Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Non c'è niente di meglio di un'interruzione di connessione Wi-Fi per colpire nel segno. Che siate a metà di un'abbuffata di Netflix o che lavoriate da casa e non possiate permettervi di perdere la connettività con l'ufficio, non c'è momento migliore per la vostra rete per avere un problema.

Abbiamo un elenco di router Wi-Fi in grado di fornire una portata e una stabilità extra, ma se volete davvero creare una rete domestica in grado di espandersi per coprire grandi aree, vi conviene investire in un sistema Wi-Fi mesh.

Questi sistemi estendono e rafforzano in modo efficace la rete Wi-Fi domestica, per garantire che possa raggiungere anche gli angoli più remoti e fornire una copertura uniforme in tutta la casa. Inoltre, non sono più appannaggio di esperti informatici e tecnici. Oggi sono disponibili sul mercato innumerevoli sistemi Wi-Fi mesh che offrono una semplicità quasi plug-and-play, in modo da poterne sfruttare i vantaggi senza bisogno di una laurea in elettronica.

Tenendo conto di ciò, abbiamo raccolto il meglio del meglio per creare un elenco di opzioni da esplorare e tra cui scegliere se state pensando di intraprendere la strada del Wi-Fi mesh. Abbiamo testato attentamente questi modelli tenendo conto della facilità d'uso, dell'economicità, della portata e della velocità, per assicurarci che meritino un posto nella nostra lista.


Quali sono i migliori sistemi Wi-Fi mesh?

  1. Google Nest Wifi
  2. Eero 6
  3. TP-Link Deco S4
  4. Netgear Orbi RBK13
  5. Sistema Devolo Mesh WiFi 2

La nostra scelta: il miglior sistema Wi-Fi Mesh

Pocket-lintLa migliore attrezzatura di rete mesh per il 2020 Rafforza il tuo Wi-Fi a casa foto 6

Google Nest Wifi

squirrel_widget_168554

Per

  • Grande velocità
  • Semplicità di configurazione e controlli
  • L'Assistente Google funziona a meraviglia

Contro

  • Alternative più economiche in circolazione
  • Le opzioni di configurazione sono scarse
  • L'altoparlante non è così forte

Google ha impiegato un paio di iterazioni per perfezionare la sua offerta di rete, ma Nest Wifi è qualcosa di speciale. È estremamente facile da configurare e con pochi tap sul telefono si ottiene una rete rafforzata che può essere estesa a piacimento con estensori che offrono anche funzionalità di smart speaker e Google Assistant.

Il design del sistema è super pulito e anonimo, in modo che si confonda con lo sfondo della casa e offra vantaggi silenziosi, mentre i super controlli parentali lo rendono perfetto per i genitori.

Non è assolutamente il più economico sul mercato, ma ha comunque un prezzo ragionevole. Inoltre, trattandosi di Google, si può contare su un solido supporto software per gli anni a venire. A volte i nomi più importanti sanno quello che fanno, e Google ha fatto centro in questo caso.

Raccomandiamo anche i sistemi Wi-Fi Mesh

Di seguito, vi illustreremo gli altri quattro sistemi Wi-Fi mesh che vi consigliamo di esaminare.

EeroLa migliore attrezzatura di rete mesh per il 2020 Rafforza il tuo Wi-Fi a casa foto 18

Sistema Wi-Fi mesh a doppia banda Eero 6

squirrel_widget_4540228

Per

  • Design accattivante
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo per il Wi-Fi 6
  • Funziona benissimo con Alexa

Contro

  • Non è l'opzione più veloce
  • Non può dividere le frequenze Wi-Fi
  • Porta Ethernet unica

Un'opzione dal prezzo eccezionale del marchio di proprietà di Amazon, questa è una versione più recente del sistema Eero, incredibilmente facile da configurare, proprio come la nostra scelta migliore.

Non è veloce come molte altre opzioni - supporta velocità fino a 500 Mbps - ma la sua copertura di 460 metri quadrati rimane impressionante.

Con queste unità è inoltre possibile controllare i dispositivi intelligenti compatibili con Zigbee e controllarli con Alexa se si dispone di un dispositivo Echo separato.

TP-Linkmigliori sistemi wifi mesh foto 20

TP-Link Deco S4 Wi-Fi a rete

squirrel_widget_5828925

Per

  • Facile da installare e utilizzare
  • Copertura eccellente
  • Prezzo ragionevole

Contro

  • Non ci sono molti controlli sulle app
  • Lievi problemi di sicurezza
  • Assenza di whitelist degli indirizzi MAC

Per chi ha bisogno di una soluzione relativamente economica in grado di affrontare case di grandi dimensioni, Deco S4 di TP-Link è sicuramente da prendere in considerazione. Abbiamo constatato che la copertura è più che sufficiente per coprire la nostra casa senza subire gravi cali quando ci allontaniamo dai punti di accesso.

Non c'è la stessa ricchezza di impostazioni QoS e parentali che si trova nelle opzioni più costose, ma crediamo che sia comunque sufficiente per soddisfare la maggior parte degli utenti di base che desiderano apportare modifiche per massimizzare la velocità e le prestazioni.

Tuttavia, se lo desiderate, assicuratevi di esaminare alcuni dei dettagli più tecnici della sicurezza della configurazione mesh. Sebbene ci sia piaciuta soprattutto la natura spoglia delle impostazioni, alcune funzioni di sicurezza (come la possibilità di inserire nella whitelist gli indirizzi MAC e di nascondere il nome della rete) sembrano essere state trascurate.

NetgearLa migliore attrezzatura di rete mesh per il 2020 Rafforza il tuo Wi-Fi a casa foto 11

Netgear Orbi AC1200 (RBK13)

squirrel_widget_176913

Per

  • Brillante potenziale di velocità
  • Bella estetica del design
  • Facile da configurare

Contro

  • Nessuna opzione Ethernet
  • I controlli parentali costano di più
  • Nessuna impostazione QoS

Netgear è uno dei nomi più importanti nel settore delle reti e il suo sottomarchio di rete mesh Orbi garantisce praticamente un prodotto di alta qualità.

Qui abbiamo un sistema dual-band da 1,2 Gbps composto da una base e due satelliti che possono essere aggiunti. Il fatto che le scatole siano anche piccole aiuta. Durante la prova, ne abbiamo posizionato uno sopra una credenza in salotto e non sembra affatto fuori posto, cosa che raramente si può dire dei router mesh.

Anche la configurazione dell'app è molto semplice e consente di gestire gli accessi e creare reti di ospiti applicando un unico SSID all'intera rete.

L'unico vero aspetto negativo è che i satelliti non sono dotati di porte Ethernet, quindi se si desidera collegare dispositivi (come TV o console di gioco), è necessario cercare una soluzione leggermente diversa.

DevoloLa migliore attrezzatura di rete mesh per il 2020 Rafforza il tuo Wi-Fi a casa foto 17

Devolo Mesh Wi-Fi 2

squirrel_widget_4580027

Per

  • Impressionante versatilità
  • Grande velocità e portata
  • Ethernet per connessioni cablate

Contro

  • Piuttosto brutto
  • Non è Wi-Fi 6
  • L'app è un lavoro complicato

Il Mesh Wi-Fi 2 è un leggero aggiornamento rispetto al Devolo Magic 2 standard, in quanto tutte e tre le unità sono identiche: questa volta sono tutte e tre unità mesh, che portano il Wi-Fi Gigabit in tutta la casa.

Il sistema mesh 802.11ac a tre bande da 2.400 Mbps funziona in tandem con una rete Powerline come backbone, una differenza tra i prodotti Devolo mesh e quelli degli altri concorrenti. Ogni adattatore è dotato di due porte Gigabit Ethernet per la massima flessibilità.

Altri prodotti considerati

Quando abbiamo cercato di capire quali sono, secondo noi, i migliori sistemi Wi-Fi mesh attualmente disponibili, abbiamo trascorso ore a fare test e ricerche. Prendiamo in considerazione una serie di fattori quando si tratta di consigliare i router e applichiamo gli stessi criteri quando un nuovo dispositivo viene preso in considerazione per l'inclusione. Non ci basiamo solo sui nostri test, ma cerchiamo anche di tenere conto delle recensioni dei consumatori, della qualità del marchio e del valore.

In tutte le nostre raccolte, ci sono anche molti prodotti che testiamo e che non vengono selezionati. Tuttavia, poiché potrebbero essere adatti ad alcune persone, li abbiamo elencati di seguito.

Come scegliere un sistema Wi-Fi mesh

Ci sono molti motivi per cui potreste voler aggiungere un sistema mesh alla vostra rete domestica, ma, a prescindere da quali siano, ci sono alcune aree chiave a cui dovrete pensare prima di scegliere un'opzione, anche se è una di quelle che abbiamo valutato.

Perché scegliere un sistema a rete?

La ragione principale per cui probabilmente vorrete un sistema mesh è la caduta del segnale: se avete punti della casa in cui il segnale del router non arriva affatto o è così debole da non garantire una buona velocità, è una ricetta che richiede un sistema mesh per darvi una copertura completa. In molti casi, inoltre, i sistemi mesh consentono di controllare quali dispositivi possono connettersi al Wi-Fi, quindi possono essere ottimi anche per i genitori.

Quanto è importante la velocità?

Una domanda importante quando si valutano i diversi sistemi mesh riguarda la velocità: quanto è veloce la vostra connessione di base e quanta di quella velocità vi serve per raggiungere le zone più lontane della casa? Se avete una connessione Internet gigabit, questo limiterà le vostre scelte, ma se siete felici di accettare qualcosa come 500 MB/s, che secondo noi è abbastanza buono, avrete più opzioni.

Quale portata vi serve dal vostro sistema mesh?

L'altra grande domanda che ci poniamo è quanto lontano volete estendere la vostra rete. Questo aspetto può cambiare le vostre scelte in due modi: in primo luogo influenzando i modelli che sceglierete in base alla distanza che possono coprire per satellite, ma anche il numero di satelliti che sceglierete in primo luogo. Le migliori opzioni raggiungono il punto di forza di grandi aree di copertura senza richiedere un gran numero di punti satellite diversi.

Avete bisogno di porte Ethernet?

Infine, una domanda più piccola riguarda il buon vecchio Internet via cavo. Se volete collegare qualcosa come una console o un PC da gioco alla rete Ethernet dai vostri punti satellitari, è meglio che verifichiate se è possibile, perché alcune delle opzioni disponibili non hanno questa capacità.

Maggiori informazioni su questa storia

La prova dei sistemi a rete comporta l'ovvia necessità di configurarli e utilizzarli per un bel po' di tempo, per farsi un'idea della facilità di funzionamento, dell'affidabilità del loro funzionamento e dell'adeguatezza delle dichiarazioni dei produttori.

È quello che abbiamo fatto con questi modelli, ed è così che siamo arrivati alla classifica che trovate qui sopra, tenendo conto di tutti questi fattori, oltre che delle loro statistiche grezze e, naturalmente, del prezzo, per decidere l'ordine di appartenenza.

Il team di Pocket-lint utilizza i sistemi a rete fin da quando erano un'opzione incredibilmente di nicchia per gli appassionati dell'alta velocità, quindi potete essere certi che abbiamo messo alla prova tutti i modelli in modo rigoroso prima di iniziare a considerare la loro posizione in questa lista.

Scritto da Max Freeman-Mills. Modifica di Luke Baker.