Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Ambilight è una tecnologia popolare sui televisori Philips che ti consente di diffondere il colore dello schermo sulle pareti. L'obiettivo è aumentare l'immersione e rendere più un evento di ciò che sta accadendo in TV, e sembra anche interessante.

Grazie agli stretti legami tra i televisori Philips e Philips Hue , c'è anche la possibilità di sincronizzare le luci Hue, per estendere l'esperienza Ambilight in una parte più ampia della stanza. Se sei il tipo di persona a cui piacciono già queste luci colorate, questa opzione porta il quadrante fino a 11.

Si chiama Ambilight+Hue

Se possiedi una TV Ambilight, saprai che c'è una gamma completa di controlli per Ambilight: puoi farlo seguire il video, l'audio o riempire la stanza con colori statici.

C'è anche un'opzione chiamata estensione Ambilight, che è ciò che ci interessa qui, poiché è la porta di accesso ad Ambilight+Hue. Nota che non stiamo parlando di Hue Sync che necessita di una scatola separata, stiamo parlando della funzionalità integrata dei TV Philips Ambilight.

Di cosa avrai bisogno

Ci sono un paio di cose di cui avrai bisogno. Innanzitutto avrai bisogno di un TV Philips Ambilight compatibile . Ciò copre la maggior parte dei modelli Ambilight degli ultimi anni. Abbiamo utilizzato il pluripremiato Philips OLED 806 per scrivere questa guida.

Successivamente avrai bisogno di un Bridge Hue e vorrai l'ultima versione del Bridge, piuttosto che la generazione precedente che non supporta tante funzioni. È importante sottolineare che è la TV che deve connettersi al Bridge per collegarsi al sistema Hue.

Infine avrai bisogno di alcune luci Hue. Queste devono essere luci colorate, poiché è il colore che stai diffondendo. Se hai solo lampadine Lux/bianche, non puoi usarle. Il sistema funziona anche con le strisce luminose Hue se stai pianificando un'installazione più ampia. Nota che se stai partendo da zero, potresti essere in grado di risparmiare acquistando uno starter kit che include lampadine e Bridge.

Prepararsi

Prima di iniziare, c'è un po' di preparazione di cui dovrai occuparti. Prima di tutto, devi assicurarti che le tue lampadine Hue siano tutte configurate e collegate al Bridge. Dovrai installare l'app Hue sul tuo telefono, ma in realtà non ti serve per il collegamento ad Ambilight.

In secondo luogo, dovrai assicurarti che la tua TV sia configurata e connessa alla tua rete.

Come collegare Ambilight e Philips Hue

Il punto di partenza è sulla tua TV:

1. Accedi alle impostazioni della TV: di solito si trova premendo il pulsante Home.

2. Vai su Ambilight > Estensione Ambilight > Ambilight+Hue e seleziona "Configura".

Qui è dove imposterai la connessione alle luci Hue.

3. Premi il pulsante Start e la tua TV cercherà il Bridge Hue.

4. Una volta rilevato il Bridge, dovrai selezionarlo e verrai guidato attraverso la connessione al Bridge, premendo il pulsante.

5. Verrai quindi invitato a collegare le lampadine Hue compatibili dall'elenco sul televisore.

6. Seleziona le lampadine e lampeggeranno per mostrare che sono collegate.

Questa non è la fine del processo, tuttavia, poiché devi comunque configurare quelle lampadine per assicurarti che si comportino correttamente con la TV.

7. Selezionare la lampadina collegata dall'elenco a Configura ora.

8. La lampadina lampeggerà e quindi confermerai che è la lampadina corretta.

9. Quindi è possibile impostare la posizione relativa alla TV e la luminosità.

10. Ripetere l'operazione per qualsiasi altra luce Hue.

La configurazione è importante, perché è necessario far sapere al televisore dove si trovano le luci rispetto all'immagine principale in modo che possa abbinare i colori. La luminosità significa anche che puoi avere un effetto più sottile più lontano dalla TV in modo da non essere abbagliato dalle luci in altre parti della stanza.

Che ne dici di usare le luci Hue senza la TV?

È possibile utilizzare Ambilight+Hue ma anche far funzionare Hue in modo indipendente. Quando guardi nell'app Hue, vedrai che quelle lampadine sono etichettate come "sincronizzate", quindi sono controllate da qualcos'altro (in questo caso la TV), quando la TV è accesa.

Ma quando la TV è spenta, quelle lampadine vengono nuovamente rilasciate per funzionare normalmente.

Il sistema di sicurezza domestica X-Sense è il regalo di Natale perfetto per la sicurezza della tua famiglia

Ciò significa che puoi ancora avere una configurazione Hue in una stanza senza che sia limitata dalla TV quando la TV è spenta. Ad esempio, se hai Hue nel tuo soggiorno, puoi accendere quel gruppo e funzionerà normalmente: è solo quando accendi la TV Ambilight che quelle lampadine verranno rilevate dalla TV.

Potresti facilmente avere alcune lampadine che funzionano solo con Ambilight, lasciando l'illuminazione della stanza separata, e questo è facile da controllare tramite l'app Hue e la configurazione che abbiamo descritto sopra da un TV Philips Ambilight.

Scritto da Chris Hall.