Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Se desideri una rete Wi-Fi domestica ampia e resistente, nel 2017 sarà tutta una questione di rete mesh. Sebbene la mesh sia diventata senza dubbio più importante grazie a Google Wifi , ci sono molte alternative là fuori

Il sistema AmpliFi HD ha un approccio leggermente diverso allopzione attraente ma costosa di Google: promette prestazioni leader di mercato e una gamma di reti, con unità mesh progettate per non occupare spazio prezioso sugli scaffali o lasciarti con i cavi in giro.

Il nostro parere veloce

Nel complesso, lAmplifiHD è tra i migliori sistemi di rete mesh in circolazione. La sua gamma è superba, mentre le sue prestazioni sono costanti, affidabili e veloci.

Se cè qualche miglioramento necessario, è il design delle antenne. Posizionato nel posto sbagliato, rivolto verso una direzione non ottimale influirà sulla velocità e sulle prestazioni. Il vantaggio qui è che puoi regolarli per affrontarli nel modo migliore, quindi questo è più un piccolo inconveniente.

Alternative da considerare

Pocket-lintimmagine recensione google wifi 3

Google Wifi

Siamo rimasti colpiti dallofferta di Google, in particolare dal modo in cui lazienda è riuscita a creare un intero sistema domestico affidabile e veloce che non assomiglia al solito hardware di rete grezzo. Sebbene sia più costoso, il design è molto più sobrio della maggior parte degli altri e funziona davvero bene. Inoltre, ogni unità ha la propria porta ethernet.

Leggi larticolo completo: Recensione di Google Wifi

Pocket-lintImmagine Wi-Fi di tutta la casa BT 2

BT Tutta la casa WiFi

Se sei un cliente BT potrebbe avere senso optare per lofferta dellISP britannico, inoltre è molto conveniente rispetto al sistema Google Wifi e Amplifi HD. Per £ 200 ottieni tre dischi per offrire la copertura dellintera casa a meno di quanto costa un sistema Google Wifi a due unità.

Leggi larticolo completo: recensione di BT Whole Home Wi-Fi

Recensione AmpliFi HD: il Wi-Fi mesh diventa semplice

Recensione AmpliFi HD: il Wi-Fi mesh diventa semplice

4.0 stelle
Pro
  • Grande gamma
  • Davvero facile da configurare e mantenere
Contro
  • Design dei limiti delle antenne dove puoi metterli
  • Un po caro

AmpliFi HD: un design da Cenerentola

  • LCD touchscreen rotondo
  • I punti in rete si collegano direttamente alla parete
  • 4 porte ethernet Gigabit

Sebbene sia possibile acquistare diverse combinazioni di dispositivi, abbiamo testato il pacchetto di sistema Wi-Fi Mesh standard, che viene fornito con un router principale e due punti/antenne mesh.

In un certo senso, la storia del design è una sorta di favola di Jekyll e Hyde. O forse più Cenerentola. Una parte del trio è attraente, fa la maggior parte del lavoro e ha una scarpetta luccicante, le altre due sono le "brutte sorelle".

Pocket-lintAmplificatore immagine HD 4

Lunità principale del router è un attraente cubo quadrato bianco realizzato in plastica. È elegante e, grazie al display touchscreen rotondo a colori sulla parte anteriore, può diventare un piccolo orologio digitale.

Naturalmente, quello schermo può fare di più che leggere lora. Toccandolo ripetutamente si passa attraverso le modalità di visualizzazione, che includono lopzione per vedere le velocità di download e upload in tempo reale e vedere lo stato delle porte sul retro.

Sotto lunità, la base trasparente si illumina di bianco quando è accesa. Non in un modo "ehi guardami, sono così brillante", ma più in un modo sobrio "solo per farti sapere che sono attivo e che sto lavorando". Se non ti piace, puoi spegnerlo o modificare il livello di luminosità.

La parte posteriore è dove troverai la generosa gamma di porte. Ci sono un totale di quattro ingressi Gigabit Ethernet che, oltre a quelli che avrai già sul tuo router ISP, offrono molta flessibilità. Cè anche una porta USB, che puoi usare per aggiungere un disco rigido esterno, così come luscita Ethernet necessaria per la connessione al tuo router/modem principale.

I punti/torri mesh non sono così sottili e attraenti come il router, purtroppo. Invece, assomigliano essenzialmente alle mini antenne che sono.

Questi sono composti da due parti: ladattatore da parete e lantenna, che si collegano tra loro tramite magneti molto potenti incorporati in un giunto sferico. A differenza della maggior parte delle altre soluzioni di rete mesh, si collegano direttamente a una presa a muro, che potrebbe essere il metodo migliore (o allo stesso tempo peggiore) per alimentare ununità mesh.

Pocket-lintAmplificatore immagine HD 7

Potrebbe essere la cosa migliore, perché la mancanza di qualsiasi cavo significa che collegarlo lo tiene lontano e non occupa spazio sugli scaffali. Potrebbe essere il peggiore, tuttavia, perché potresti non avere prese a muro in posizioni privilegiate.

Nei nostri test, abbiamo avuto esperienze sia positive che negative. La prima unità è stata collegata verso il retro della casa, nel ripostiglio, allaltezza del gomito, in direzione dellunità principale del router.

La seconda unità era una storia diversa: doveva essere dallaltra parte della casa, dove le prese della camera da letto erano molto più vicine al pavimento. Inoltre, erano rivolti lontano dallunità principale. Il che è un problema, dal momento che queste antenne sono molto direzionali. Se non li stai puntando direttamente verso lunità principale, la connessione tra il punto mesh e il router non è così buona e influisce notevolmente sulle prestazioni e sulla velocità. Per fortuna, luso di un giunto sferico magnetico significa che puoi girare un po lantenna per guardarla nella giusta direzione.

Alla fine, la nostra soluzione (certamente leggermente ingombrante) è stata quella di collegarlo alla prolunga multipresa che era collegata alla presa singola sulla parete opposta.

Pocket-lintAmplificatore immagine HD 6

Forse lunico altro aspetto negativo del design è che, mentre il router ha quattro porte Ethernet, le antenne non ne hanno. Quindi, purtroppo, non puoi connetterti alle antenne usando un cavo.

Caratteristiche e processo di installazione

  • Accesso remoto
  • Punti mesh pre-accoppiati
  • Tempo di inattività familiare

Una delle grandi cose del sistema mesh AmpliFi HD è quanto sia facile da configurare. Per impostazione predefinita, le due antenne mesh fornite nel set sono già accoppiate al router principale.

Ciò significa che tutto ciò che devi fare è collegare il router e configurarlo utilizzando lapp mobile. Qui puoi impostare il nome e la password della rete, quindi collegare le antenne mesh dove le desideri e assicurarti che siano angolate per essere rivolte nella direzione del router.

Pocket-lintAmplificatore immagine HD 3

Questi si collegheranno quindi automaticamente al router e ti daranno la tua rete unica ed espansiva. Una volta accese e accoppiate, le antenne hanno una serie di LED verdi sulla parte anteriore che si illuminano per farti sapere quanto è forte la connessione tra quellunità e il router. Se è troppo debole, puoi provare a inclinare lantenna per assicurarti che sia rivolta nella giusta direzione, o semplicemente spostarti su una presa a muro più vicina a dove si trova lunità del router.

Una volta configurata, lapp ti dà accesso a una serie di funzionalità estremamente utili. La schermata iniziale principale offre una panoramica che mostra lo stato del router e dei punti mesh e mostra come è la connessione tra di loro. Ti mostra anche quanti dispositivi sono attualmente connessi alla rete e un contatore della velocità di download/upload in tempo reale.

Puoi toccare limmagine per ciascuna delle unità per accedere alle impostazioni per quel particolare componente hardware. Quindi, se vuoi cambiare lora in cui lo schermo del router si spegne, puoi farlo o scegliere di spegnere i LED sulle antenne. Puoi anche scegliere di eseguire operazioni come riavviare il punto mesh, regolare la luminosità dello schermo e/o della striscia LED sul router o aggiornare il firmware.

Lapp AmpliFi ti consente anche di abilitare altre funzioni utili, come lesecuzione manuale di un test di velocità o labilitazione di una rete ospite. Forse ancora più importante per i genitori che vogliono gestire i tempi di inattività della famiglia, è possibile creare profili familiari raggruppando dispositivi specifici e quindi programmando i tempi di inattività, in modo che non possano accedere a Internet in determinate ore del giorno. Puoi persino abilitare laccesso remoto, consentendoti di controllare e gestire la rete da qualsiasi luogo in cui puoi ottenere una connessione Internet.

Comè lo spettacolo?

  • Wi-Fi 802.11ac
  • 6 radio
  • Fino a 1.750 Mbps supportati

Una volta installato e con le antenne nei posti giusti, le prestazioni complessive e laffidabilità del sistema AmpliFi HD sono fantastiche. Forse la cosa fondamentale qui è che, poiché ottieni due antenne nel kit mesh standard, oltre al router, la gamma è davvero piuttosto vasta.

Siamo riusciti a riempire un intero bungalow abbastanza grande con solo le tre unità del kit posizionando le due antenne su entrambi i lati della casa e lunità router al centro.

Pocket-lintAmplificatore immagine HD 5

Lintervallo di test ha chiarito che si trattava di un sistema più potente di Google Wifi. Ad esempio, il nostro Ring Video Doorbell fuori dalla porta dingresso ci avrebbe avvertito che la connessione di rete era debole con Google Wifi, ma non ha mai avuto lo stesso problema con il sistema mesh AmpliFi HD, nonostante il router e i punti dellantenna fossero nelle stesse posizioni.

I test di velocità hanno rivelato che le prestazioni sono elevate ovunque ci troviamo nella nostra casa, con download che si avvicinano al massimo possibile della nostra rete la maggior parte delle volte.

Per ricapitolare

Nel complesso, lAmplifiHD è tra i migliori sistemi di rete mesh in circolazione, ma ha un costo. La sua gamma è superba e le prestazioni sono costanti, affidabili e veloci.

Scritto da Cam Bunton.