Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Eero ha confermato che il supporto per il prossimo standard per la casa intelligenteMatter verrà esteso ai suoi router Wi-Fi mesh.

Parlando a un evento tenuto da The Verge , il capo dellazienda Nick Weaver ha detto agli ospiti che i router Eero con il supporto esistente per Thread riceveranno anche un aggiornamento per Matter dopo che lo standard sarà attivo nel 2022.

Ciò fornirà ai proprietari di Eero più modi per collegare i dispositivi nella loro casa intelligente e anche i router che risalgono al 2017 saranno ancora in grado di adattarsi a una configurazione futura.

Per chi non lo sapesse, Matter è lultimo e più grande standard di interoperabilità wireless elaborato dalle più grandi aziende nel settore della casa intelligente, inclusa la società madre di Eero, Amazon.

Lobiettivo è rendere più fluido luso di dispositivi provenienti da diversi ecosistemi, piuttosto che farli cadere sotto la bandiera di un assistente intelligente, con il suo arrivo previsto nel nuovo anno dopo che il suo ultimo ritardo è stato annunciato ad agosto .

Durante levento, Weaver ha anche suggerito che la società avesse preso in considerazione la nozione di backup cellulare per i futuri router Eero, non diversamente dal modo in cui la compagnia Ring di proprietà di Amazon offre la connettività per il suo sistema di allarme.

Non ci sono state però conferme in merito. Invece, Weaver ha continuato facendo riferimento a come le tendenze attuali sottolineano limpegno dei consumatori verso Internet gigabit, piuttosto che la rete domestica cellulare 5G.

Risparmia GRANDE sulle centrali elettriche portatili con la vendita di Natale di EcoFlow

Qualunque cosa vediamo da Eero nel 2022 e oltre, il supporto di Matter è un buon punto di partenza. Stiamo ancora aspettando di conoscere tutti i dettagli sullintegrazione da alcune altre grandi aziende, ma si preannuncia come un anno fondamentale per la casa intelligente.

Scritto da Conor Allison.