Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - LEcho Dot è stato uno dei dispositivi di maggior successo di Amazon. Grazie a una combinazione di prezzo basso e alta praticità, molte persone hanno Echo Dots sparsi per casa, fornendo un collegamento al controllo vocale di Alexa e molto altro ancora.

Cè un cambiamento nel 2020, tuttavia, che vede lEcho Dot assumere una nuova forma. Questa versione di quarta generazione è lEcho Dot che conosciamo e amiamo, o ora è tutta unaltra cosa?

Il nostro parere veloce

LAmazon Echo Dot di quarta generazione, appena ridisegnato per il 2020, aumenta leggermente le prestazioni della gamma, offrendo allo stesso tempo un cambiamento, qualcosa di leggermente diverso per coloro che non sono stati tentati dallEcho Dot in passato. Ma il set di funzionalità è così vicino che non è necessario passare a questo dispositivo più recente se si dispone già di un Dot di terza generazione.

Dove è probabile che lEcho Dot del 2020 trovi il favore di coloro che desiderano un altoparlante compatto per un piccolo spazio. Acusticamente, ora è più adatto rispetto ai precedenti dispositivi Echo Dot, quindi funziona meglio come altoparlante autonomo per la musica. Non è più tanto lEcho Dot, è più un "Echo Mini".

LEcho Dot con orologio è in definitiva un po più interessante - come opzione sul comodino - ma il nuovo Echo Dot mantiene quel fascino come altoparlante compatto che offre accesso a uno dei migliori ecosistemi di assistenti intelligenti sul mercato.

Alternative da considerare

Pocket-lintalternative foto 1

Echo Dot di terza generazione

scoiattolo_widget_145811

LEcho Dot di terza generazione è un classico. Ha un bellaspetto, è compatto e intelligente quanto il modello di quarta generazione, anche se non è così ambizioso quando si tratta di qualità del suono. È anche probabile che lo trovi per meno soldi.

Pocket-lintalternative foto 2

Google Nest Mini

scoiattolo_widget_168546

Un sistema diverso con Google Assistant invece, il Nest Mini è compatto, ha una qualità del suono ragionevole ed è intelligente quanto lEcho Dot, ma in alcuni casi lAssistente Google offre risposte migliori.

Recensione Amazon Echo Dot 2020: ora è lEcho Mini

Recensione Amazon Echo Dot 2020: ora è lEcho Mini

4.0 stelle
Pro
  • Meglio come altoparlante autonomo rispetto a prima
  • Ingombro uguale al precedente Dot
  • Tutte le abilità di Alexa
  • Miglioramenti minori delle prestazioni
Contro
  • È meno discreto di prima
  • Essenzialmente la stessa esperienza di Echo Dot di ultima generazione

squirrel_widget_2683192

Design

  • Finiture: Charcoal, Glacier White, Twilight Blue
  • Dimensioni: 100 x 100 x 89 mm / Peso: 328 g
  • Design sferico

Il grande cambiamento per lEcho Dot è il passaggio a un design sferico, quindi è come una pallina. È per lo più rivestito in tessuto, come i precedenti dispositivi Echo, ma ora non cè una parte superiore in plastica rigida: solo pulsanti rialzati per quei controlli familiari di volume, privacy e pulsante di azione.

Pocket-lintecho dot 2020 recensione foto 4

Tuttavia, lintera superficie non è ricoperta di tessuto. Cè una parte posteriore e una parte anteriore distinte su questo dispositivo, con lalimentazione e le connessioni da 3,5 mm nella parte posteriore, con una base di plastica inclinata in diagonale e che incapsula questa area posteriore collegata.

Anche quei controlli non sono esattamente in alto, sono posizionati leggermente verso la parte posteriore, quindi sono visibili quando guardi in basso sul punto, ma se lo guardi dallaltra parte della stanza su uno scaffale, sono fuori della tua linea degli occhi, che è un po di design.

LEcho Dot è cresciuto sia in dimensioni che in statura nel corso della sua vita. Dalloriginale, che era un disco di plastica dura, al disco avvolto in tessuto espanso, a questa nuova sfera. Sebbene ora sia più alto, limpronta rimane essenzialmente la stessa - beh, ok, quindi il vecchio Echo Dot ha un diametro inferiore di un millimetro, ma non lo sapresti mai.

Ma cè una grande differenza percettiva. I vecchi Echo Dots sono stati tutti discreti, il genere di cose che potresti infilare su uno scaffale per comodità. Questa era sicuramente la premessa originale, perché lEcho Dot di prima generazione non era eccezionale come altoparlante, ma era ottimo per aggiungere Alexa a una stanza o a un set di altoparlanti esistente.

Pocket-lintecho dot 2020 recensione foto 2

La versione rivista di terza generazione, che rimane in vendita da Amazon, ha notevolmente migliorato la qualità del suono. Era meglio come altoparlante a sé stante, che porta allultima generazione di Echo Dot. Ora sembra un mini altoparlante, piuttosto che unestensione dellecosistema Alexa nella tua casa.

Ciò è probabilmente dovuto al fatto che molte persone non hanno acquistato lEcho e hanno semplicemente optato per il Dot. Fortunatamente, il nuovo Echo Dot soddisferà meglio questa esigenza, ma non possiamo fare a meno di pensare che il cambiamento sia principalmente guidato dalla fatica del design, quindi sembra nuovo ed eccitante, per rinvigorire nuovamente il mercato di Dot.

Cè stato anche un cambiamento nella posizione dellanello luminoso di Alexa. Questo ti mostrerà che Alexa sta ascoltando, o si accenderà per dirti che cè una notifica, o per mostrare che il punto è in modalità privacy, cioè non sta ascoltando.

Lanello luminoso ora è sul fondo e in effetti ci piace il cambiamento, poiché illumina la superficie su cui si trova. Ovviamente funziona meglio su superfici più chiare dove il blu si apre un po di più.

Suono e prestazioni

  • Altoparlante da 1,6 pollici
  • Uscita da 3,5 mm

Con un nuovo design, lEcho Dot è diverso anche dal punto di vista acustico. La generazione precedente, con un design piatto, aveva essenzialmente un singolo altoparlante che sparava verso il basso. Il nuovo Echo Dot ha lo stesso altoparlante da 1,6 pollici, ma ora si accende in diagonale verso lalto.

Amazonfoto a raggi x 1

Avere un involucro più grande significa che laltoparlante ha più spazio e il design è meglio ottimizzato per il suono rispetto a prima. Cè notevolmente meno vibrazione a volumi più alti, per esempio. Fianco a fianco, il vecchio Echo Dot invia più vibrazioni attraverso la sua base rispetto al nuovo modello e questo è evidente a volumi più alti, dove il nuovo Echo Dot è molto più chiaro e meno distorto.

La differenza di suono non è enorme; lEcho Dot di terza generazione è stato un ottimo interprete per le sue dimensioni e a volumi inferiori, cè poca differenza tra i due - non abbastanza da giustificare la sostituzione dei punti di terza generazione con il nuovo di quarta generazione.

Ma questo cambia allaumentare del volume, poiché lEcho Dot di quarta generazione funziona meglio una volta che è più rumoroso. Potresti essere in grado di farla franca utilizzando un singolo Echo Dot come altoparlante da cucina, ad esempio, ma preferiremmo comunque prendere un Echo a grandezza naturale, che è un gradino sopra in termini di prestazioni sonore, specialmente se sta per essere un normale per la riproduzione di musica.

Pocket-lintecho dot 2020 recensione foto 8

LEcho Dot mantiene la capacità di accoppiare o raggruppare in stereo, che è unottima opzione, quindi se hai due Echo Dot sulla tua scrivania, ad esempio, è unottima soluzione per una camera da letto o un ufficio in cui un volume elevato non sempre andrà a essere necessario.

Puoi modificare il suono in base alle tue preferenze tramite lapp Alexa, con i cursori per bassi, medi e alti.

Alexa e comandi vocali

  • Configurazione dellapp Alexa
  • Controllo vocale completo
  • Comandi per la casa intelligente

Echo Dot si connette al Wi-Fi e viene configurato tramite lapp Alexa sul telefono. È un processo semplice poiché tutto ciò che devi fare è aprire lapp, accedere alla scheda dei dispositivi e premere il pulsante "+". Il tuo Echo Dot verrà trovato e quindi ti verranno poste un paio di domande, come poterlo assegnare a una stanza in una posizione particolare.

Questi elementi di localizzazione sono progettati per garantire che Echo Dot sappia cosaltro cè intorno. Ad esempio, se lo metti nel tuo ufficio dove hai anche delle luci intelligenti compatibili con Alexa, potrai dire "Alexa, accendi le luci" e saprà che stai parlando delle luci in quella stanza specifica.

Pocket-lintecho dot 2020 recensione foto 3

Cè il supporto Wi-Fi a 2,4 GHz e 5 GHz e abbiamo riscontrato che la connessione è buona senza problemi di collegamento alla nostra rete domestica e in seguito prestazioni solide.

Anche la risposta vocale dellEcho Dot di quarta generazione sembra essere leggermente migliore rispetto al vecchio Echo Dot di terza generazione, che a volte sarebbe un po insensibile a volumi più alti.

Per il resto, il set di funzionalità del nuovo Echo Dot è praticamente lo stesso della generazione precedente e di tutti gli altri dispositivi Echo. Una volta effettuato laccesso al dispositivo tramite lApp Alexa, il dispositivo saprà chi sei e sarà in grado di utilizzare tutte le Skill che hai abilitato tramite lApp Alexa .

Questo ti darà il controllo vocale su una vasta gamma di dispositivi domestici intelligenti, ovvero quante persone usano i loro dispositivi Echo. Ciò potrebbe essere lattivazione delle telecamere, laccensione dellilluminazione, la modifica del riscaldamento o laccensione delle prese.

Pocket-lintecho dot 2020 recensione foto 5

Alexa continua a fornire informazioni a comando, sostanzialmente in grado di rispondere a qualsiasi domanda tu gli faccia, anche se diremmo che Google Assistant è a volte un po più intelligente, in grado di dare una risposta leggermente migliore. Una volta avremmo avvertito che Alexa suona meglio: laudio di Google Assistant spesso viene fornito con un sibilo (qualcosa che puoi sentire su dispositivi comeNest Audio ), ma Alexa ci sembra più chiaro.

Quando si tratta di musica, Alexa supporta unampia gamma di servizi musicali, dallofferta di Amazon, attraverso Spotify, Apple Music, Deezer, TuneIn, BBC Sounds e molto altro.

Per ricapitolare

È probabile che lEcho Dot del 2020 trovi il favore di coloro che desiderano un altoparlante compatto per un piccolo spazio. Acusticamente, ora è più adatto rispetto ai precedenti dispositivi Echo Dot, quindi funziona meglio come altoparlante autonomo per la musica. Allo stesso tempo, lesperienza è più o meno la stessa di prima, ma in un pacchetto meno discreto.

Scritto da Chris Hall. Modifica di Mike Lowe.