Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Arlo ha una gamma crescente di telecamere di sicurezza, ognuna delle quali offre qualcosa di leggermente diverso.

In origine si otteneva l'archiviazione gratuita su cloud di video HD per un massimo di cinque telecamere per 7 giorni, anche se la situazione è cambiata con l'introduzione dell'abbonamento Smart da parte di Arlo sui modelli più recenti.

Le videocamere Arlo Ultra, Pro 3, Pro 2, Pro e la videocamera Arlo originale necessitano di un hub a cui collegarsi e funzionano tutte attraverso la stessa app Arlo, il che significa che è possibile mescolare e abbinare il sistema, insieme alle videocamere autonome di Arlo - Q, Ultra 2, Pro 4, Arlo Essential e Arlo Essential Indoor - che si collegano direttamente al Wi-Fi.

Poi ci sono le Arlo Go e Go 2 che includono anche connessioni LTE, in modo da poter funzionare in modo totalmente indipendente.

ArloArlo vs Arlo Pro vs Arlo Pro 2 vs Arlo Ultra foto 7

Arlo Ultra 2

squirrel_widget_3680933

  • Telecamera: 4K, HDR, 180 gradi, visione notturna a colori
  • Batteria: Ricaricabile
  • È necessario un hub? No

L'ultima versione dell'Arlo Ultra viene ad aggiornare l'Ultra, con il grande cambiamento di connettersi direttamente al Wi-Fi senza bisogno di un hub. Ciò offre una maggiore libertà di installazione, in quanto è possibile collegarsi a qualsiasi rete Wi-Fi disponibile.

Offre l'acquisizione video 4K HDR, l'audio a due vie, una sirena e un faretto LED integrato. Offre anche la visione notturna a infrarossi.

Utilizza una batteria ricaricabile e quindi è un'installazione senza fili, ma per ottenere il massimo da questa telecamera è necessario un piano Arlo Secure Plus che consente di archiviare online per 60 giorni i video 4K acquisiti. Anche se funziona come telecamera indipendente, può essere utilizzata con uno SmartHub o come parte di un sistema Arlo più ampio.

È disponibile anche una Arlo Ultra 2 XL con una batteria più grande per una maggiore durata.

Pocket-lintArlo Vs Arlo Pro Vs Arlo Pro 2 Vs Arlo Ultra immagine 7

Arlo Ultra

squirrel_widget_148356

  • Telecamera: 4K, HDR, 180 gradi, visione notturna a colori
  • Batteria: Ricaricabile
  • È necessario un hub? Sì

Arlo Ultra è il top di gamma, anche se ora è stato aggiornato con la versione Ultra 2. Offre l'acquisizione in 4K, con HDR, dispone di un microfono e di un altoparlante, nonché di una luce incorporata, che può illuminare e fungere da luce di sicurezza o di cortesia. Per ottenere alcune funzioni, è necessario un abbonamento ad Arlo Smart.

La telecamera ha un ampio campo visivo di 180 gradi e offre la massima qualità di acquisizione video della gamma. La qualità delle immagini catturate dalle altre telecamere è davvero scadente.

Tuttavia, per collegarla è necessario lo SmartHub, quindi se si desidera avere una telecamera Ultra nel proprio sistema, è necessario acquistare anche questo hub, oppure acquistare un kit Ultra per iniziare e poi aggiungere altre telecamere. Per archiviare i contenuti 4K nel cloud per 60 giorni è necessario un piano Arlo Secure Plus, ma altrimenti è possibile archiviare i contenuti 4K localmente su una scheda microSD nello SmartHub. Per archiviare contenuti 2K per 30 giorni, è necessario un piano Arlo Secure.

Pocket-lintArlo vs Arlo Pro vs Arlo Pro 2 vs Arlo Ultra photo 10

Arlo Pro 4

squirrel_widget_12853050

  • Fotocamera: 1440p, HDR, 160 gradi, visione notturna
  • Batteria: Ricaricabile
  • È necessario un hub? No

L'Arlo Pro 4 è un aggiornamento dell'Arlo Pro 3, che offre praticamente le stesse specifiche con acquisizione video 2K, audio a due vie e un faretto LED e IR per la visione notturna.

La grande differenza rispetto all'Arlo Pro 3 è che il Pro 4 è dotato di Wi-Fi e può quindi connettersi direttamente alla rete senza bisogno di uno SmartHub. Ciò offre una grande libertà di installazione, considerando anche che la batteria è ricaricabile, quindi non c'è bisogno di cavi.

È necessario un piano Arlo Secure per ottenere 30 giorni di archiviazione video 2K nel cloud. Esiste anche un modello Arlo Pro 4 XL con una batteria più grande per una maggiore resistenza.

Pocket-lintArlo vs Arlo Pro vs Arlo Pro 2 vs Arlo Ultra foto 2

Arlo Pro 3

squirrel_widget_167594

  • Fotocamera: 1440p, HDR, 160 gradi, visione notturna
  • Batteria: Ricaricabile
  • È necessario un hub? Sì

Arlo Pro 3 ha un design unibody con batteria interna che può essere ricaricata tramite un connettore magnetico, invece di dover collegare un cavo, il che è molto più versatile rispetto alle vecchie telecamere Pro.

La Pro 3 aumenta la qualità rispetto alla Pro 2, offrendo l'HDR e l'acquisizione di video in 2K (2560 x 1440 pixel), oltre al rilevamento del movimento e dell'audio, all'altoparlante e alla luce LED. È dotata di un obiettivo grandangolare da 160 gradi, leggermente più stretto rispetto alla Ultra, ma un passo avanti rispetto alla Pro 2.

Per accedere a tutte le funzioni intelligenti offerte, è necessario un piano Arlo Secure e uno SmartHub.

ArloArlo vs Arlo Pro vs Arlo Pro 2 vs Arlo Ultra foto 5

Arlo Essential e Essential XL

squirrel_widget_350001

  • Telecamera: 1080p, 130 gradi, visione notturna
  • Batteria: Ricaricabile
  • È necessario un hub? No

Arlo Essential è il dispositivo entry-level di Arlo e offre acquisizione video a 1080p, audio a 2 vie, IR per la visione notturna e un proiettore a LED. È presente una sirena integrata.

Può anche essere una telecamera indipendente, in quanto si connette direttamente al Wi-Fi senza bisogno di un hub. È dotata di una batteria ricaricabile e offre un'installazione senza fili.

Se si desidera archiviare i video, è necessario disporre di un piano Arlo Secure, che consente di archiviare per 30 giorni tutto ciò che viene catturato dall'Essential.

Esiste anche un Arlo Essential XL, che ha una durata doppia della batteria.

Pocket-lintArlo vs Arlo Pro vs Arlo Pro 2 vs Arlo Ultra foto 9

Arlo Essential Indoor

squirrel_widget_4297024

  • Telecamera: 1080p, 130 gradi, visione notturna
  • Batteria: No, alimentazione di rete
  • È necessario un hub? No

La Arlo Essential Indoor sostituisce la Arlo Q, con un design rinnovato e l'inclusione di un otturatore per la privacy che si chiude per garantire al 100% che nessuno vi stia osservando. Si collega direttamente al Wi-Fi, quindi non è necessario uno SmartHub, anche se può fungere da telecamera per interni indipendente o come parte di un sistema Arlo più grande.

Si limita all'acquisizione di video a 1080p con 130 gradi, ma offre anche la visione notturna a infrarossi, sebbene non sia presente un illuminatore a LED.

Offre il rilevamento del suono e del movimento e offre funzioni intelligenti più ampie tramite un piano Arlo Smart. Per l'archiviazione online è necessario un piano Arlo Secure.

Pocket-lintArlo vs Arlo Pro vs Arlo Pro 2 vs Arlo Ultra photo 11

Arlo Go 2

squirrel_widget_12853052

  • Telecamera: 1080p, 130 gradi, visione notturna
  • Batteria: Ricaricabile
  • È necessario un hub? No

Arlo Go è progettato per essere utilizzato dove non c'è connessione al Wi-Fi, utilizzando invece la connessione 4G/LTE.

Si tratta di un aggiornamento dell'Arlo Go originale, con un design che si adatta al resto della gamma, ma che incorpora uno slot per schede microSD per l'archiviazione locale e uno slot per schede SIM per fornire la connessione.

Per il resto, offre tutte le funzioni che ci si aspetta da Arlo, con illuminazione a LED, sirena, cattura del movimento, rilevamento del suono, audio a due vie e molto altro ancora. Il pacchetto viene fornito con 2 anni di Arlo Secure, necessario per accedere all'archiviazione online dei video acquisiti.

ArloArlo Vs Arlo Pro Vs Arlo Pro 2 Vs Arlo Ultra immagine 5

Arlo Go

squirrel_widget_148363

  • Telecamera: 720p, 110 gradi, visione notturna
  • Batteria: Ricaricabile
  • È necessario un hub? No

Anche Arlo Go è un dispositivo indipendente, alimentato a batteria e dotato di una propria connessione LTE, per cui può essere posizionato in remoto e collegarsi alla rete cellulare.

Offre un audio bidirezionale, per cui riceve notifiche di movimento e audio. È possibile archiviare le registrazioni localmente su microSD, oltre alla normale archiviazione su cloud di 7 giorni.

Tuttavia, funziona con la stessa app Arlo degli altri dispositivi, ma con la possibilità di uscire completamente dal raggio d'azione, il che potrebbe renderlo ideale per la sicurezza di cancelli o giardini.

Altri aspetti da considerare: Piani Arlo Secure

Come abbiamo detto un paio di volte, uno degli aspetti positivi dell'utilizzo di Arlo come sistema è che si può costruire man mano, acquistando le telecamere necessarie per ogni area. Su alcuni dei dispositivi più vecchi è disponibile un'archiviazione cloud di 7 giorni, per cui è possibile accedere ai video dal telefono e consultarli in caso di necessità, anche scaricandoli per l'archiviazione permanente. Tuttavia, sulle telecamere più recenti, questa funzione non è più disponibile.

Precedentemente chiamati Arlo Smart, gli abbonamenti sono stati ribattezzati Arlo Secure, con due livelli: uno che offre 30 giorni di archiviazione video 2K online, l'altro che offre 60 giorni di archiviazione 4K online. Arlo Secure abilita anche alcune funzioni AI, come il rilevamento di persone o pacchi. Il piano Arlo Secure di base prevede l'opzione per una singola telecamera o per un numero illimitato di telecamere. Il piano Arlo Secure Plus prevede un numero illimitato di telecamere e ha il costo più elevato.

Chi ha già un piano Arlo Smart manterrà tale piano (alcuni con prezzi più bassi ma con copertura per cinque telecamere), mentre i nuovi abbonati dovranno utilizzare i nuovi piani Arlo Secure. La maggior parte dei nuovi dispositivi viene fornita con una sorta di prova gratuita, che consente di accedere al servizio per decidere se abbonarsi.

Se si sceglie di non abbonarsi, si avrà comunque accesso alle notifiche e allo streaming video in diretta, ma non è prevista l'archiviazione online. Per le telecamere collegate a un hub, l'archiviazione locale può essere un'opzione, ma per le telecamere più recenti che offrono una connessione Wi-Fi diretta, se non si dispone di un hub, non è possibile ottenere l'archiviazione (ad eccezione di Arlo Go con il suo slot per schede microSD).

A conti fatti, la sottoscrizione di Arlo Secure è davvero un elemento necessario per avere un sistema Arlo.

Scritto da Chris Hall.