti, ma le sue prestazioni lo sono altrettanto per la maggior parte, cosa che siamo stati sollevati di scoprire.

La sua potenza di aspirazione è eccezionale e anche se non è riuscito a raccogliere qualcosa la prima volta, è sembrato tornare indietro nellarea fino a quando non lo ha fatto quando è finito, hai un pavimento pulito e lucido.

Pocket-lintimmagine recensione dellaspirapolvere robot quadrato lg hom bot 19

La sua capacità di pulire i tappeti a pelo lungo non era forte come le piastrelle e il pavimento duro, ma la modalità Smart Turbo era intelligente, anche se il rumore era considerevolmente più alto dei soliti 60 dB, e si poteva vedere che aveva almeno fatto lo sforzo.

I pennelli più lunghi da 1,5 cm erano molto bravi ad entrare negli angoli e lHom-Bot merita il suo elogio qui, ma se vuoi che raccolga oggetti di grandi dimensioni, come cibo secco per gatti, abbiamo trovato difficoltà a meno che non passasse direttamente sopra il pezzi di sporco. Le cose più piccole come la terra e la polvere in generale erano nellelemento dellHom-Bot e le raccoglieva senza alcun problema.

Pocket-lintimmagine recensione dellaspirapolvere robot quadrato lg hom bot 25

Per quanto riguarda la durata della batteria, LG afferma che Hom-Bot Square ti darà 100 minuti di tempo di pulizia, ma abbiamo scoperto che era più vicino a 70 minuti. Sebbene questo sia 30 minuti in meno rispetto al tempo indicato, abbiamo scoperto che era perfettamente adeguato per un ciclo di pulizia nella nostra casa, ma se hai una casa più grande, potresti non essere soddisfatto di questo.

La cosa intelligente, tuttavia, era che quando la batteria si stava scaricando, lHom-Bot sarebbe tornato alla sua docking station, dove ci sarebbero volute 3 ore per ricaricarsi. Una lunga pausa pranzo si potrebbe dire.

I problemi

Abbiamo avuto un paio di problemi con Hom-Bot Square, ma non direi che ce ne fossero abbastanza per non volerlo tenere in giro.

Ci sono state alcune volte in cui il robot è rimasto sostanzialmente arenato sul bordo del nostro tappeto a pelo lungo, che sospettiamo fosse dovuto alla sua bassa altezza da terra. La modalità Smart Turbo sarebbe entrata in funzione e avrebbe semplicemente ronzato via cercando di liberarsi. Un paio di volte si è risolto da solo, ma ci sono state altre occasioni in cui abbiamo dovuto prenderlo e rimetterlo a posto dopo che lHom-Bot ci ha detto che era bloccato tramite uno dei suoi messaggi automatici.

Pocket-lintImmagine recensione dellaspirapolvere robot quadrato lg hom bot 7

Questa bassa altezza da terra era anche un problema quando si trattava di cavi poiché essenzialmente risucchiava tutti i cavi che incontravano, il che significava che le stanze con ingombro non erano esattamente i migliori amici dellHom-Bot, anche se questo è il caso di molti di questi robot aspirapolvere.

Pocket-lintimmagine recensione dellaspirapolvere robot quadrato lg hom bot 14

Lultimo problema che abbiamo avuto è stato che lHom-Bot sembrava avere problemi a distinguere le ciotole del cibo e dellacqua del gatto, spostandosi felicemente in esse durante lesecuzione del suo ciclo. Ciò significava che avevamo alcuni casi di acqua versata, ma era risolvibile se usassimo la funzione My Space per mappare il soggiorno e la cucina, evitando le ciotole. Anche lHom-Bot non ha riconosciuto il gatto stesso, ma non possiamo dire di non aver riso quando le spazzole degli angoli hanno solleticato le zampe del gatto.

Nel complesso, i problemi avevano una soluzione o non erano sufficienti per allontanarci dallHom-Bot.

Per ricapitolare

Il LG Hom-Bot offre un bel design con alcune grandi caratteristiche e una buona performance. È un vincitore per coloro che hanno una casa senza disordine e principalmente pavimenti in laminato o tappeti normali, ma per quelli con un sacco di tappeti o moquette ad alta densità, potrebbe essere meglio guardare altrove.

Scritto da Britta O'Boyle.