Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È giusto dire che loriginale Amazon Echo ha cambiato il mondo quando è stato lanciato nel 2015. Ha introdotto la nozione di un altoparlante più intelligente, con Alexa che offre il controllo vocale e abilità intelligenti che hanno lasciato i produttori di altoparlanti e radio tradizionali in difficoltà per tenere il passo. Mentre Google aveva il proprio sistema di intelligenza artificiale che poteva rivaleggiare con Alexa, non ha avuto il ritmo di lancio per i dispositivi Echo .

Lumile Echo è ora nel suo formato di terza generazione per il 2019. Dopo aver dominato il mercato degli altoparlanti intelligenti negli ultimi anni, il nuovo Echo è forse il più importante che Amazon abbia mai annunciato. Ecco perché.

Il nostro parere veloce

Se la musica è la cosa più importante per te, allora è difficile ignorare le prestazioni potenziate del nuovo Echo. Le precedenti iterazioni di Echo avevano dei limiti, ma avere un ottimo prezzo basso e una qualità del suono piacevole significa che l'Echo 2019 spazza via quelle critiche.

Questo Echo ora mette in discussione l'esistenza stessa dell'Echo Plus però. Anche se il Plus ha la vendita di un controller Zigbee, pensiamo che sia una necessità discutibile anche per un fan della casa intelligente. In breve, ora c'è poco motivo di comprare il Plus perché il modello standard è così buono.

Certo, ci sarà chi dice che non è il miglior altoparlante del mondo, ma è difficile trovare qualcosa sotto le 100 sterline che sia migliore. E il modello 2019 è facilmente il miglior Amazon Echo che ci sia mai stato.

Recensione di Amazon Echo (3a generazione): non posso toccarlo

Recensione di Amazon Echo (3a generazione): non posso toccarlo

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Rapporto qualità-prezzo
  • Miglioramenti nella costruzione e nel design
  • Qualità del suono
  • Flessibilità di connessione
  • Versatilità del controllo vocale Alexa
Contro
  • L'app è un po' lenta
  • Nessun controller Zigbee (ma questo non ha molta importanza)
  • Mette in discussione Echo Plus

squirrel_widget_167738

Un design in più

  • Dimensioni: 148 x 99 x 99 mm / Peso: 780 g
  • Colori: Charcoal, Heather Grey, Sandstone, Twilight Blue

Potrebbe essere unaffermazione un po forte dire che questo è lEco più importante finora, ma è vero. Il design sale di qualità rispetto ai dispositivi precedenti a questo prezzo, adottando l aspetto Echo Plus 2018 solidamente costruito , rendendolo più ampio e più abilmente eseguito rispetto allEcho di seconda generazione.

Pocket-lintEcho immagine di terza generazione 7

LEcho di seconda generazione ha cercato di vendersi su cover intercambiabili e di arrivare a un prezzo difficile da ignorare. Non era così avvincente come lEcho di prima generazione o il Plus che è stato lanciato insieme per una serie di motivi, che ora sono tutti messi da parte.

LEcho di terza generazione è disponibile in una gamma di colori - nero, grigio, bianco o blu (per non dare loro i loro nomi di marketing eccessivamente fantasiosi) - ma il design è molto migliorato, perché fondamentalmente è il vecchio Echo Plus. Non esiste un anello di rotazione per modificare il volume come i dispositivi di prima generazione, poiché Amazon ora si attacca ai pulsanti in alto.

Questi includono un pulsante mute - accompagnato da un anello rosso di illuminazione in modo da poter vedere che la tua privacy è protetta - e cè anche un pulsante Alexa che puoi usare per attivare Alexa senza usare una hotword parlata, così come per alcune funzioni manuali, come lattivazione della configurazione.

Pocket-lintEcho immagine di terza generazione 8

Quindi, nel complesso, è una grande vittoria, soprattutto considerando che Echo Plus costa $ 149,99 / £ 139,99 e lunica differenza è che laltoparlante più costoso ha un controller Zigbee.

Audio e qualità del suono

  • Woofer da 3,0 pollici, tweeter da 0,8 pollici
  • Ingresso o uscita da 3,5 mm
  • Connettività Bluetooth
  • Suono a 360 gradi

A parte il design, il più grande cambiamento allEcho di terza generazione rispetto ai modelli di prima e seconda generazione è nella qualità del suono. Questo nuovo Echo ha lo stesso hardware audio dellEcho Plus (un tweeter da 0,8 pollici e un woofer da 3,0 pollici), i driver disposti in un alloggiamento dellaltoparlante che offre un audio a 360 gradi, in modo da poter posizionare lEcho in qualsiasi stanza, in qualsiasi posizione e beneficia ugualmente del suo audio.

È un grande impulso nelle prestazioni di Echo, che ora offre bassi molto più ricchi e potenti. Non è invadente, ma dove lEcho di seconda generazione potrebbe sembrare un po sottile, questo nuovo modello è molto più soddisfacente.

Pocket-lintEcho immagine di terza generazione 4

Ci sono altoparlanti più grandi e migliori disponibili, ovviamente - e l Echo Studio è la nuova proposta avanzata di Amazon in questo senso - ma lEcho non deve funzionare in isolamento. Può essere raggruppato tramite lapp Alexa per la musica multi-dispositivo e può anche essere accoppiato in stereo e combinato anche con Echo Sub , se lo desideri.

È qui che diventa molto più interessante, perché lEcho di terza generazione può essere accoppiato in stereo con un altro Echo di terza generazione o con lEcho Plus 2018. Sì, se hai acquistato Echo Plus, ora sarai in grado di aggiungere un partner stereo per non molti soldi. Fondamentalmente, puoi acquistare due dispositivi Echo da accoppiare in stereo per circa lo stesso che potresti pagare per il concorrente più vicino, Sonos One .

Cè un sacco di volume dallEcho 2019 - certamente abbastanza per riempire una stanza media - e la fedeltà viene mantenuta a volumi più alti. Sì, alzalo troppo e otterrai un po di distorsione, specialmente quando i bassi iniziano a diventare un po forzati, ma per la maggior parte delle persone è improbabile che questo sia un problema.

Cè anche un ingresso o unuscita da 3,5 mm, il che significa che puoi scegliere come utilizzare il tuo Echo, lavorando come altoparlante da un ingresso esterno o per utilizzare loutput delle sue abilità intelligenti su un altro dispositivo. È un modo costoso di fare questultimo - lingresso Echo è una frazione del prezzo - ma tali opzioni aggiungono versatilità che mancano ad altri altoparlanti. Poi cè il Bluetooth, che essenzialmente fa la stessa cosa: si connette a un altro altoparlante ma senza i fili.

Pocket-lintEcho immagine di terza generazione 5

Quindi questa è una grande prestazione sonora a un prezzo difficile da ignorare, così come la flessibilità di scegliere come configurare o utilizzare il tuo altoparlante. Si consideri anche che anche la gamma di opzioni per le fonti si sta ampliando. Non solo ottieni unottima esperienza da Amazon Music o Spotify, ma supporta Deezer, TuneIn e Apple Music, così come molti altri servizi, come BBC Sounds.

Riteniamo che lesperienza Spotify sia la migliore, in parte grazie a come Spotify si gestisce bene su più piattaforme, ma altri servizi come Amazon Music o Apple Music hanno il vantaggio di permetterti di riprodurre musica diversa su diversi dispositivi Echo se hai famiglia abbonamento, che è qualcosa da considerare se hai una casa piena di ascoltatori di musica.

Alexa, fai i salti mortali

  • Controlli vocali di Alexa

Alexa è da tempo la stella splendente della famiglia Echo e continua ad aggiungere funzionalità e opzioni a ciò che puoi fare con il tuo Echo. Anche se non è sempre intelligente come il suo rivale più vicino, l Assistente Google , preferiamo dire "Alexa" a "Ehi, Google", perché sembra più naturale.

Come accennato, non cè il controller Zigbee nellEcho, il che significa che lEcho Plus ha unabilità che questo dispositivo non ha - e questa è la capacità di controllare una gamma di dispositivi domestici intelligenti (luci, prese, riscaldamento, per esempio) senza doverli configurare con hub e altre app.

Forse è comunque unofferta di nicchia, in quanto è molto più semplice configurare quei dispositivi come previsto dal produttore e quindi collegarli ad Alexa utilizzando labilità appropriata . Abbiamo usato Echo per lavorare con Ring, Arlo, Hue, Hive e una serie di altre piattaforme e funziona tutto meravigliosamente senza il controller Zigbee: devi solo collegare le cose tramite lapp Alexa.

Pocket-lintEcho immagine di terza generazione 3

Ed è quellapp che si trova al centro dellesperienza Echo. Poiché la gamma di competenze offerte si è ampliata negli ultimi anni, anche lambito dellapp Alexa si è ampliato. È da qui che puoi usare il tuo telefono per controllare lintera esperienza Alexa, usando Alexa Calling , definendo le tue preferenze, collegando le cose con quelle abilità aggiuntive, oltre a cambiare cose come le preferenze hardware.

Lapp Alexa non è lapp più veloce su qualsiasi smartphone e qui cè spazio per migliorare lesperienza per coloro che sono utenti assidui dellapp. Se si dispone di unintera configurazione domestica con molti dispositivi Echo e molti dispositivi domestici intelligenti compatibili, ciò può diventare un po irritante, poiché può essere necessario del tempo per caricare e spostarsi tra le pagine a cose come le impostazioni. Ma in generale, una volta configurata, puoi farla franca senza usare lapp troppo spesso.

Per ricapitolare

Se la musica è la cosa più importante per te, allora è difficile ignorare le prestazioni potenziate del nuovo Echo. Gli Echo precedenti avevano dei limiti, ma avere un ottimo prezzo basso e una qualità del suono piacevole significa che il nuovo Echo spazza via quelle critiche.

Scritto da Chris Hall. Modifica di Stuart Miles.