Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Possedere un deumidificatore superiore ti consente di affrontare i livelli di umidità e umidità eccessivi, entrambi fattori che possono avere un effetto negativo sulla tua casa e sulla tua salute.

Se stai lottando per asciugare i vestiti all'interno, vuoi prevenire la comparsa di spore di muffa sui muri o semplicemente vuoi abbassare i livelli di umidità intorno alla casa, un deumidificatore dedicato è ciò di cui hai bisogno.

In genere, ci sono due modi in cui queste unità tratteranno l'aria.

I deumidificatori refrigeranti funzionano aspirando le correnti d'aria calda dall'aria nelle serpentine interne refrigerate, che quindi forzano la contrazione di queste particelle, lasciando dietro di sé la condensazione all'interno del serbatoio. L'aria più secca viene quindi reimmessa fuori dalla macchina. I deumidificatori ad adsorbimento, nel frattempo, passano l'aria a un materiale assorbente prima che un riscaldatore aumenti la temperatura di questo materiale, che quindi fa raccogliere l'acqua nel serbatoio sottostante.

Entrambi i metodi forniscono lo stesso risultato finale e il tuo unico input in questa magia è accendere l'unità e svuotarla quando il serbatoio è pieno.

Le dimensioni, tuttavia, e anche il prezzo, possono variare notevolmente nel mondo dei deumidificatori, quindi è essenziale considerare lo spazio che stai cercando di controllare e quanto sei disposto a spendere.

Con tutto questo in mente, sei pronto per scoprire alcune delle migliori opzioni nello spazio.


Quali sono i migliori deumidificatori?

  1. Meaco Arete Uno
  2. Inventore Eva Ion Pro
  3. Meaco ABC
  4. Electriq CD12LE Pro
  5. EcoAir DD12

La nostra scelta migliore: il miglior deumidificatore

Pocket-lintLa migliore foto del deumidificatore 15

Meaco Arete Uno

squirrel_widget_4718262

Per

  • Design abbastanza accattivante
  • Funziona tranquillamente
  • Facile da spostare

Contro

  • Caro
  • Il display a LED è un po' confuso

L'ultimo deumidificatore top di gamma di Meaco è il migliore in assoluto che abbiamo testato, caratterizzato da un design che funziona silenziosamente durante il funzionamento e può funzionare efficacemente quando è contro una parete.

Ciò significa che non c'è bisogno di metterlo al centro della tua stanza, ma, anche se dovessi averlo di più in mostra, non sarebbe la fine del mondo - pensiamo che questo modello sia altrettanto attraente- guardando come ottengono i deumidificatori.

Grazie alle ruote sulla base e alla maniglia estensibile, è anche molto facile spostarsi tra stanze diverse. Con la sezione passacavi nella parte posteriore, è facile evitare che il filo si trascini dietro e funga anche da pericolo di inciampo.

Le prestazioni sono sempre relative alle condizioni, poiché ogni casa avrà dimensioni e livelli di umidità diversi della stanza, ma, ad esempio, la nostra casa era troppo umida per consentire ai vestiti di asciugarsi al chiuso prima di iniziare a testare l'Arete One. Con questo modello chiuso in una stanza con un bucato sospeso, i vestiti si asciugano in poche ore, mentre il serbatoio da 20 litri è abbastanza grande da significare che non lo stai svuotando ogni giorno.

È costoso e lo schermo LED e i controlli sul pannello superiore richiedono un po' di apprendimento, ma quasi tutto di questo deumidificatore Meaco è eccezionale.

Consigliamo anche i deumidificatori

Mentre Meaco Arete One è la nostra migliore raccomandazione a coloro che hanno bisogno di aiuto per ridurre l'umidità nella loro casa, non è certamente l'unica unità da considerare. Ecco perché abbiamo anche dettagliato gli altri quattro modelli di seguito.

ElectriqIl miglior deumidificatore per il 2020 Tieni a bada l'umidità a casa immagine 1

Electriq CD12LE Pro

squirrel_widget_234953

Per

  • L'indicatore di umidità è utile
  • Funziona silenziosamente durante il funzionamento

Contro

  • Potrebbe non essere sufficiente la capacità per le case più grandi
  • Il cavo potrebbe essere più lungo

Ci piace il design futuristico di questo modello di Electriq, che porta anche solide prestazioni in tavola per abbinarsi al suo aspetto.

Come i modelli Meaco in questo elenco, è straordinariamente silenzioso nell'uso, il che significa che è in grado di correre durante il giorno o la notte senza disturbare troppo. Ciò è aiutato da alcune funzioni, come lo spegnimento delle luci e la riduzione del rumore in modalità notturna, con l'indicatore anteriore che ti dà una rapida occhiata ai livelli di umidità durante l'uso regolare.

Ci sono anche funzioni timer e un sistema di filtraggio per intrappolare le particelle sospese nell'aria, dandogli anche qualche asso nella manica.

Pensiamo che questo sarà un serbatoio di dimensioni adeguate per la maggior parte degli utenti con un problema di umidità nelle loro case, ma, come sempre, è davvero caso per caso. Tieni presente che un serbatoio più piccolo ovviamente significa svuotamenti più frequenti.

MeacoIl miglior deumidificatore per il 2020 Tieni a bada l'umidità a casa immagine 5

Meaco MeacoDry ABC

squirrel_widget_234966

Per

  • Non troppo rumoroso durante il funzionamento
  • Disponibile in diversi colori

Contro

  • Costoso per le dimensioni del serbatoio
  • La dimensione del serbatoio è la migliore per spazi piccoli e medi

L'Arete One di Meaco è in cima alla nostra lista, ma non è l'unico modello dell'azienda britannica che è allo stesso tempo potente ed efficiente.

Il MeacoDry ABC ha un design bello e pulito, simile a quello dell'Arete One, il che significa che non è un pugno nell'occhio in casa e il serbatoio è in grado di contenere 12 litri.

Questa capacità, almeno nella nostra esperienza, è migliore per le case di piccole e medie dimensioni (o quelle con solo un problema di umidità relativamente lieve), ma il vantaggio è che l'ingombro complessivo della macchina non è troppo grande.

È anche, soprattutto, uno dei modelli più silenziosi di questo elenco, con molte impostazioni e timer diversi per semplificare l'esecuzione durante il giorno e la notte.

EcoAirIl miglior deumidificatore per il 2020 Tieni a bada l'umidità a casa immagine 3

EcoAir DD1

squirrel_widget_234940

Per

  • Fa il lavoro in modo efficace
  • Design bello e compatto

Contro

  • Relativamente costoso
  • Le luci sono un po' inutili

Se stai cercando un'unità più piccola per spazi più ristretti, questo modello ha un serbatoio da 7 litri che aiuta a ridurre il fattore di forma generale.

È l'ideale per chi ha problemi di condensa nelle case mobili e di piccole dimensioni e i livelli di rumore nella modalità Eco sono abbastanza bassi da non disturbarti troppo se ti trovi nella stessa stanza.

Detto questo, pagherai all'incirca lo stesso importo dei modelli con capacità e potenza molto maggiori, il che è qualcosa da tenere a mente se lo scegli. Abbiamo anche riscontrato che le luci sono un po' un problema in condizioni di scarsa illuminazione, poiché non possono essere spente.

InventorIl miglior deumidificatore per il 2020 Tieni a bada l'umidità a casa immagine 4

Inventore Eva Ion Pro

squirrel_widget_234979

Per

  • Un prezzo ragionevole per le dimensioni del serbatoio
  • Può controllare a distanza tramite telefono

Contro

  • Molto rumoroso
  • Non il design più ordinato

Se desideri un'enorme capacità a un prezzo ragionevole, questo modello di Inventor può aspirare fino a 20 litri, con la possibilità di collegare anche un tubo sul retro per evitare di svuotare manualmente l'unità.

È sicuramente efficace nell'affrontare l'umidità, secondo la nostra esperienza, e sia i controlli manuali che quelli dell'app sono molto utili, ma, in funzione, questa è un'unità molto rumorosa.

Inoltre, non è il più bello da vedere, a nostro avviso, presentandosi come una necessità piuttosto che come un oggetto di lusso per la casa. Tuttavia, per il prezzo, ottieni potenza e prestazioni impressionanti.

Abbiamo preso in considerazione altri deumidificatori

Per decifrare quali sono i migliori deumidificatori, trascorriamo ore a testarli, ricercarli e conviverci. Quando si tratta di raccomandare queste unità, prendiamo sempre in considerazione una serie di fattori e applichiamo gli stessi criteri quando si considera l'inclusione di un nuovo modello. Non è nemmeno tutto giudicato dai nostri test: cerchiamo anche di tenere conto delle recensioni dei consumatori, della qualità e del valore del marchio.

In tutte le nostre raccolte, ci sono anche molti prodotti che testiamo che non fanno il taglio finale. Dal momento che potrebbero essere la soluzione giusta per alcune persone, tuttavia, li abbiamo elencati di seguito.

Come scegliere un deumidificatore

I deumidificatori possono essere un elemento essenziale da possedere se vivi in un ambiente con troppa umidità, ma ciò non significa che tu sappia cosa cercare in uno. Ecco perché abbiamo incluso alcune cose da considerare prima di scegliere.

Cosa fa un deumidificatore?

In termini molto semplici, i deumidificatori aspirano l'aria nelle vicinanze, rimuovono l'umidità in un serbatoio e pompano l'aria nella stanza.

Come abbiamo spiegato in dettaglio nella nostra introduzione, tuttavia, i deumidificatori sono refrigeranti o essiccanti.

Deumidificatori refrigeranti e adsorbenti: quali sono i migliori?

Per ricapitolare, i deumidificatori del refrigerante funzionano estraendo le correnti dall'aria nelle serpentine interne refrigerate, il che provoca la contrazione di queste particelle e la formazione di condensa.

L'aria secca risultante viene quindi reimmessa dall'unità. I deumidificatori ad adsorbimento, invece, aspirano aria, la passano ad un materiale assorbente. Un riscaldatore aumenta quindi la temperatura di questo materiale, che quindi fa raccogliere l'acqua nel serbatoio.

Un deumidificatore risolverà il tuo problema?

Prima di investire in un deumidificatore, è importante sapere se risolveranno effettivamente il tuo problema.

Quindi, se la tua casa è umida e impedisce ai tuoi vestiti di asciugarsi rapidamente quando sono appesi, condizionare l'aria con un'unità (con la porta e le finestre chiuse) è la soluzione ideale.

Allo stesso modo, se noti condensa sulle finestre di vetro o spore di muffa che appaiono sul silicone, un deumidificatore dovrebbe essere in grado di evitare che la situazione peggiori.

Ciò che un deumidificatore non farà davvero è eliminare completamente questo problema o, naturalmente, invertire gli effetti di troppa umidità nel tuo ambiente.

Qual è la dimensione del serbatoio migliore per un deumidificatore?

Questo dipende davvero da due cose: quanto spesso puoi preoccuparti di svuotare il serbatoio nello scarico e quanto problema di umidità hai.

Se hai bisogno di mantenere la tua unità in funzione per tutto il giorno, ti suggeriamo di optare per un serbatoio più grande, qualcosa nella regione di 20L.

Se hai intenzione di accenderlo periodicamente per assicurarti che i tuoi vestiti si asciughino, però - o, forse, dopo aver fatto la doccia - probabilmente puoi cavartela con qualcosa di più vicino a 10 litri.

Se vivi in una casa con più del 50% - 60% di umidità, dovrai svuotarla abbastanza spesso, a prescindere. Tieni presente che, per alcuni deumidificatori, puoi anche collegare un tubo di scarico ed evitare di svuotare manualmente il serbatoio.

Maggiori informazioni su questa storia

Ogni prodotto in questo elenco è stato valutato accuratamente per garantire che funzioni esattamente come dovrebbe essere una scelta consigliata.

Ci sono tonnellate di deumidificatori sul mercato, ma non tutti offrono il giusto mix di design, specifiche e prestazioni o, in effetti, offrono un prezzo che rappresenta un buon rapporto qualità-prezzo.

Sebbene sia impossibile tenere conto di ogni scenario, miriamo a fornire un elenco di consigli adatti a un'ampia gamma di case e livelli di umidità.

Come per qualsiasi carrellata, tuttavia, non è possibile fornire un elenco che funzioni per tutti, motivo per cui ci basiamo sulle esperienze e sulle opinioni del più ampio team di Pocket-lint - oltre a valutare a fondo le aree sopra - per fare il nostro meglio in questo senso.

Quello che tendiamo sempre a evitare quando compiliamo queste scelte sono inutili confronti di specifiche e linee di marketing; vogliamo solo fornire un riepilogo di facile comprensione che ti dia un'idea di come sia utilizzare ciascuna stazione di ricarica. I nostri verdetti sono concisi, ma questo è puramente nell'interesse della brevità.

Scritto da Conor Allison.