Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - L'Echo Dot e l'Echo Dot con orologio sono cambiati per il 2020. Infatti, anche il principale Amazon Echo che abbiamo recensito è cambiato. Tutti questi dispositivi sono ora sferici per design piuttosto che i cilindri di una volta.

Il cambiamento del Dot è interessante perché il "disco da hockey su ghiaccio" era diventato abbastanza riconoscibile, anche per chi non sapeva molto dei dispositivi. Sono stati anche ad un punto di prezzo così accettabile che le persone sono state abituate a comprare multipli e creare un sistema in varie stanze della loro casa.

Tuttavia, con la riprogettazione Amazon vuole chiaramente portare le cose in una nuova generazione di Echo - ma l'azienda non ha armeggiato con ciò che il Dot è fondamentalmente. Quindi il cambio di design è un passo verso il futuro?

  • Dimensioni: 100 x 100 x 89mm / Peso: 338g
  • Finiture: Bianco ghiacciaio, blu carbone
  • Design direzionale
  • Display a LED
Il nostro parere veloce

Se sei alla ricerca di un altoparlante intelligente per una scrivania o un comodino, il Dot con orologio è una scelta obbligata - ma prendi il Dot standard se non hai bisogno dell'orologio, naturalmente.

Una cosa contro l'Echo Dot e il Dot con orologio è che Amazon spesso sconta anche l'altoparlante principale Echo nelle vendite, spesso profondamente. Quindi, se è un po' più di un suono che riempie la stanza che stai cercando, è molto meglio risparmiare qualche centesimo in più per l'Echo principale.

Ma come dispositivo secondario o per portare Alexa in una stanza dove non avete già un dispositivo, il Dot rappresenta un valore superbo. È un acquisto che non fa una piega, questo è sicuro.

Amazon Echo Dot con recensione dell'orologio: Un compagno di letto senza fronzoli

Amazon Echo Dot con recensione dell'orologio: Un compagno di letto senza fronzoli

4.0 stelle
Pro
  • Compagno di letto ideale
  • Alexa un assistente completo
Contro
  • Anello luminoso meno evidente della versione precedente
  • Il display non fa molto

squirrel_widget_2683193

Design

Le prime due versioni dell'Echo Dot erano un po' in difficoltà in termini di capacità sonore, dato che erano prevalentemente destinate ad essere collegate a degli altoparlanti passivi. Quel manto è stato rapidamente assunto dall'Echo Input (e ora dall'Echo Flex) e così la terza generazione di Dot è stata migliorata al punto da poter funzionare correttamente come un altoparlante autonomo. Questa abilità è migliorata ancora di più qui - poiché il suono nel Dot sferico a forma di palla ha ricevuto una spinta.

L'Echo Dot è ora davvero un mini-me dell'Echo principale. In realtà è un po' più piccolo. Ma mentre l'Echo ha un ingombro maggiore rispetto al suo predecessore, quello dell'Echo Dot è di dimensioni simili a prima - anche se è più alto del Dot in uscita.

Pocket-lintEcho Dot con orologio recensione foto 3

Il Dot ha i quattro pulsanti standard di Echo sulla parte superiore dell'altoparlante rivestito in tessuto - azione, microfono muto, volume su/giù. Il pannello posteriore ha ingressi di alimentazione e 3.5mm aux.

Come sull'Echo principale, l'anello luminoso è ora in basso. Con la nuova versione dell'Echo standard non siamo così entusiasti del posizionamento - perché l'altoparlante è più grande e può essere difficile vedere l'anello luminoso se stai guardando l'Echo dal basso, anche se si riflette sulla superficie sottostante.

Tuttavia, poiché il Dot è più piccolo, non è un problema - probabilmente lo avrete su una mensola o sul comodino - ma anche così pensiamo che sia meno visibile di prima.

È un po' un peccato che il nuovo HomePod mini di Apple sembri molto simile, anche se è il doppio del prezzo del Dot standard - e circa £40/$40 in più rispetto a questo modello, a seconda degli sconti e del prezzo corrente al dettaglio.

Pocket-lintEcho Dot con orologio recensione foto 1

La differenza principale tra l'Echo Dot standard e questo modello è il display a LED sulla parte anteriore. Come con le generazioni precedenti, mostra l'ora, ma anche il livello del volume - su 10, non 11, purtroppo - e mostrerà anche la temperatura quando si chiede il tempo. Non è esattamente pieno di funzionalità. Se non volete il display, allora dovete semplicemente procurarvi un Echo Dot standard.

Il concetto di orologio ha avuto successo con coloro che vogliono un Echo Dot da usare sul lato del letto e che non vogliono una vecchia sveglia ingombrante o semplicemente vogliono un po' più di un orologio standard senza la distrazione di un display abbagliante del telefono.

Suono e prestazioni

  • Amazon progettato su misura e SoC MediaTek MT8515
  • Altoparlante frontale da 1,6 pollici
  • Uscita audio da 3,5 mm

Come l'Echo standard, i nuovi dispositivi Echo Dot sono direzionali piuttosto che avere un suono a 360 gradi. Questo non è un male per questo dispositivo perché, dopo tutto, l'orologio deve essere rivolto verso l'esterno dove si può vedere.

Come l'Echo principale, il nuovo Echo Dot è stato dato un power-up in termini di silicio che lo guida. È ora progettato da MediaTek in collaborazione con Amazon (il risultato finale è il MT8515). Fondamentalmente, questo incorpora un nuovo processore AZ1 Neural Edge.

Pocket-lintEcho Dot con orologio recensione foto 6

Tutto ciò significa che Alexa è più veloce a rispondere, mentre la quantità di informazioni in grado di essere elaborate sul dispositivo è significativamente maggiore. Alexa è anche in grado di sentirti mentre la tua musica suona a volumi più alti, cosa che non era sempre il caso con i precedenti dispositivi Echo.

Il dispositivo ha audio line-in, più il supporto Bluetooth A2DP per lo streaming da altri dispositivi - anche se si può facilmente selezionarlo come dispositivo in Amazon Music e tramite Spotify Connect.

Alexa e la configurazione

  • L'app Alexa rileva automaticamente i nuovi dispositivi
  • Accesso alla gamma completa di capacità e abilità di Alexa
  • Wi-Fi 2.4 e 5GHz 802.11ac supportato

L'impostazione di nuovi dispositivi Echo nell'app Alexa è più facile che mai, soprattutto se hai già dispositivi Echo in casa.

Il nuovo dispositivo Echo viene rilevato automaticamente tramite Bluetooth quando gli sei vicino e devi semplicemente confermare i passi successivi per confermare la tua rete Wi-Fi (2.4 e 5GHz sono supportati) e in quale stanza si trova e così via - puoi essere configurato e ordinato in un paio di minuti. Anche se una nuova configurazione richiede più tempo, è ancora molto più veloce di quanto non fosse in passato.

Alexa è ancora capace come sempre - abbiamo coperto l'intera gamma di competenze altrove - ma i comandi di base e l'audio sono gestiti con precisione e molto poco in termini di risultati errati. La funzionalità di base è la stessa del nuovo Echo ed Echo Dot e molto simile ai precedenti dispositivi Echo.

AmazonEcho Dot con orologio recensione foto 4

Per quanto riguarda il suono, è possibile raggruppare l'Echo con altri altoparlanti per una configurazione multi-room o una coppia stereo con un altro Dot, se lo si desidera. E tutti i servizi chiave sono supportati - Spotify, Apple Music, Amazon Music, Deezer, TuneIn e BBC Sounds. Come con tutti i dispositivi Echo c'è l'integrazione di Spotify Connect.

Abbiamo anche notato come Alexa sia in grado di gestire comandi più complessi che mai ed è questo che aiuta davvero a mantenere un vantaggio su Siri di Apple insieme a Google Assistant. Il leggero vantaggio di Google Assistant è in alcune caratteristiche di localizzazione, come essere in grado di dirvi quando è il vostro prossimo autobus.

Anche i dispositivi per la casa intelligente, come i termostati abilitati ad Alexa, possono essere controllati, anche se non c'è un controller Zigbee nativo a bordo, a differenza dell'Echo principale e del più grande Echo Show.

L'app Alexa è migliore che mai grazie a una riprogettazione e l'unica falla nella corazza è il patchy Skills da fonti di terze parti. Queste permettono ad Alexa di fare di più, naturalmente, ma l'integrazione è un po' a casaccio.

Per ricapitolare

Se stai cercando un altoparlante intelligente per una scrivania o un comodino, il Dot con orologio è una scelta obbligata - ma prendi il Dot standard se non hai bisogno dell'orologio, naturalmente.

Scritto da Dan Grabham. Modifica di Stuart Miles.