Recensione Razer Blade 14 (2021): il portatile da gioco portatile dei tuoi sogni

La GPU è la GeForce 3080 di Nvidia, che è estremamente potente in una macchina sottile e leggera come questa. Puoi farlo funzionare anche a piena potenza di 100 W. (credito immagine: Pocket-lint)
Tutto è sobrio, tranne il logo Razer luminoso sul retro. Questo è il segno distintivo dellazienda, però. (credito immagine: Pocket-lint)
Il pannello LCD da 14 pollici, 1440p, 165Hz con frequenza di aggiornamento qui è di grandi dimensioni e risoluzione. Non è il più brillante nel complesso, ma si addice a questo modello. (credito immagine: Pocket-lint)
Con una corsa dei tasti di 1,1 mm, questa non è una vera tastiera da gioco, ma è perfetta per digitare. Si mantiene anche bello e fresco grazie alle ventole sottostanti. (credito immagine: Pocket-lint)
Cè un HDMI (punti bonus), due USB-C (ma non velocità Thunderbolt) e anche due USB-A. Farà solo quello di cui hai bisogno. (credito immagine: Pocket-lint)
Un laptop dal design accattivante e accuratamente organizzato che affronta i problemi di inserimento di hardware davvero potente in un telaio davvero sottile come un professionista. (credito immagine: Pocket-lint)

Leggi una versione più approfondita di questo articolo