Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - LEcho Dot di seconda generazione era un piccolo grande dispositivo con due scopi distinti: uno per portare Alexa a un altoparlante amplificato o hi-fi e in secondo luogo per fornire un gateway per dispositivo singolo più economico ad Alexa rispetto a quello offerto dai principali dispositivi Echo.

Avanti veloce al 2018 e Amazon ha lanciato l Echo Dot di terza generazione con un altoparlante potenziato. Ciò ha aggiornato lEcho Dot in un dispositivo Echo serio che andava bene, se non una patch sui principali dispositivi Echo, da utilizzare anche per la riproduzione di musica.

Ma che dire delle persone che volevano portare Alexa su apparecchiature esistenti, come un altoparlante Bluetooth o un tradizionale sistema hi-fi separato? In precedenza erano forniti dallEcho Dot di seconda generazione, ma ora è stato interrotto.

È qui che entra in gioco lEcho Input. Il dispositivo a forma di disco da hockey è essenzialmente un Echo Dot senza laltoparlante.

Pocket-lintImmagine recensione input Amazon Echo 4

A parte la mancanza di altoparlanti, è un dispositivo Echo completamente funzionante. Se Alexa può farlo su un altro dispositivo, può farlo su Echo Input. Allo stesso modo, Echo Input funziona con Spotify Connect e può connettersi a qualsiasi telefono, tablet o computer tramite Bluetooth, quindi è anche un ottimo modo per aggiungere la connettività Bluetooth a una configurazione audio che ne è sprovvista.

Sebbene sia stato annunciato da Amazon a settembre 2018, le forniture sono state molto limitate nellultima parte dello scorso anno, ma ora è completamente disponibile sia in bianco che nero. Il prezzo è molto importante per questo dispositivo e abbiamo alcune riflessioni sul prezzo di Echo Input di seguito.

Il nostro parere veloce

Se è in sconto, Echo Input è un gioco da ragazzi per aggiungere Alexa e dare nuova vita a un sistema hi-fi esistente o a un altoparlante amplificato con un ingresso ausiliario. Lalimentazione micro USB significa che la gamma di opzioni per alimentarlo è abbondante, mentre quel jack da 3,5 mm significa naturalmente che può connettersi a qualsiasi cosa.

Tuttavia, a prezzo pieno, lingresso sembra costoso rispetto a Echo Dot, specialmente con laltoparlante più potente di terza generazione. Ma è ancora un collegamento altamente efficace tra te, Alexa e la tua attrezzatura audio legacy.

Recensione di Amazon Echo Input: collega Alexa al tuo hi-fi per meno

Recensione di Amazon Echo Input: collega Alexa al tuo hi-fi per meno

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Facile da configurare
  • Dispositivo Alexa completo di tutte le funzionalità
  • Spotify Connect
Contro
  • Non è facile vedere il LED Alexa centrale
  • Staresti meglio con un Echo Dot?

squirrel_widget_148341

Caratteristiche

Dopo averlo collegato fisicamente, la configurazione è semplice e, come altri dispositivi Alexa, viene configurata utilizzando lapp Alexa.

Echo Input è alimentato da un cavo Micro USB come molti altri dispositivi e, sebbene non sia consigliato, significa che puoi spegnerlo un altro dispositivo come un altoparlante Bluetooth con una porta USB.

Questo era anche uno dei vantaggi del vecchio Echo Dot (ma la nuova versione di terza generazione ora ha un connettore proprietario). Il vantaggio di questo è che non stai alimentando lingresso Echo quando non lo usi, ma il rovescio della medaglia è che ci vogliono alcuni secondi per accenderlo quando lo accendi. Per coincidenza, lequivalente di Google Home Mini utilizza anche un Micro USB per lalimentazione, quindi puoi alimentarlo anche da un altro dispositivo.

È necessario che Input sia collegato a un dispositivo che utilizza il jack da 3,5 mm. In caso contrario, non sarai in grado di ascoltare ciò che Alexa ti sta dicendo. Se Echo Input rileva che il dispositivo a cui è connesso ha perso lalimentazione, invierà una notifica alla tua App Alexa. Questo può essere utile, ma 99 volte su 100 saprai che ha perso potenza perché probabilmente lhai spento.

Pocket-lintImmagine recensione input Amazon Echo 5

Puoi vedere quando ascolta o parla grazie a un indicatore LED al centro del dispositivo. Ma non è così facile vedere quando Alexa funziona come con i dispositivi Echo con lanello luminoso.

Questo può essere un problema: abbiamo il nostro ingresso collegato alla nostra configurazione hi-fi del soggiorno che si trova sopra una credenza. Se sei seduto a tavola ad abbaiare un comando, non puoi vedere che Alexa sta ascoltando come potresti con lEcho Dot che abbiamo sostituito con esso.

AmazonImmagine recensione Amazon Echo Input 2

Tuttavia, linput è reattivo: non cè alcun problema a rilevare il parlato normale. Come il nuovo Echo Dot di terza generazione, ha anche quattro microfoni. A causa del povero indicatore LED di Alexa, a volte puoi pensare che non abbia raccolto ciò che hai detto solo perché non hai visto lindicatore fisico che Alexa sta funzionando.

Un altro piccolo problema è che, poiché fai affidamento su un altro dispositivo per il volume, a volte puoi pensare che Alexa non abbia risposto quando in realtà hai appena abbassato il volume sullamplificatore o sugli altoparlanti alimentati.

Prezzo

I prezzi di Echo Input variano. Al momento della revisione, Echo Input costa $ 35/£ 35, il che è troppo considerando la struttura dei prezzi di Amazon per lEcho Dot che è stata in continua evoluzione: Amazon ha molti periodi di vendita, che rendono difficile giudicare quando un il prezzo verrà spesso ridotto (vedi il nostro widget dei prezzi aggiornato dinamicamente di seguito).

Quindi, se Echo Input ha un affare da $ 20 / £ 20, pensiamo che sia un buon acquisto. In caso contrario, riteniamo che sia meglio cercare un accordo Echo Dot, che ti darà la maggiore flessibilità dellaltoparlante. Di seguito abbiamo i migliori prezzi attuali di Echo Input per te.

Per ricapitolare

Se è in sconto, Echo Input è un gioco da ragazzi per aggiungere Alexa e dare nuova vita a un sistema hi-fi esistente o a un altoparlante amplificato con un ingresso ausiliario.

Scritto da Dan Grabham.