Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Alcuni anni fa, la casa intelligente coordinata sembrava un sogno irrealizzabile, ma Alexa ha cambiato tutto. Grazie alla crescente compatibilità con i dispositivi domestici intelligenti, Alexa e Amazon Echo sono ora lhub ideale della tua casa connessa.

Dove in precedenza era un mix disparato di dispositivi e marchi, Amazon Echo ha riunito tutto questo.

È anche molto semplice fare i primi passi per avere una casa intelligente controllata da Alexa. Ci sono alcuni dispositivi chiave da considerare, ma dal punto di vista di Alexa, il processo è piuttosto semplice.

Ti guideremo attraverso tutto ciò che devi sapere, cosa acquistare e come perfezionare la tua casa intelligente. Se di recente hai ricevuto uneco e vuoi sapere cosaltro farà, sei nel posto giusto.

Quale eco dovrei comprare?

Esistono diversi modelli Echo, ma sono tutti dotati di Alexa e offrono tutti le stesse abilità e controlli vocali. Questo vale per Echo Dot , Echo e tutti gli altoparlanti Alexa di terze parti, come ad esempio Sonos One e sono tutti ottimi per controllare la tua casa intelligente.

Tuttavia, ci sono alcune aree di differenza, che illustreremo brevemente di seguito, che potrebbero influenzare la tua decisione:

Echo Show modelli

Questi dispositivi dispongono di un display. Questo ti dà più spazio nella casa intelligente, in quanto possono mostrare i video delle telecamere collegate. Ti danno anche controlli touch per i dispositivi, ad esempio, spegnendo le luci senza dover usare la tua voce.

Puoi leggere come confrontare questi dispositivi qui , ma Echo Show 10 è il più grande e unottima base per la tua casa intelligente connessa, perché offre anche un controller Zigbee, ma allo stesso modo, il piccolo ed economico Echo Show 5 potrebbe essere sufficiente per te .

squirrel_widget_3788444

Eco di quarta generazione, Echo Plus

LEcho di quarta generazione e il più vecchio Echo Plus hanno anche un controller Zigbee integrato. Ciò significa che puoi controllare alcuni dispositivi senza dover collegare un hub separato o utilizzare unaltra app. (Ne parleremo un po più sotto.)

Quindi la decisione importante è se vuoi o hai bisogno di visualizzare le telecamere tramite Alexa, perché è qualcosa che non puoi fare con un normale Echo, o se vuoi eseguire dispositivi senza hub. (Questo dipende molto da cosa vuoi connettere.)

squirrel_widget_3660378

Configurare i tuoi dispositivi domestici intelligenti per Alexa

Prima di fare qualsiasi altra cosa, è consigliabile configurare tutti i dispositivi domestici intelligenti che già possiedi - riscaldamento intelligente, luci, fotocamere, prese - nella maggior parte dei casi ti consigliamo di configurare queste impostazioni come consigliato prima di fare qualsiasi cosa con Alexa.

Fondamentalmente, segui le istruzioni del produttore per far funzionare quei dispositivi. Questo di solito comporta il collegarlo, la connessione di un hub al router (se ce nè uno_, linstallazione dellapp, la ricerca del dispositivo e limmissione di un passcode.

Esiste una vasta gamma di dispositivi che funzionano con Alexa, ecco una rapida carrellata di alcune delle migliori opzioni di casa intelligente compatibili con Alexa:

Illuminazione intelligente

Riscaldamento intelligente

Telecamere collegate

Prese intelligenti

Ho bisogno di tutto sulla stessa piattaforma?

Alcuni anni fa, dicevamo "sì, assolutamente", ma se Alexa gestirà lo spettacolo, ora non importa se stai mescolando e abbinando marchi e dispositivi. In effetti, questo è il fascino di usare Alexa.

Un vantaggio della scelta di luci e prese della stessa marca è che utilizzano tutti lo stesso hub e app, in modo da mantenere le cose in ordine durante la configurazione. Allo stesso tempo, potresti finire per pagare di più per le tue lampadine e le tue spine di quanto effettivamente necessario. Alexa ti offre flessibilità in questo senso.

Amazon elenca anche i dispositivi come "funzionanti con Alexa" e cè molto da scegliere, di prezzo e qualità variabili. Quelli sopra elencati sono i dispositivi con cui abbiamo esperienza diretta, quindi vengono consigliati.

Cè uneccezione a tutto questo ed è se si tratta di un dispositivo Zigbee e hai un Echo con Zigbee - e ora spiegheremo perché. Se non sei interessato a Zigbee, sentiti libero di passare alla sezione successiva.

Cosè Zigbee sulleco?

Zigbee è uno standard wireless utilizzato in numerosi dispositivi domestici intelligenti. È lo standard utilizzato da Philips Hue, ad esempio, ed è abbastanza comune, anche se raramente se ne parla.

Il controller Zigbee nellultimo Echo, nel vecchio Echo Plus o nellEcho Show 10 ti consentirà di configurare un dispositivo per la casa intelligente senza la necessità di seguire le solite procedure del produttore. Poiché quegli Echo possono parlare direttamente con quel dispositivo, lo riconoscerà e fornirà alcuni controlli, senza la necessità di un hub o di unapp per quel dispositivo.

Cè lo svantaggio che alcune funzionalità avanzate non sono supportate: con Philips Hue, ad esempio, lutilizzo di Zigbee su Echo significa che non hai bisogno dellHue Hub o dellapp Hue, ma non ottieni nessuno dei controlli avanzati, come quelli di Hue scene, colori personalizzati o aggiornamenti del firmware.

Puoi utilizzare Zigbee per dispositivi più economici o più basilari (come una singola lampadina bianca), ma per dispositivi più avanzati con più funzioni come quelle che ottieni dal riscaldamento intelligente, vorrai lesperienza completa che offrono, quindi è meglio evitare Zigbee.

Utilizzo di Alexa Skill per connettere la tua casa intelligente

Le abilità sono la colla che tiene insieme Alexa. Puoi quasi pensare a Skills come app, ma poiché molte interagiranno solo a voce, non sono app che vedrai mai. Quello che fanno è fondamentalmente dire ad Alexa cosa sta cercando e cosa può fare quel dispositivo.

Pocket-lintCome configurare una foto Alexa Smart Home 7

Per trovare le abilità, puoi chiedere ad Alexa di cercare direttamente: "Alexa, abilita labilità videocamera Nest", ad esempio, o molto più semplice è semplicemente usare lapp Alexa sul tuo telefono. In definitiva, anche se installi usando la tua voce, dovresti comunque inserire i dettagli del tuo account nellapp.

  • Apri lapp Alexa
  • Premi il menu nellangolo in basso a destra
  • Seleziona Abilità e giochi dal menu
  • Apri la categoria "casa intelligente" o cerca il marchio che desideri, ad es. Hue, Nest, Hive
  • Una volta trovata labilità di cui hai bisogno, premi abilita

Dopo aver abilitato labilità, molto probabilmente dovrai inserire i dettagli del tuo account per il dispositivo di quel marchio. Ad esempio, quando abiliti Hue, utilizzerai il tuo ID MyHue.

Una volta abilitate quelle abilità, vale la pena leggere alcuni dettagli nel caso in cui ci siano frasi specifiche che dovrai usare. Ad esempio, potresti dover dire "Chiedi a Hive di aumentare il mio riscaldamento" per ottenere la risposta desiderata.

Alexa, cerca dispositivi

Questo è lultimo passaggio critico del processo. Poiché hai (a) configurato i tuoi dispositivi domestici intelligenti e (b) hai detto ad Alexa cosa sono, puoi quindi cercarli.

Questa è essenzialmente una scansione che Echo e Alexa fanno per trovare quei dispositivi a casa tua. Questo è un passaggio fondamentale e richiede meno di un minuto, dopodiché Alexa ti dirà che ha trovato questi dispositivi. Si può dire:

  • "Alexa, cerca dispositivi"
  • "Alexa, cerca dispositivi"

Ecco fatto: con labilità abilitata e connessa, Alexa sarà in grado di interagire con quei dispositivi utilizzando la voce su qualsiasi dispositivo Echo e tramite lapp per smartphone Echo (su Android o iPhone).

Se in seguito aggiungi un nuovo dispositivo, ad esempio unaltra lampadina Philips Hue, non devi riabilitare labilità, puoi semplicemente eseguire la scansione e verrà rilevata, purché il dispositivo sia configurato e connesso a Hue.

Come gestire la tua casa intelligente Alexa

La configurazione è una cosa, ma il vero divertimento è lutilizzo di tutti questi dispositivi connessi.

Lapp Alexa ti offre una gamma di controlli per la casa intelligente, con una propria sezione dellapp:

  • Apri lapp Alexa
  • Hit dispositivi

Puoi quindi vedere tutti i tuoi dispositivi che Alexa conosce, inclusi tutti i dispositivi che Alexa trova, così come tutti i tuoi dispositivi Echo nella tua casa. Puoi gestire le impostazioni, aggiungere nuovi dispositivi e rimuovere dispositivi qui, nonché organizzarli.

Risparmia GRANDE sulle centrali elettriche portatili con la vendita di Natale di EcoFlow

Come rinominare i dispositivi per casa intelligente Alexa

La ridenominazione ti dà un certo grado di personalizzazione e può rendere i controlli più divertenti e più semplici poiché la denominazione di Alexa può essere strana, come "prima luce".

  • Apri lapp Alexa
  • Hit dispositivi
  • Trova il dispositivo che desideri rinominare e toccalo
  • Nellangolo in alto a destra ci sono le impostazioni del dispositivo
  • In alto vedrai "modifica nome"

Puoi cambiare il nome con quello che ti piace, quindi è diventato "fotocamera da cortile", puoi cambiarlo in "fotocamera da giardino" o qualunque cosa funzioni per te.

Pocket-lintCome configurare una foto Alexa Smart Home 9

Puoi anche rinominare le prese come dispositivo ad esse collegato. Ad esempio, se le luci del tuo giardino sono su una presa intelligente, puoi chiamarle "luci da giardino" e così via, che è meglio che chiedere ad Alexa di "accendere la mia presa intelligente due".

Come creare un gruppo o una stanza Alexa

È qui che le case intelligenti si sentono davvero intelligenti. Il raggruppamento ti consente di controllare più dispositivi contemporaneamente in modo che accadano molte cose contemporaneamente.

Alexa utilizza i gruppi per i dispositivi domestici intelligenti e crea audio multi-room, che abbiamo trattato separatamente . Il principio è lo stesso però:

  • Apri lapp Alexa
  • Tocca Dispositivi
  • Nella pagina Dispositivi, tocca il + in alto a destra
  • Seleziona "Aggiungi gruppo" e assegnagli un nome, ad esempio Bagno
  • Quindi seleziona i dispositivi da includere in quel gruppo

Ciò significa che hai dispositivi in quel gruppo che reagiranno tutti quando dici "accendi il mio bagno", ad esempio. Potrebbero essere luci e spine o altro. In realtà, funziona meglio con le applicazioni on/off, anche se nel caso delle luci puoi anche dire cose come "Alexa, rendi più luminose le luci del mio bagno".

Pocket-lintCome configurare una foto Alexa Smart Home 10

Suggerimento: se non vuoi specificare il nome del gruppo (in questo esempio il soggiorno), includi un dispositivo Echo nel gruppo. Quelleco si assocerà quindi a quei dispositivi, quindi puoi dire "accendi le luci" in quella stanza e solo quella stanza si illuminerà.

Come creare routine di Alexa

Oltre ai gruppi, le routine possono fornire un certo grado di automazione e risolvere molti o piccoli problemi per far funzionare insieme i dispositivi. Routine è unofferta nativa di Alexa, che ti consente di associare alcune azioni a frasi trigger.

Puoi utilizzarli su più marchi, ad esempio puoi avere il movimento su una videocamera Arlo annunciato tramite un dispositivo Echo e, durante la configurazione, troverai tutte le opzioni che ti vengono presentate.

Pocket-lintCome configurare una foto di Alexa Smart Home 11

Ecco come configurare una routine Alexa:

  • Apri lapp Alexa
  • Vai al menu e seleziona Routine
  • Seleziona licona + nellangolo in alto a destra
  • Dai un nome alla routine
  • Seleziona "Quando ciò accade", quindi scegli come attivare la routine. Premi Avanti dopo averlo selezionato
  • Quindi "Aggiungi azione", quindi scegli cosa succede
  • Tocca Salva

Allinterno della sezione "Quando questo accade" ci sono molte opzioni: può essere qualcosa che dici o potrebbe essere qualcosa attivato da un sensore di casa intelligente o da un campanello. Questi includeranno anche cose come il rilevamento del movimento o lassenza di movimento (quindi puoi spegnere una luce quando non cè movimento, ad esempio). Ci sono anche molte opzioni in "aggiungi azione" - risposte da altri dispositivi domestici intelligenti - o Alexa che annuncia qualcosa - o entrambi.

Le routine di Alexa sono tutte abbastanza facili da usare, ma, come abbiamo detto sopra, se stai usando una frase trigger che è troppo vicina a qualcosaltro che Alexa già riconosce, potrebbe confondersi. Ad esempio: abbiamo usato "Alexa, deploy Dennis" per attivare un robot aspirapolvere e Alexa spesso fraintenderà e cercherà di chiamare Dennis o riprodurre la musica di Dennis. Labbiamo invece cambiato in "Alexa, pulisci la casa".

Scritto da Chris Hall.