Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Meta sembra stia ridimensionando le sue ambizioni nel campo dell'hardware: secondo alcune indiscrezioni, non lancerà più uno smartwatch con doppia fotocamera e metterà fine alla sua linea Portal per i consumatori.

Secondo quanto riportato da The Information, l'azienda, un tempo nota come Facebook, ha intenzione di non produrre più versioni consumer del suo hardware per le videochiamate Portal. La linea di prodotti sarà invece destinata alle aziende per le chiamate in conferenza. La linea Portal ha debuttato per la prima volta nel 2018 con due dispositivi per le videochiamate, uno dei quali era dotato anche di una telecamera che poteva seguire l'utente nella stanza.

Questi, ovviamente, sono stati pesantemente serviti da app Meta, come Facebook Messenger o WhatsApp, per chiamare o mandare messaggi ad amici, familiari e colleghi. La linea si è poi espansa in forme e casi d'uso diversi, ma ha continuato a offrire funzionalità limitate e a vincolare essenzialmente gli utenti all'ecosistema Meta.

Meta vende attualmente diversi prodotti Portal, tra cui una videocamera collegata alla TV da 99 dollari e un display intelligente da 349 dollari. Il Portal Go è uno dei dispositivi di videochiamata intelligenti più recenti e portatili della gamma Portal di Facebook e, sebbene nella nostra recensione abbiamo detto che sarebbe stato un'ottima aggiunta a una casa, il dispositivo non è mai decollato.

La nuova mini centrale elettrica portatile RIVER di EcoFlow è perfetta per i viaggi

Per vedere il confronto tra i diversi Portal, consultate la guida di Pocket-lint qui.

Scritto da Maggie Tillman.