Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - LHomePod originale di Apple è stato rilasciato allinizio del 2018 e sembrava fantastico, ma la critica comune era che limplementazione di Siri lasciava un po a desiderare.

Apple ha ora interrotto lHomePod originale solo pochi mesi dopo aver rilasciato lHomePod mini più piccolo, sebbene lHomePod più grande sia ancora disponibile al momento.

squirrel_widget_148303

Qui stiamo esaminando le ultime voci che circondano lHomePod 2, nonché ciò che vogliamo vedere da un dispositivo HomePod di seconda generazione più grande.

LHomePod originale costava un po di più rispetto alle alternative Amazon Echo e Google Home con cui compete. LHomePod mini è molto più economico, un rivale di dispositivi come Echo.

squirrel_widget_3490098

In una dichiarazione inviata a Pocket-lint, Apple ha dichiarato: "HomePod mini è stato un successo sin dal suo debutto lo scorso autunno, offrendo ai clienti un suono straordinario, un assistente intelligente e un controllo intelligente della casa a soli £ 99. Stiamo concentrando i nostri sforzi su HomePod mini.

"Stiamo interrompendo lHomePod originale, continuerà a essere disponibile fino a esaurimento scorte tramite lApple Online Store, gli Apple Store e i rivenditori autorizzati Apple. Apple fornirà ai clienti HomePod aggiornamenti software, assistenza e supporto tramite Apple Care".

Applehomepod mini foto 9

Cosa vogliamo vedere su HomePod 2

Queste sono le funzionalità che vorremmo vedere apparire sul prossimo Apple HomePod.

Supporto Bluetooth

Apple sembrava provare a sopprimere il Bluetooth nelle prime iterazioni di iOS: era davvero sepolto nellapp Impostazioni, forse perché Apple voleva che gli utenti utilizzassero invece la propria tecnologia AirPlay. Al giorno doggi non è così: il Bluetooth è in primo piano proprio come in Android.

È quindi un po strano che HomePod non supporti i dispositivi che si connettono tramite Bluetooth, specialmente quando i dispositivi HomePod hanno effettivamente il Bluetooth allinterno e lo utilizzano per il processo di configurazione.

Supporto Spotify Connect

OK, questo rientra nella categoria "non accadrà mai", ma abbi pazienza mentre sogniamo che HomePod mini e HomePod 2 siano i migliori altoparlanti Spotify Connect in circolazione. Riteniamo che sia improbabile che HomePod lo abbia mai (come i dispositivi Amazon Echo) perché Apple essendo Apple favorirà la propria tecnologia AirPlay. Tuttavia, HomePod includerà il supporto per Spotify e altri provider di streaming - vedi sotto.

Controllo gestuale

Come accennato di seguito, un brevetto suggerisce che un imminente HomePod avrà il controllo gestuale in alternativa alla voce (oltre agli attuali controlli touch ). Pensiamo che questo sarà probabilmente per cose di base come cambiare il volume o saltare alla traccia successiva per mantenere le cose semplici. Sarebbe un approccio molto più gradevole piuttosto che aggiungere pulsanti non necessari in futuro.

Un migliore Siri

Il problema con Siri su HomePod è che non gli è stata data la licenza per volare: mancano alcuni elementi essenziali, come il supporto per la radio Internet a parte Music 1 di Apple e non cè dubbio che Siri sia in ritardo rispetto alla flessibilità di Google Assistant e a prova di proiettile. Alexa focalizzata su Amazon.

Tuttavia, non abbiamo dubbi che Apple farà bene a Siri: dopotutto, questa è una delle aziende più intraprendenti al mondo di cui stiamo parlando. Rispetto alle capacità di Amazon Alexa e Google Assistant, Siri è decisamente terzo in gara anche se ha debuttato per primo.

Ricarica wireless Qi

AirPower di Apple non ce lha mai fatta, ma perché HomePod 2 non poteva avere la ricarica wireless nella parte superiore? Ora sarebbe molto utile.

HomePod come sistema surround

Puoi già accoppiare in stereo gli HomePod, ovviamente, ma cosa succederebbe se potessi combinarne uno con un paio di mini HomePod e un subwoofer e sincronizzare tutto in un sistema per andare con la tua Apple TV? Ora cè una cosa.

Voci di Apple HomePod: cosa è successo finora?

Ecco tutto ciò che abbiamo sentito finora sui nuovi HomePod.

13 marzo 2021: Apple interrompe lHomePod originale

Apple ha interrotto lHomePod originale , dicendo "stiamo concentrando i nostri sforzi su HomePod mini". HomePod mini è stato lanciato lanno scorso ed è stato generalmente ben accolto a parte alcuni problemi generali con Siri.

3 febbraio 2021: lultima beta di macOS mostra che laccoppiamento stereo di HomePod è in arrivo

Con il rilascio della versione beta di macOS Big Sur 11.3, è stata apportata una modifica che aggiunge coppie stereo di HomePod alle impostazioni di uscita audio sul tuo Mac, consentendoti di selezionarlo come sorgente di uscita stereo a livello di sistema.

27 gennaio 2021: Apple rilascia iOS 14.4 con funzionalità di handoff UWB per HomePod mini

Apple ha lanciato iOS 14.4 con un aggiornamento complementare per il suo HomePod mini, abilitando la funzione di trasferimento a banda ultra larga (UWB) che consente agli iPhone dotati di U1 di passare facilmente musica, chiamate e podcast tra i due.

20 ottobre 2020: Nuova funzione Intercom e altro ancora con iOS 14.1

Apple ha rilasciato iOS 14.1 per iPhone e HomePod. Questi aggiornamenti software apportano nuove funzionalità e miglioramenti. Possono essere scaricati via etere gratuitamente per tutti i dispositivi idonei. Il cambiamento più grande è Intercom , annunciato durante levento di ottobre di Apple. Ora è disponibile per tutti i modelli di HomePod. Con Intercom, puoi inviare messaggi audio in tempo reale da un HomePod a un altro, se si trovano nella stessa casa. Per aggiornare il tuo HomePod a iOS 14.1, accedi allapp Home sul tuo dispositivo iOS: tocca licona Casa > tocca Impostazioni Home > tocca Aggiornamento software > tocca Aggiorna (tutto).

13 ottobre 2020: in arrivo il supporto per Dolby Atmos HomePod

Il supporto Dolby Atmos arriverà sullApple HomePod originale nelle prossime settimane secondo Apple tramite un aggiornamento software. Gli utenti che collegano il proprio HomePod ad Apple TV potranno beneficiare della nuova funzionalità, che si ritiene sia soprannominata "Home theater con Apple TV 4K" su tutti i contenuti Dolby Atmos.

13 ottobre 2020: ecco lApple HomePod mini

Apple ha annunciato lHomePod mini durante il suo evento Hi Speed il 13 ottobre, insieme alliPhone 12. Il dispositivo è una versione più piccola dellHomePod e ha un design simile a una palla con un materiale a rete e una superficie touch a LED nella parte superiore.

6 ottobre 2020: Apple annuncia il prossimo evento hardware

Apple ha inviato gli inviti al suo prossimo evento hardware, che si terrà il 13 ottobre. La società dovrebbe annunciare liPhone 12, insieme alle cuffie AirTags, HomePod 2 e AirPods Studio.

6 ottobre 2020: Apple smette di vendere altri dispositivi audio rivali prima di HomePod, viene lanciato AirPods Studio

Si dice che Apple abbia ritirato i prodotti audio rivali dai suoi negozi prima dei nuovi lanci dellazienda, incluso il segnalato HomePod 2.

15 settembre 2020: Apple tiene un evento speciale ma non cera HomePod 2

Apple ha tenuto il suo evento speciale Time Flies il 15 settembre, ma non è stato menzionato HomePod. Levento si è invece incentrato sui nuovi iPad Air e iPad di ottava generazione, nonché sui servizi in abbonamento Apple Watch Series 6, Apple Watch SE, Fitness+ e Apple One.

2 settembre 2020 - Le voci su Apple indicano di nuovo un HomePod più piccolo

Mark Gurman e Debby Wu di Bloomberg, entrambi con una buona esperienza quando si tratta di rivelare i segreti di Apple, affermano che un HomePod più piccolo ed economico è previsto per questo settembre insieme alle cuffie over-ear Apple AirPods Studio.

Risparmia GRANDE sulle centrali elettriche portatili con la vendita di Natale di EcoFlow

24 giugno 2020: HomePod di Apple per ottenere supporto per Spotify e altri servizi di terze parti

Il supporto per servizi musicali di terze parti come Spotify, Tidal e Deezer sta arrivando su HomePod di Apple come sospettavamo da un po, anche se non cè conferma di quali servizi saranno effettivamente supportati. Lannuncio è arrivato in un comunicato stampa di Apple su vari miglioramenti orientati agli sviluppatori: "HomePod ha anche un nuovo programma per integrare servizi musicali di terze parti".

28 maggio 2020: Apple acquista più aziende per potenziare Siri

È evidente che le capacità di Siri sono rimaste indietro rispetto a Google Assistant e Amazon Alexa nella sua capacità di adattarsi al linguaggio naturale. Apple ha acquistato diverse aziende nel settore dellintelligenza artificiale (intelligenza artificiale) negli ultimi tempi e lultima azienda , Inductiv, consentirà ad Apple di analizzare meglio i dati che arrivano, presumibilmente dalle interazioni degli utenti, e quindi migliorare lo sforzo di apprendimento automatico.

18 maggio 2020: HomePod scende a $ 200/£ 200 e la disponibilità è più scarsa

LHomePod originale è andato esaurito sullApple Store il 14 maggio, ma è tornato disponibile con un tempo di consegna più lungo. Tuttavia, sembra che le scorte siano ora basse ed è chiaro che gli HomePod vengono venduti con un prezzo di $ 200 a BestBuy e in altri negozi.

19 febbraio 2020: supporto per Spotify e altri servizi musicali?

Si dice che iOS 14 introdurrà nuove funzionalità per i dispositivi Apple per utilizzare app non standard come opzioni predefinite. E ciò significherà anche una maggiore flessibilità anche per HomePod, con i clienti in grado di utilizzare Spotify o altri servizi musicali sullo smart speaker di Apple, non solo Apple Music.

Tale nuova funzionalità verrebbe probabilmente lanciata insieme a un nuovo HomePod, ma non cè motivo per cui il modello precedente non possa essere aggiornato anche per questo.

22 agosto 2019: il rapporto Bloomberg dettaglia le funzionalità di HomePod più economiche

Un rapporto Bloomberg , scritto da Mark Gurman, ha dettagliato diverse funzionalità che dovrebbero essere disponibili sui dispositivi inediti di Apple, incluso un HomePod più economico.

Secondo Gurman: "Apple sta anche lavorando a un HomePod più economico per il prossimo anno. Lattuale modello da 300 dollari non ha venduto molto bene. È probabile che il nuovo modello abbia due tweeter (un tipo di altoparlante), in calo rispetto ai sette nellHomePod corrente."

8 febbraio 2019: lApple HomePod di nuova generazione potrebbe presentare gesti delle mani e Face ID?

Una domanda di brevetto concessa suggerisce che lHomePod di nuova generazione potrebbe avere il riconoscimento facciale e il controllo tramite gesti delle mani.

Come con tutti questi brevetti che appaiono online dopo aver perso lo status di riservatezza, è stato originariamente presentato qualche tempo fa, in questo caso nel 2017. E mentre lHomePod non è menzionato esplicitamente, è abbastanza chiaro che è a questo che si riferisce il brevetto.

21 maggio 2018: lHomePod più economico di Apple potrebbe portare il marchio Beats

Un rapporto della catena di approvvigionamento di Apple , tramite il sito cinese Sina, ha affermato che una versione più economica dellaltoparlante HomePod potrebbe portare il marchio Beats.

Il rapporto ha anche affermato che Apple sta discutendo con MediaTek per la produzione del nuovo modello, che costerebbe $ 199 quando sarà in vendita.

8 marzo 2018: potrebbe essere in arrivo un Apple HomePod più piccolo ed economico

Il Taiwanese Economic Daily e Mac Okatara hanno entrambi affermato che Apple aveva in programma di lanciare una versione più economica dellaltoparlante abilitato per Siri nella seconda metà del 2018 per un prezzo compreso tra $ 150 e $ 200. Ovviamente non è mai successo, ma questo non vuol dire che non accadrà.

Scritto da Dan Grabham.