Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Amazon Echo ha subito alcuni cambiamenti nel tempo. Dopo il cilindro alto originale è arrivato il cilindro in tessuto di seconda generazione, poi il cilindro in tessuto più bello per la terza generazione e ora per la quarta generazione... è una palla. Sì, la rielaborazione di Amazon Echo del 2020 assume una forma alquanto sorprendente, non ultimo perché il cilindro sembrava parte della ragion dessere di Echo.

Tuttavia, il nuovo Echo non è solo una rielaborazione del design, è anche un aggiornamento tecnologico interno e come tale dovrebbe essere visto come un degno miglioramento. L Echo Plus è ora scomparso dalla gamma - cosa inevitabile data laccensione dellEcho standard nel 2019 - lasciando lEcho sferico al posto donore nella gamma di altoparlanti intelligenti.

Il nostro parere veloce

I dispositivi Echo sono sempre stati di grande valore. Ma il modello di quarta generazione si basa su questo con una nuova tecnologia che rende Alexa più veloce, il suono migliore, mentre c'è un sacco di potenziale per la futura tecnologia smart home da supportare anche.

Non siamo del tutto convinti del nuovo design, ma dà una buona rinfrescata alla gamma Echo e la rende ancora più distintiva. Che ha bisogno di essere. Dopo tutto, Nest Audio di Google è un concorrente naturale che è altrettanto forte - e quale di questi si sceglie probabilmente dipenderà da quanto si è già investito nell'ecosistema della casa intelligente di ciascuna azienda.

In termini di aggiornamento di un Echo esistente, raccomandiamo la quarta generazione solo se si proviene da un dispositivo di prima o seconda generazione o, naturalmente, un Echo Dot. Ma questo nuovo Echo sferico non deve essere uno scambio completo - è una palla di meraviglia che sta in piedi da sola.

Recensione di Amazon Echo (4a generazione): E dopotutto, sei la mia palla delle meraviglie

Recensione di Amazon Echo (4a generazione): E dopotutto, sei la mia palla delle meraviglie

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Suono migliorato
  • Nuovo hardware
  • Facilità di installazione
  • Generalmente disponibile nelle offerte
  • Alexa può fare così tanto
Contro
  • Il nuovo design può rendere difficile vedere l'anello luminoso
  • Ingombro maggiore
  • Echo Studio il vero riempitore di stanze

squirrel_widget_2683191

Design

  • Dimensioni: 144 x 144 x 133 mm / Peso: 970 g
  • Finiture: Antracite, Twilight Blue, Glacier White
  • Pulsanti: Azione, Mic on/off, Volume su/giù
  • Ingresso: ingresso/uscita linea da 3,5 mm

La sfera è il nuovo cilindro, non solo per questo Echo, ma anche come vedrai altrove nella gamma: anche i nuovi Echo Dot ed Echo Dot con Orologio vengono aggiornati per adattarsi a questo nuovo linguaggio di design.

Mentre leco di quarta generazione è simile in altezza al modello precedente, ora ha un ingombro più ampio. Il che non è necessariamente una buona cosa. Questi dispositivi sono spesso posizionati su librerie, davanzali o angoli del piano di lavoro, dove lo spazio non è esattamente abbondante.

Pocket-lintEco recensione foto 2

Ma poi lEcho è cresciuto fino a raggiungere la posizione Echo Plus nella gamma, il che, sebbene non riempia la stanza come Echo Studio , significa che probabilmente sarà laltoparlante principale in una stanza - in quanto tale cè un argomento che probabilmente non sarà nascosto.

Per coincidenza, è anche significativamente più pesante del dispositivo che sostituisce - di quasi 200 g in più - il che ti dà un suggerimento sullaudio aggiornato. Per coincidenza, Amazon ora afferma che Echo è realizzato con il 50% di plastica riciclata, mentre il tessuto e lalluminio utilizzati sono riciclati al 100%.

Segna anche un passo avanti rispetto al tradizionale "Echo top", caratterizzato da un anello luminoso attorno a quattro pulsanti chiave: microfono muto, azione e volume su/giù. Quei pulsanti sono ancora lì, ma sono integrati nel tessuto - sì, il rivestimento in tessuto rimane, disponibile in nero, una leggera sfumatura blu o bianco. I pulsanti funzionano bene e hanno un buon "clic" su di essi.

Il piccolo pannello dentellato sul retro ti consente di collegare lalimentazione, mentre cè un ingresso o unuscita audio da 3,5 mm: puoi controllare ciò che desideri nellapp Alexa.

Pocket-lintEco recensione foto 3

Sul 4th Gen Echo, tuttavia, lanello luminoso è ora in basso. E abbiamo un piccolo problema con questo: se sei vicino allEcho ed è su un piano di lavoro (il nostro vive su un normale piano di lavoro da cucina di solito) e non sei una persona bassa, non puoi davvero vedere lanello luminoso si attiva a meno che non provenga dal riflesso dellanello luminoso sulla superficie. Fondamentalmente è più difficile vedere con la coda dellocchio.

Ovviamente, la maggior parte delle persone non aspetta che lanello luminoso si attivi prima di impartire un comando ad Alexa, ma può essere più difficile dire che Alexa sta affrontando la tua richiesta e questa non è una buona cosa.

Abbiamo capito, un nuovo design rinfresca la gamma Echo. Ma con alcuni altri dispositivi sferici in circolazione - e con lApple HomePod mini dallaspetto simile che sarà presto lanciato - non possiamo fare a meno di pensare che lEcho abbia perso un po di ciò che lo rendeva così distintivo.

Configurazione e Alexa

  • Supporto per la casa intelligente: Zigbee, Amazon Sidewalk, Bluetooth Low Engergy Mesh
  • App Alexa per iOS e Android
  • Supporto anche nel browser

Amazon ha lavorato per migliorare la configurazione dei dispositivi Echo negli ultimi tempi. E lo sforzo sta chiaramente pagando dividendi: se hai già una configurazione del dispositivo Echo nellapp Alexa, aggiungere un dispositivo extra è un gioco da ragazzi. Non è necessario accedere o inserire il passcode Wi-Fi poiché è tutto preso da un dispositivo esistente. Anche la presenza del nuovo dispositivo viene rilevata automaticamente.

La stessa Alexa non ha abilità particolari che funzionino con questo Echo in particolare, e abbiamo coperto in dettaglio l assistente vocale di Amazon altrove: puoi impostare timer, ricevere notizie, accedere a Skill, controllare dispositivi intelligenti e parlare o trasmettere ad altri dispositivi Echo.

Pocket-lintEco recensione foto 1

Ma questo nuovo Echo ha anche un grande potenziale futuro. Poiché anche l"intelligenza" della casa intelligente di Echo è stata migliorata in modo abbastanza significativo - mentre prima cera un controller Zigbee nellEcho Plus, ora arriva anche allEcho. Ciò consente di controllare e configurare vari altri dispositivi domestici intelligenti.

Il dispositivo non supporta il protocollo per la casa intelligente Thread in entrata presente nei dispositivi Google Nest e nellApple HomePod mini. Essenzialmente entrambi sono progettati per creare reti a bassa potenza per dispositivi intelligenti nella tua casa, ma è ancora agli inizi.

Ma cè supporto allinterno del nuovo Echo per ancora più protocolli: Bluetooth Low Energy Mesh più Sidewalk di Amazon . Sidewalk è anche una puntata sul futuro della tecnologia per la casa intelligente. Come gli altri, è progettato per collegare i dispositivi domestici intelligenti su uno standard wireless a bassa potenza, ma soprattutto è progettato per funzionare su un raggio più lungo. Forse vedremo dispositivi che non avranno il Wi-Fi e utilizzeranno solo Sidewalk per comunicare con un hub in casa, come Echo.

Pocket-lintEco recensione foto 4

Ovviamente Amazon possiede sia Ring che Blink, due società con dispositivi domestici intelligenti, e stiamo già vedendo che alcuni dispositivi Ring ricevono già supporto. Il Ring Car Alarm in arrivo è un esempio chiave di dove Sidewalk sarà utile: la tua auto probabilmente non è nel raggio di portata del tuo Wi-Fi mentre è parcheggiata. Non vediamo lora di testarlo quando sarà disponibile. Ring introdurrà presto anche Smart Lighting compatibile.

Suono e prestazioni

  • Piattaforma: Dual-core MediaTek MT8515 con CPU da 2GHz
  • Bluetooth 5.0, Wi-Fi 5 e versioni precedenti (2,4 e 5 GHz)
  • 1x woofer al neodimio da 3 pollici, 2x tweeter da 0,8 pollici

Anche questa volta gli interni di Echo hanno avuto un miglioramento significativo. Allinterno cè un nuovo chip MediaTek (così come Echo Show 10 ed Echo Dot), Bluetooth 5.0 e Wi-Fi 5 (non Wi-Fi 6, ma sono gli inizi per quella tecnologia). Questo è un hardware su misura progettato con Amazon e la piattaforma integra il nuovissimo processore Amazon AZ1 Neural Edge. Non è nemmeno stato inserito solo un chip: è completamente integrato insieme al silicio MediaTek.

Laspetto chiave di questo è migliorare il riconoscimento vocale, in particolare il riconoscimento delle parole e delle parole chiave di attivazione, e quindi rendere Alexa più preciso e reattivo. È chiaramente un po più veloce nel rispondere alle richieste - è una piccola quantità di tempo nel grande schema delle cose, ma è comunque il benvenuto.

Pocket-lintEco recensione foto 5

Il miglioramento delle prestazioni è evidente da un semplice compito: lavvio. Abbiamo avviato il nuovo Echo insieme alla versione precedente da freddo e il nuovo dispositivo è pronto in pochi secondi, mentre la vecchia versione impiega circa 20-30 secondi.

Anche il suono ha avuto un potenziamento. Non che il modello precedente mancasse in quellarea: lEcho Plus di seconda generazione e lEcho di terza generazione condividevano praticamente lo stesso hardware audio, ed entrambi erano piuttosto buoni in termini di qualità che offrivano. Il manzo del suono per leco di quarta generazione proviene da un woofer da 3 pollici, proprio come nel modello precedente.

Ma cè un cambiamento chiave: mentre i dispositivi più vecchi erano progettati per avere un audio a 360 gradi, come fa Echo Studio, il nuovo Echo aggiunge due tweeter da 0,8 pollici che lo rendono più direzionale (il dispositivo precedente aveva un singolo tweeter) che Amazon afferma ora fornisce la separazione stereo senza dover associare un secondo dispositivo con esso.

AmazonEco recensione foto 7

Le tracce più basse sono dove troverai il limite dellabilità di Echo a tutto volume. Fa un lavoro ammirevole a meno che non sia esaurito. Ma il vero segno distintivo della qualità audio è che non è necessario alzare il volume per un suono nitido durante lascolto quotidiano di radio, audiolibri, podcast o musica.

Ancora una volta, puoi connetterti in multiroom molto facilmente con altri dispositivi Echo. Funziona particolarmente bene con Spotify Connect , sebbene siano supportati tutti i grandi servizi di streaming. Se lo desideri, puoi anche accoppiare Echo con un dispositivo Amazon Fire TV. Inoltre puoi, come sempre, eseguire lo streaming anche da un dispositivo Bluetooth.

Per ricapitolare

Il precedente Echo era un grande valore e questa nuova versione migliora l'offerta con una nuova tecnologia, una Alexa più veloce e un suono migliore.

Scritto da Dan Grabham. Modifica di Stuart Miles.