Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Logitech presenta una nuova telecamera di sicurezza Circle .

Chiamato Circle View , è molto simile al suo predecessore, il Circle 2 , allinterno, mentre lesterno è stato completamente rinnovato. Ora utilizza anche il sistema di casa intelligente di Apple, rendendolo più facile da configurare e utilizzare.

La Circle View registra video a 1080p con un campo visivo di 180 gradi. Può anche registrare filmati a infrarossi di notte fino a 15 piedi di distanza. Anche il Circle 2 potrebbe fare tutto questo, ma la visione notturna della telecamera dovrebbe essere migliorata. Può trasmettere video, inviare avvisi e archiviare clip iCloud. Avrai bisogno di un dispositivo iOS o di un Mac per visualizzare la videocamera tramite lapp Home di Apple. Non cè supporto per Android.

Mentre Circle 2 è più piccolo, può utilizzare diversi alloggiamenti ed è alimentato a batteria per uso esterno, Circle View ha un alloggiamento permanente simile a una Nest Cam, completo di design nero e base in metallo, IP64 resistente alle intemperie e un cavo di alimentazione integrato . Si collega anche via USB.

È la settimana della sicurezza domestica su Pocket-lint

Circle View non supporta il Wi-Fi a 5 GHz. È solo a 2,4 GHz.

LogitechLa telecamera di sicurezza Logitech Circle View va all-in su HomeKit image 2

Infine, ci sono alcune nuove funzionalità per la privacy, come quella che può essere inclinata verso il basso per affrontare la sua base e impedirle di registrare le cose. Cè anche un pulsante hardware sul retro che ti consente di spegnere la fotocamera e il microfono.

Il Circle View verrà lanciato a maggio per $ 160. Sarà disponibile sia da Logitech che dai negozi online di Apple.

Scritto da Maggie Tillman.