Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È lera della casa intelligente , con vari dispositivi intelligenti e controllati da app ora disponibili per la tua casa: da telecamere intelligenti e termostati intelligenti a luci intelligenti e prese intelligenti . Negli ultimi due anni, sono aumentati i modi per controllare e far comunicare questi dispositivi tra loro in modo più intelligente, eliminando la necessità di utilizzare più app.

Google Nest Hub - rinominato da Home Hub - è lo sportello unico più piccolo di Google e il concorrente naturale per Echo Show di Amazon . Con il controllo vocale Assistant integrato, laccesso a YouTube – qualcosa che Echo Show non ha – e un ottimo design, vale il prezzo richiesto per il giusto utente di casa intelligente.

Il nostro parere veloce

Il Google Nest Hub porta l'esperienza della casa intelligente alla vita per tutta la famiglia. È per il cuore della casa, dove più membri della famiglia possono interrogare e richiedere azioni, mentre si raddoppia come la cornice digitale più intelligente là fuori, a parte il suo fratello maggiore - il Nest Hub Max.

Quando Hub è stato lanciato, ha avuto perfettamente senso dopo l'acquisizione di Nest da parte dell'azienda. Con un portafoglio più ampio di prodotti connessi disponibili per l'acquisto, avere un hub per controllare tutto da era un passo successivo logico.

Beh, supponendo che tu sia l'utente giusto. Hub è sensato solo se hai molti prodotti per la casa intelligente, non sei già investito nell'ecosistema di Amazon e non vuoi usarlo per le videochiamate. Se lo fai ma vuoi ancora Google, vale la pena controllare il più grande Google Nest Hub Max con la sua fotocamera Nest integrata.

Google Nest Hub sarebbe una fantastica aggiunta a qualsiasi casa intelligente. Lo amiamo assolutamente.

Recensione di Google Nest Hub: il nuovo hub della tua casa intelligente?

Recensione di Google Nest Hub: il nuovo hub della tua casa intelligente?

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Ottimo design e display
  • Fantastico controllo della casa intelligente
  • Qualità del suono adeguata
  • Eccellente come display per foto digitali
  • Integrazione con YouTube
  • Prezzo eccellente
Contro
  • Nessun supporto Zigbee integrato
  • L'app Google Home potrebbe essere un po' più intuitiva

squirrel_widget_148304

Design

  • ingombro di 118 x 67 x 179 mm; 480 g di massa
  • Cavo di alimentazione da 1,5 m - sempre collegato
  • Colori: sabbia, acqua, gesso, carbone

Google Nest Hub è come un tablet da 7 pollici con supporto e altoparlante integrati che offre un display visivo per controllare il mondo della tua casa intelligente e visualizzare i contenuti, come il Nest Hub Max da 10 pollici. Google Assistant è integrato in modo da poter comunicare con la potenza della voce, eseguire i comandi tramite il touchscreen o combinare entrambi.

Pocket-lintGoogle Home Hub review image 27

Il suo design è semplice ed elegante con una finitura di alta qualità che si integra perfettamente in un ambiente domestico. Il rivestimento premium morbido al tatto sul retro è proprio come quello di Nest Thermostat E .

Il fattore di forma ridotto di Hub - significativamente più piccolo di Nest Hub Max e un po più piccolo di Amazon Echo Show 8 ma più grande di Echo Show 5 - lo rende ideale come dispositivo da comodino o come prodotto da cucina. Abbiamo usato il nostro sia in cucina che in camera da letto (il che ci fa desiderare due ora).

Lopzione di avere Google Foto come visualizzazione della schermata iniziale significa che Nest Hub può fungere anche da eccellente album fotografico digitale, che funziona bene, soprattutto se posizionato in una camera da letto. LEcho Show consente anche questa funzione, se utilizzi Amazon Prime Photos.

Pocket-lintGoogle Home Hub review image 3

Il Nest Hub è sempre collegato a una presa di corrente, quindi non è un dispositivo portatile e non deve essere pensato come un tablet: piuttosto è un punto di controllo per tutti i tuoi oggetti domestici intelligenti, proprio come il fratello maggiore Nest Hub Max. La porta di alimentazione si trova sul retro, allinterno del supporto dellaltoparlante rivestito di materiale, tenendolo fuori dai piedi.

Cè anche un interruttore di spegnimento del microfono direttamente sul retro del display per interrompere lascolto dellHub. Poiché non cè una fotocamera integrata, non cè alcun problema di privacy da quel punto di vista. Allo stesso tempo, ciò significa anche nessuna videochiamata comeFacebook Portal , Echo Show o Nest Hub Max . Non ci siamo ritrovati a volere una fotocamera ma chi fa regolarmente videochiamate potrebbe vederla come unomissione.

Display e funzionalità

  • Display touchscreen da 7 pollici
  • Funziona con: luci, media, trasmissione, termostato, telecamere, serrature
  • 6 mesi di abbonamento gratuito a YouTube Premium

Il touchscreen LCD da 7 pollici di Google Nest Hub si trova perfettamente sopra laltoparlante e il supporto full-range, praticamente nascondendoli alla vista quando si guarda il dispositivo frontalmente.

Pocket-lintImmagine recensione Google Home Hub 6

Il display offre molta vivacità, colori incisivi e il testo è bello e nitido. Cè un sensore di luce EQ ambientale nella parte superiore, da non confondere con una videocamera come lo è su Nest Hub Max, che regola automaticamente la luminosità e i colori dello schermo per fondersi con la stanza, il che significa che il display non sembra mai troppo luminoso o fuori il posto e le foto sono fantastici.

Durante la configurazione, è possibile scegliere cosa visualizzare sul display quando il dispositivo non viene utilizzato attivamente. Le opzioni sono Google Foto, che possono essere ordinate per persona identificata automaticamente dalla tua galleria connessa; Art Gallery, che è una gamma di immagini e opere darte curate; o orologio a schermo intero, che offre una gamma di quadranti orologio. Cè anche unopzione "Sperimentale" che ti consente di provare nuove fonti, come Facebook e Flickr.

Scorri da sinistra a destra sul display e viene visualizzata una schermata dellora attenuata (come un orologio notturno), con un tocco sullorologio che ti riporta al display principale e un altro tocco che ti porta alla schermata principale. Questa schermata iniziale mostra meteo, data, ora e un elemento attivo come le notizie principali, che puoi quindi scorrere per vedere altri elementi attivi, come le playlist di Spotify.

Pocket-lintGoogle Home Hub review image 12

Scorri verso lalto dalla parte inferiore della schermata iniziale per il controllo della luminosità, il controllo del volume, la funzione Non disturbare e laccesso alle informazioni sul tuo Home Hub.

Uno scorrimento verso il basso dalla parte superiore della schermata iniziale carica le tue stanze e i tuoi dispositivi ed è qui che Nest Hub brilla davvero. Toccando "Visualizza stanze" puoi vedere ciascuno dei tuoi dispositivi domestici intelligenti per stanza (supponendo che tu li abbia classificati in una stanza nellapp Google Home ). Puoi quindi controllare tutti questi dispositivi dallhub stesso, invece di dover aprire le rispettive app individualmente. Questo può essere fatto anche utilizzando lAssistente Google, rendendo il controllo della casa intelligente un gioco da ragazzi.

I dispositivi per la casa intelligente sono anche classificati con Luci, Media, Trasmissione, Termostato, Telecamere e Serrature, se disponi di dispositivi compatibili allinterno di una determinata categoria. Non abbiamo lucchetti intelligenti, quindi licona del lucchetto non appare per noi, ma abbiamo le luci intelligenti Ikea , il termostato Nest Learning E , il campanello con videocamera Nest Hello , Nest Indoor Cam IQ e la videocamera Netatmo Welcome , che appaiono tutti nelle rispettive categorie, consentendo un controllo molto semplice e facile da Nest Hub.

Una volta che i dispositivi per la casa intelligente sono collegati a Nest Hub e classificati in una "stanza", puoi chiedere a Nest Hub di abbassare le luci in cucina, mostrarti la porta dingresso (se hai un Nest Hello), alzare la temperatura , mostrarti la cameretta dei bambini e così via. Come ci si aspetterebbe, i dispositivi Nest sono meglio integrati rispetto ai dispositivi di terze parti in quanto non è necessario comunicare a Nest Hub il nome del dispositivo specifico. Ma anche i dispositivi di terze parti funzionano bene: dovrai solo dire "mostrami la visuale della videocamera Netatmo" invece di "mostrami il soggiorno" quando usi la voce.

Pocket-lintGoogle Home Hub review image 9

A differenza di Amazon, Google Nest Hub offre anche laccesso a YouTube. È sicuramente un abbinamento ideale e una perdita attuale per Amazon (sebbene Show offra una soluzione alternativa semi basata su browser).

Hardware e specifiche

  • Funziona con Android, iOS, Mac, Windows e Chromebook
  • Supporto Wi-Fi e Bluetooth
  • Assistente Google
  • Altoparlante da 80dB

Google Nest Hub funziona su una vasta gamma di piattaforme e offre supporto sia Wi-Fi che Bluetooth, sebbene richieda una rete Wi-Fi per funzionare. A differenza di Amazon Echo Show o Echo Plus , Google Nest Hub non ha il supporto Zigbee integrato , il che significa che avrai comunque bisogno delle varie app del produttore per la configurazione iniziale. Ad esempio, se disponi di lampadine intelligenti Philips Hue , avrai bisogno dellhub e dellapp Philips Hue per abilitare il controllo e laccesso tramite Nest Hub.

Echo Show ed Echo Plus non richiedono alcun input da Philips: chiedi loro di cercare i dispositivi e troverebbe le lampadine Philips o qualsiasi prodotto ZigBee compatibile ed essere in grado di controllarli. È unomissione che Google avrebbe potuto offrire, ma non è un grosso problema, in quanto non hai davvero bisogno delle app del produttore a meno che tu non stia cercando un controllo più complesso, come impostare unatmosfera diversa sulle luci Ikea.

Pocket-lintGoogle Home Hub review image 15

Google Nest Hub è compatibile con numerosi dispositivi domestici intelligenti, ma il suo elenco non è così completo come Alexa di Amazon . Tuttavia, sempre più produttori stanno saltando sul treno di Google, quindi lHome Hub migliorerà solo con il passare del tempo. Vale la pena verificare che i prodotti per la casa intelligente esistenti siano compatibili prima di investire, altrimenti Hub ha uno scopo limitato.

In termini di suono, laltoparlante full-range da 80 dB è più che adeguato, anche se non innovativo: il Nest Hub Max è più solido di quanto ci si aspetterebbe. Tuttavia, laltoparlante di Nest Hub è tutto ciò che deve essere in un prodotto di questo tipo.

La nuova mini centrale elettrica portatile RIVER di EcoFlow è perfetta per i viaggi

Software e Assistente Google

  • Assistente Google integrato

LAssistente Google è molto bravo con le conversazioni e con la potenza della ricerca Google fornisce spesso risposte dettagliate alle tue domande vocali.

I comandi vocali possono anche gestire le routine, azionando più passaggi con un comando. Ad esempio, "Ok Google, buongiorno" potrebbe vedere le luci accese, la lettura del meteo, il calendario per il giorno dettagliato, il termostato regolato e la riproduzione della musica. Funziona perfettamente ed è fantastico, ma se non sai dove cercare, ci vorrà un po di tempo per scoprirlo (per accedere alle routine, devi andare nella sezione del profilo dellapp Google Home, quindi in più impostazioni, quindi nellAssistente, quindi finalmente lo troverai: sono molti clic per una funzione che dovrebbe essere più facile da trovare). Puoi leggere i nostri suggerimenti e trucchi di Google Home per ulteriore assistenza.

Pocket-lintGoogle Home Hub review image 20

Come abbiamo appena accennato, la scelta ora spetta a quale sistema hai investito: Amazon Alexa (non trovato qui: vai a vedere Echo Show ) o Google Assistant (come integrato su Nest Hub)? Questi due principali assistenti di controllo vocale stanno combattendo per il dominio della casa intelligente.

Aggiungi Nest Hub a un paio di Google Home Mini in giro per la tua casa e dispositivi domestici intelligenti compatibili (in particolare i dispositivi Nest) e hai un sistema brillante e una casa molto intelligente. Lo stesso vale per lEcho Show e un paio di Echo Dots o Echo Spots , quindi si tratta davvero di quale sistema funziona meglio con i dispositivi che hai o desideri.

Per ricapitolare

Se avete installato prodotti per la casa intelligente compatibili, il Nest Hub di Google vale totalmente il suo prezzo di copertina - e non ci sono problemi di videochiamate/privacy indesiderati. Ma se avete già investito in Amazon, allora potrebbe non avere senso per voi. Altrimenti è l'aggiunta perfetta a qualsiasi casa intelligente.

Scritto da Britta O'Boyle. Modifica di Stuart Miles.