Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Gli assistenti personali come Google Assistant , Amazon Alexa e Siri sono diventati enormi negli ultimi anni. Non sono solo sui rispettivi altoparlanti per la casa intelligente, ma li troverai anche su dispositivi come telefoni e tablet, ognuno con i propri punti di forza e le proprie caratteristiche.

Ma qual è il miglior assistente personale in circolazione e quale soddisferà meglio le tue esigenze?

Mentre ce ne sono altri, come Bixby di Samsung , ci siamo concentrati su un riepilogo dei tre assistenti principali - Google Assistant, Alexa e Siri - per aiutarti a capire cosa sono, cosa fanno e su quali dispositivi puoi trovarli. Abbiamo funzionalità separate su ciascuno se vuoi saperne di più su uno in particolare.

Assistente Google

Google Assistant è probabilmente il più intelligente e dinamico degli assistenti personali.

È stato lanciato nel 2016 come estensione di Google Now e non solo offre elementi personalizzati, traendo informazioni da Google Calendar, Gmail e altri servizi Google, ma comprende il contesto, riconosce diversi profili vocali e supporta funzionalità come Conversazione continua e Modalità Interprete.

In poche parole, lAssistente Google ti consentirà di controllare i dispositivi domestici intelligenti compatibili, controllare la musica, accedere alle informazioni dai tuoi calendari, agire come traduttore in tempo reale, eseguire timer, sveglie e promemoria, chiamare i contatti utilizzando Duo , trovare informazioni online e riprodurre contenuti su un dispositivo Chromecast, tra molte altre cose.

Troverai lAssistente Google su numerosi dispositivi, da altoparlanti e display intelligenti Nest e Google Home, altoparlanti e display intelligenti di terze parti, telefoni Google Pixel , telefoni Android e smartwatch Wear OS ad auricolari e cuffie, Android TV, Nvidia Shield e auto che supporta Android Auto. Con lapp Assistente Google puoi persino aggiungere lassistente personale a un dispositivo iOS.

La nostra funzione separata spiega in modo più dettagliato cosè lAssistente Google, cosa fa, su quali dispositivi è installato e come utilizzarlo. Clicca qui per saperne di più sullAssistente Google .

squirrel_widget_168546

Amazon Alexa

Amazon Alexa è probabilmente il più popolare tra gli assistenti personali. È lassistente che ha reso gli assistenti una cosa.

Amazon ha installato Alexa sullaltoparlante Echo originale nel 2014 ma da allora i dispositivi Echo disponibili si sono espansi rapidamente, il che ha di conseguenza visto Alexa in milioni di case in tutto il mondo. Come Google Assistant, Alexa eseguirà varie attività per te e controllerà vari sistemi e la parola di attivazione "Alexa" è più personale di "Ehi Google" o "Ehi Siri".

Come Google Assistant, Alexa controllerà i dispositivi domestici intelligenti compatibili, controllerà la musica, eseguirà timer, promemoria e allarmi, troverà informazioni online, riprodurrà contenuti su un dispositivo Amazon Fire, leggerà briefing sulle notizie, offrirà chiamate ad Alexa e molto altro ancora. Laddove Alexa ha un netto vantaggio rispetto agli altri assistenti personali è la sua compatibilità con app e servizi, con un elenco enorme più lungo di quello di Google o Apple, anche se stanno rapidamente recuperando terreno.

Troverai Alexa su tutta una serie di dispositivi, non solo la pletora di altoparlanti e dispositivi Echo disponibili, ma altoparlanti di terze parti, dispositivi Fire, un paio di dispositivi Fitbit e persino alcune auto. Amazon ha persino messo Alexa in un forno a microonde, un orsacchiotto e un orologio in passato.

La nostra funzione separata spiega più dettagli su cosè Amazon Alexa, cosa fa, su quali dispositivi è installato e come utilizzarlo. Clicca qui per saperne di più su Amazon Alexa .

squirrel_widget_167722

Siri

Siri è il più vecchio degli assistenti personali e probabilmente anche il più divertente.

Apple ha offerto Siri per la prima volta come app standalone sullApp Store nel 2010, ma è stata inserita nel software iOS dellazienda dal 2011 dopo che Apple ha acquisito la società dietro di essa. Come con Google Assistant e Alexa, Siri eseguirà una moltitudine di attività per te e raccoglierà informazioni da vari servizi Apple per offrirti unesperienza più personalizzata. È anche capace di arguzia (che agli altri manca) e consente luso del linguaggio naturale.

Siri controllerà i dispositivi domestici intelligenti compatibili, aprirà app, chiamerà o invierà messaggi a qualcuno nei tuoi contatti, imposterà promemoria e sveglie, troverà informazioni online, darà consigli, racconterà barzellette e molto altro. Leggi la nostra funzione separata su molti modi per ottenere una risatina da Siri .

La principale differenza con Siri rispetto a Google Assistant e Alexa è che Siri è disponibile solo sui dispositivi Apple. Troverai Siri su iPhone , iPad,Apple Watch , AirPods, MacBook, iMac, laltoparlante HomePod e qualsiasi auto che abbia Apple CarPlay a bordo, sebbene ciò richieda anche un dispositivo iOS.

La nostra funzione separata spiega più dettagli su cosè Siri di Apple, cosa fa, su quali dispositivi è e come usarlo. Clicca qui per saperne di più su Siri di Apple .

squirrel_widget_148303

Conclusione

Quindi quale assistente personale è il migliore? Bene, come sempre con queste cose, non cè una risposta facile e dipende da cosa stai cercando per soddisfare le tue esigenze.

LAssistente Google è davvero impressionante. Può gestire più query contemporaneamente, risultati personalizzati riconoscendo un profilo vocale e ha dietro la potenza della ricerca di Google, che lo rende molto accurato. Le parole di attivazione non sono molto personali, non è compatibile con tante app e servizi come Alexa e non è divertente come Siri.

Amazon Alexa non è dinamico come Google Assistant o intelligente, ma è compatibile con centinaia di migliaia di servizi e app, la parola sveglia di Alexa è personale e personalizzabile e ha funzionalità come Alexa Calling.

Siri di Apple è di gran lunga il più spiritoso degli assistenti personali, quello che ti consente di parlare in modo più naturale e offre funzionalità come le scorciatoie Siri che rendono le cose facili e veloci, ma è legato ai dispositivi Apple e offre meno compatibilità con app e servizi rispetto ad Alexa e Google Assistant.

Ogni assistente personale ha i suoi pro e contro. Se vuoi il più intelligente, vorrai un dispositivo con lAssistente Google. Se desideri la massima compatibilità con app e servizi, ti consigliamo un dispositivo con Alexa. Se vuoi il più divertente, vorrai un dispositivo Apple per Siri.

Tieni presente che se disponi di un telefono Android o iOS, puoi scaricare lapp Assistente Google e lapp Alexa dallApp Store o dal Google Play Store. Come accennato, Siri è disponibile solo per gli utenti Apple, quindi se hai un dispositivo Apple, puoi praticamente avere la tua torta e mangiarla con laccesso a tutti e tre gli assistenti.

Scritto da Britta O'Boyle.