Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Google ha fatto il passo che diceva sarebbe arrivato qualche tempo fa, attivando lautenticazione a due fattori obbligatoria per gli utenti che accedono ai propri account di casa intelligente Nest.

La modifica significa che gli utenti dovranno verificare la propria identità quando accedono al proprio account Nest utilizzando un indirizzo e-mail, un controllo che arriverà sotto forma di une-mail da Nest contenente un codice a sei cifre da inserire per completare laccesso .

Se gli utenti accedono utilizzando un account Google, potrebbero essere in grado di completare questa verifica tramite altri mezzi di Google, ad esempio utilizzando lapp Google.

Risparmia GRANDE sulle centrali elettriche portatili con la vendita di Natale di EcoFlow

Come sottolineato dal post sul blog che annuncia il cambiamento, il tweak viene fatto per massimizzare la sicurezza personale delle persone, nella consapevolezza che non tutti scelgono necessariamente una password forte come dovrebbero e che le persone spesso devono essere costrette a usare due- fattore sicurezza. Naturalmente, quando la rete a cui si accede controlla i dispositivi domestici intelligenti che potrebbero includere telecamere e sensori, unadeguata sicurezza diventa ancora più fondamentale.

A livello di settore

La politica si è diffusa anche in tutto il mercato delle case intelligenti negli ultimi tempi: a marzo Arlo ha annunciato che stava attuando una politica simile , che a sua volta era stata preceduta da artisti del calibro di Ring.

Google afferma che la modifica alle procedure di accesso a Nest avverrà nel mese di maggio per gli utenti, anche se non è chiaro se ciò significhi che si tratta di unimplementazione scaglionata nel corso del mese o semplicemente che linterruttore verrà attivato per tutti in un punto indeterminato.

Fino al lancio, tuttavia, non dovrebbe cambiare nulla per gli utenti che accedono e, quando sarà attivo, le persone riceveranno un avviso per informarli del cambiamento.

Scritto da Max Freeman-Mills.