Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il riscaldamento è diventato intelligente. Che si tratti di British Gas e del sistema Hive, di Nest e del suo termostato intelligente, di Tado o di Honeywell e dellofferta Evohome, i giorni in cui si arrampicava nellarmadio ventilato per cambiare il modo in cui viene riscaldata la casa sono finiti.

Ora, senza troppe spese, i sistemi di riscaldamento possono essere collegati a Internet, controllati tramite il tuo smartphone e persino capire quando non sei in casa, per aiutarti a risparmiare denaro.

Abbiamo parlato con Jeremy Peterson, GM della divisione EMEA Home Comfort & Energy Systems di Honeywell, per scoprire qual è il futuro del riscaldamento domestico e come è probabile che cambierà nei prossimi anni e oltre.

In termini di viaggio, a che punto siamo con le soluzioni di riscaldamento che abbiamo adesso?

Siamo solo allinizio di dove stiamo andando. La consapevolezza del mercato sul riscaldamento intelligente in casa è ancora molto limitata e continuerai a vedere semplificazioni allofferta dei consumatori da parte di diverse aziende, ma allo stesso tempo soluzioni sempre più intelligenti da parte dei produttori. È probabile che ciò significhi che più informazioni vengono fornite dai dati estratti dalla casa.

Come potremo utilizzare quei dati?

Nel tempo utilizzeremo i dati per avere una migliore conoscenza e rendere più efficienti gli impianti di riscaldamento. Il modo in cui Honeywell lo fa ora è tramite la suddivisione in zone. Per il momento va bene, ma a lungo termine ha un approccio limitato al modo in cui risolviamo il problema generale. Fortunatamente ci sono molti modi per migliorare lefficienza.

Risparmia GRANDE sulle centrali elettriche portatili con la vendita di Natale di EcoFlow

Quindi, come possiamo rendere più efficienti i sistemi di riscaldamento?

I sistemi intelligenti aiuteranno ulteriormente. Se gli utenti sono felici di rinunciare a un po di controllo in termini di decidere da soli quando la loro casa dovrebbe essere riscaldata, allora possiamo essere più efficienti su come farlo. Si tratta di alleviare in modo intelligente il controllo dei consumatori. Si tratta di persone che devono decidere a quali informazioni sono disposte a rinunciare per aumentare lefficienza.

Quanto è la responsabilità del proprietario di casa rispetto alle compagnie energetiche per migliorare le cose?

Lavoriamo con aziende più grandi, ma dove i consumatori sono capaci dovrebbero spingere per migliorare il loro riscaldamento.

Honeywell fornisce numerosi strumenti per realizzare ciò. Il nostro compito è cercare di stimolare quel viaggio o quella decisione. Ciò significa che i consumatori non dovrebbero semplicemente aspettare unestensione per pensare allaggiornamento del proprio sistema. La buona notizia è che le scuse per migliorare il tuo sistema stanno diventando sempre meno. Soprattutto perché i prezzi continuano a scendere, la barriera allingresso continua a ridursi.

Con laumento dei prezzi dellenergia pensi che cambierà il modo in cui guardiamo al riscaldamento delle nostre case in futuro, e se sì in che modo?

Ci sono certamente molti modi che possono essere usati oggi per avere un impatto oggi e domani. Tuttavia, i controlli del riscaldamento sono stati enormemente sottovalutati. Abbiamo passato molto tempo a parlare di installazione e finestre in passato, quando alcuni dei modi per migliorare lefficienza sono semplicemente avere una migliore comprensione di quando riscaldare la tua casa in primo luogo. Quando si guarda ai recenti discorsi del governo, cè ancora molto spazio per muoversi e crescere con i controlli del riscaldamento.

Cosa ne pensi delle API e della possibilità per app di terze parti di accedere al tuo riscaldamento?

Continuerà a crescere ed emergere andando avanti. I primi utenti continueranno a giocare con servizi come IFTTT. In Honeywell abbiamo pubblicato la nostra API molto tempo fa per consentire alle persone di sperimentare. Non puoi prevedere dove vogliono andare i consumatori, ma mentre avanziamo vogliamo essere lì per aiutare e assistere quei clienti mentre lindustria cerca di standardizzarsi.

Fare in modo che il consumatore capisca il viaggio che sta intraprendendo sarà sicuramente fonte di confusione per molti, le alternative esistenti, le tecnologie e il numero di ecosistemi potrebbero essere fonte di confusione. Sfruttare tutte le relazioni ed essere parte di quanti più ecosistemi possibile sarà lapproccio giusto per Honeywell.

Siamo ben posizionati per essere in questo spazio. Tutte queste cose si uniscono non solo per far funzionare le cose e dobbiamo essere sensibili a dove i consumatori vogliono giocare.

Qual è il futuro quando si tratta di riscaldare la casa?

Le cose più grandi che stiamo guardando, al momento, sono cose come la temperatura e se le persone sono in casa. Attualmente, si tratta semplicemente di accendere o spegnere il riscaldamento, ma potrebbe non essere necessario alzare il riscaldamento, ma semplicemente aggiungere più umidità alla stanza o portarla via per migliorare le condizioni.

Forse la cosa più importante su cui stiamo lavorando in questo momento è come si sente effettivamente la stanza piuttosto che limitarsi a leggere una data temperatura. In definitiva, il comfort è la risposta. La maggior parte delle volte le persone pensano che comfort ed efficienza siano compromessi che non puoi avere entrambi, ma non deve essere così.

Dove vedi il riscaldamento in casa tra cinque anni?

Certamente siamo in grado di utilizzare sensori per misurare le persone nella stanza, la temperatura esterna e lumidità, ecc. Dovremmo essere in grado di essere molto più predittivi e consapevoli di ciò che sta accadendo in casa piuttosto che lavorare solo su un programma che tu ho deciso ad un certo punto quando hai installato il sistema.

In realtà, sarà probabilmente un mix di dati locali e big data a migliorare ulteriormente le cose, inserendo le migliori informazioni per sfruttare al meglio la situazione in quel momento.

Scritto da Stuart Miles.