Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Se stai cercando un altoparlante intelligente per la casa intelligente, allora uno alimentato da Google è unottima alternativa alla gamma Amazon Echo.

Come gli altoparlanti intelligenti Amazon Echo, i dispositivi Google Home, la maggior parte dei quali ora sono a marchio Nest, sono disponibili in una gamma di dimensioni. Hanno tutti l Assistente Google integrato, il che significa che possono svolgere le stesse attività, ma hanno design e specifiche molto diversi che determineranno dove li metti in casa e per cosa li usi.

Ecco tutto ciò che devi sapere sui dispositivi Google Home e Nest per aiutarti a capire quale è quello giusto per te.

Qual è il miglior altoparlante Google Nest per te?

Nest Mini è abbastanza piccolo ed economico da entrare in qualsiasi casa. Ha le stesse funzionalità di Google Assistant dei suoi fratelli maggiori, ma in una dimensione molto più compatta.

Nest Audio è laltoparlante principale della famiglia, un ottimo strumento a un prezzo eccezionale e un sostituto delloriginale Google Home.

Google Home è laltoparlante che ha dato il via a tutto, ma ora è stato sostituito e migliorato da Nest Audio.

Google Home Max è un potente altoparlante, che potrebbe renderlo lunico di cui hai bisogno in casa per lintrattenimento.

Google Nest Hub (2nd generazione) offre un display da 7 pollici, monitoraggio del sonno e tutte le funzionalità dellAssistente Google.

Google Nest Hub Max aggiunge un display da 10 pollici più grande e una fotocamera, rendendolo un dispositivo Nest completo e un display intelligente. Offre un suono più potente rispetto a Nest Hub.

          Pocket-lintGoogle Home vs Google Home Max vs Google Home Mini Qual è la differenza immagine 2

          Google Nest Mini

          squirrel_widget_168546

          • Dimensioni: 42 x 98 mm, 181 g
          • Connettività: 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 GHz), Bluetooth 5.0, Chromecast e Chromecast Audio
          • Audio: driver dell'altoparlante da 40 mm, suono a 360 gradi
          • Assistente Google: Sì (sempre attivo/sempre in ascolto/ad attivazione vocale)

          Google Nest Mini è la seconda generazione di Google Home Mini e il più piccolo della gamma di altoparlanti di Google. Come Amazon Echo Dot , è un dispositivo simile a un disco disponibile in quattro colori, tutti con fodere in tessuto.

          Grazie alle sue dimensioni ridotte, Nest Mini può essere posizionato praticamente ovunque, anche montato a parete, e anche nascosto se lo desideri. Può caricare contenuti su qualsiasidispositivo Chromecast , offrendoti l'accesso con comando vocale a film e programmi TV dai servizi supportati.

          Nest Mini ti dà accesso a tutte le funzionalità dell'Assistente Google, quindi è un dispositivo di controllo della casa intelligente, un intrattenitore e un giocattolo.

          Pocket-lintgoogle home vs home mini vs home max vs nest hub vs nest hub max quale altoparlante google dovresti acquistare foto 2

          Google Nest Audio

          squirrel_widget_2709293

          • Dimensioni: 175 x 124 x 78 mm, 1,1 kg
          • Connettività: 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 GHz), Bluetooth 5.0, Chromecast e Chromecast Audio
          • Audio: woofer da 75 mm, tweeter da 19 mm
          • Assistente Google: Sì (sempre attivo/sempre in ascolto/ad attivazione vocale)

          Nest Audio rinnova l'altoparlante originale di Google, aumentando le credenziali ecologiche con più materiale riciclato e introducendo anche un nuovo design. Piuttosto che un suono a 360 gradi, il suono è ora direzionale, ma con una buona dimensione del driver dell'altoparlante e un tweeter in questa unità compatta, la qualità del suono è davvero buona per il prezzo.

          Tutte le funzioni dell'Assistente Google sono supportate e Nest Audio può essere accoppiato in stereo per ottenere un'erogazione del suono più ampia.

          Una cosa è chiara: non c'è motivo di considerare il vecchio Google Home: Nest Audio è migliore sotto ogni punto di vista.

          Pocket-lintGoogle Home vs Google Home Max vs Google Home Mini Qual è la differenza immagine 4

          Google Home

          squirrel_widget_148299

          • Dimensioni: 142,8 x 96,4 mm, 477 g
          • Connettività: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 GHz)
          • Audio: driver dell'altoparlante da 2 pollici, due radiatori passivi da 2 pollici, due microfoni con riconoscimento vocale a campo lontano
          • Assistente Google: Sì (sempre attivo/sempre in ascolto/ad attivazione vocale)

          Google Home è l'altoparlante intelligente originale di Google.

          Google Home sfoggia un design che ricorda un deodorante per ambienti, con una parte inferiore leggermente a bulbo che si assottiglia verso l'alto. Sulla parte superiore inclinata della Home è presente una superficie sensibile al tocco che può essere utilizzata per controllare una varietà di funzioni. Puoi anche cambiare il colore della base.

          La sua qualità del suono è buona, ma non è adatta per essere l'altoparlante principale della tua festa, anche se è un passo avanti rispetto a Nest Mini. Offre tutte le funzioni connesse di Google Assistant , quindi è un hub domestico intelligente naturale, che ti consente di controllare tutti i tuoi dispositivi, oltre ad accedere a una vasta gamma di servizi e informazioni di Google e ti dà il controllo del tuo Chromecast .

          Tuttavia, ora è stato sostituito e migliorato da Nest Audio.

          GoogleGoogle Home vs Google Home Max vs Google Home Mini Qual è la differenza immagine 5

          Google Home Max

          squirrel_widget_148519

          • Dimensioni: 336,6 x 190 x 154,4 mm, 5,3 kg
          • Connettività: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 GHz), Bluetooth 4.2, Chromecast e Chromecast Audio, USB-C, ausiliario da 3,5 mm
          • Audio: 2 woofer a doppia bobina da 4,5 pollici, 2 tweeter da 0,7 pollici, sei microfoni con riconoscimento vocale a campo lontano
          • Assistente Google : Sì (sempre attivo/sempre in ascolto/ad attivazione vocale)

          Google Home Max è max per nome e max per natura. È di grandi dimensioni e offre un suono di alta qualità che può riempire una stanza. Un prezzo elevato mette Google Home Max nella fascia premium degli altoparlanti domestici intelligenti, in competizione con la gamma Sonos e l' Apple HomePod .

          Con quattro driver e sei amplificatori di classe D, Google Home Max rende pallide le prestazioni sonore della maggior parte degli altri altoparlanti per la casa intelligente. Abbiamo certamente trovato che sia capace in termini di suono, ma molti potrebbero indietreggiare per il cartellino del prezzo.

          Immaginiamo che la maggior parte delle persone ne metta uno in soggiorno o in camera da letto. Non è per il montaggio a parete ma può essere posizionato sia verticalmente che orizzontalmente, rendendolo piuttosto versatile. Offre tutte le stesse funzionalità del più piccolo Nest Mini e Nest Audio, solo con migliori capacità audio.

          Pocket-lintgoogle home vs google home max vs google home mini qual è la differenza foto 7

          Google Nest Hub (2nd generazione)

          squirrel_widget_4312949

          • Dimensioni: 177,4 x 120,4 x 69,5 mm, 558 g
          • Connettività: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 GHz), Bluetooth 5.0, Chromecast, Thread, adattatore da 15 W, jack di alimentazione CC
          • Audio: Altoparlante full range (1x driver da 43,5 mm), tre microfoni con riconoscimento vocale a campo lontano
          • Display: 7 pollici
          • Assistente Google: Sì (sempre attivo/sempre in ascolto/ad attivazione vocale)

          Il Nest Hub (2nd generazione) ha sostituito il precedente Home Hub/Nest Hub apportando alcune modifiche ma con lo stesso design.

          È ancora uno schermo mobile con base a rete, ora con audio potenziato per una migliore risposta dei bassi, quindi suona meglio. Il display rimane una fonte di informazioni, offrendoti tutti i servizi connessi di Google Assistant.

          Ma la vera aggiunta è il monitoraggio del sonno. Utilizzando una tecnologia radar intelligente, Nest Hub può rilevare i tuoi schemi di sonno e fornire feedback, offrendo a Nest Hub qualcosa di unico come assistente al letto.

          Pocket-lintGoogle Home vs Google Home Max vs Google Home Mini Qual è la differenza immagine 3

          Google Nest Hub Max

          squirrel_widget_160596

          • Dimensioni: 250,1 x 182,55 x 101,23 mm, 1,32 kg
          • Connettività: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 GHz), Bluetooth 5.0, Chromecast, adattatore da 30 W, jack di alimentazione CC
          • Audio: Altoparlanti stereo (2 tweeter da 18 mm 10 W, 1 woofer da 75 mm 30 W)
          • Display: 10 pollici, 1280 x 800 pixel
          • Fotocamera: videocamera Nest da 6,5 MP, 127 FoV, tecnologia Face Match
          • Assistente Google: Sì (sempre attivo/sempre in ascolto/ad attivazione vocale)

          Google Nest Hub Max è il più grande dispositivo domestico con display e ha inaugurato il cambio di nome in Nest. Questo perché incorpora una videocamera che non può essere utilizzata solo per le chiamate Duo, ma offre anche funzioni complete di Nest Cam , quindi funge anche da dispositivo di sicurezza. Funzionerà anche con il riconoscimento facciale di Nest, quindi può modificare i dettagli del display per adattarsi a utenti diversi, anche se non fornisce avvisi volto riconosciuto come Nest Hello o Nest Cam IQ .

          Altrove, Nest Hub Max migliora l'esperienza del dispositivo di visualizzazione più piccolo, espandendosi a 10 pollici e offrendo altoparlanti stereo supportati da un woofer per una migliore trasmissione del suono.

          Altrimenti, Nest Hub Max supporta l'Assistente Google offrendo tutte le esperienze che ti aspetteresti dal sistema AI di Google.

          Scritto da Adrian Willings. Modifica di Britta O'Boyle.