Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Per molto tempo, il Mac è stato il posto in cui andavi se volevi un computer potente per modificare video, registrare musica o qualsiasi altro tipo di lavoro creativo professionale. Ma negli ultimi anni sono apparse macchine Windows altamente capaci che sono anche eleganti e portatili.

Unazienda che fornisce costantemente queste macchine belle ma ben attrezzate è Razer - lazienda così spesso vista come un marchio di gioco - e con la versione 4K del Razer Blade 15 Advanced, ha interni potenti e anche uno schermo OLED 4K.

Questo potrebbe essere sufficiente per distogliere lo sguardo dal MacBook Pro da 16 pollici? O invece il prezzo farà solo lacrimare gli occhi?

Il nostro parere veloce

Con la versione 4K Advanced del suo portatile da 15 pollici, Razer dice che non è solo per i giocatori. Questa è una piattaforma ideale per i creatori che vogliono molta potenza in movimento e un display brillante. Non si può negare che sia costoso, però, a causa delle sue specifiche epiche.

La qualità complessiva della costruzione e il design sono tra i migliori disponibili da qualsiasi produttore. È un pezzo di kit incredibilmente ben fatto e di bell'aspetto, e ci si aspetta questo per il prezzo. Il nostro modello da recensire ha uno degli schermi più belli che troverete su qualsiasi portatile e ha la potenza per tenere il passo con tutti i vostri compiti più impegnativi.

Sì, diventa abbastanza caldo durante l'uso, le ventole sono abbastanza rumorose, e ha bisogno di un grosso mattone di alimentazione proprietario per continuare a caricarlo velocemente come è in grado di fare, ma guardando gli elementi più importanti: è difficile immaginare un portatile migliore a tutto tondo del Razer Blade 15 Advanced.

Razer Blade 15 Advanced recensione: veloce e rumoroso

Razer Blade 15 Advanced recensione: veloce e rumoroso

4.0 stelle
Pro
  • Ampio e sorprendente display da 15
  • 6 pollici 4K
  • Design elegante per un grande laptop
  • Solida qualità costruttiva
  • Prestazioni potenti
  • Gli altoparlanti stereo suonano alla grande
Contro
  • Il grande trackpad a volte è d'intralcio
  • Praticamente qualsiasi cosa fa ronzare le ventole
  • Il mattoncino di ricarica è ingombrante
  • è davvero costoso

squirrel_widget_6223419

Design

  • Dimensioni: 17,8 x 235 x 355 mm / Pesa 2,2 kg
  • Tastiera retroilluminata RGB Razer Chroma per tasto
  • Trackpad di precisione in vetro di grandi dimensioni

Ci sono pochi laptop sul mercato progettati con cura come il Razer Blade 15 Advanced. Per essere un laptop da 15,6 pollici, è relativamente compatto, anche se essendo un laptop da quasi 16 pollici è senza dubbio grande. Ma a differenza di alcuni laptop progettati per i professionisti, non devi scendere a compromessi sul numero e sul tipo di porte che ottieni, poiché le ha tutte (beh, praticamente).

Sul lato sinistro, troverai la porta di ricarica proprietaria, posizionata accanto a due porte USB 3.2 Type-A e USB 3.2 Type-C. Sul lato destro, cè un USB-C (con velocità Thunderbolt 3), un lettore di schede SD, una porta HDMI di dimensioni standard e unaltra porta USB 3.2 di tipo A. Questo particolare modello non ha una porta Ethernet, ma ha praticamente tutto il resto di cui potresti aver bisogno. Cè anche uno scanner facciale sicuro compatibile con Windows Hello vicino alla fotocamera sulla cornice superiore.

Pocket-lintRazer Blade 15 recensione foto 4

Lattuale involucro del laptop è fresato da un solido pezzo di alluminio e rifinito nella classica finitura nera opaca anodizzata che abbiamo imparato a conoscere e ad amare da Razer. È tutto furtivo e bello da vedere. Niente angoli o accenti folli, niente strisce più veloci. Solo una solida lastra nera opaca. Lunico aspetto negativo è che sembra non ci voglia tempo per sviluppare macchie scure dove ti sei appoggiato con i palmi delle mani e attira le macchie di impronte digitali sulla copertina.

Certo, ottieni il tocco di colore Razer, ma è relativamente sottile. Cè il logo del serpente a tre teste incandescente verde sul retro e poi la tastiera che presenta unilluminazione RGB controllabile individualmente sotto tutti i tasti.

Per la maggior parte, la tastiera è fantastica su cui digitare. I tasti sono ben distanziati e hanno una buona corsa quando vengono premuti, e il tasto Invio è bello e grande, quindi davvero difficile da perdere quando miri ad esso con il mignolo durante la digitazione.

Tuttavia, ci è voluto un po di tempo per abituarsi alla digitazione tattile, soprattutto a causa del trackpad in vetro di precisione sotto di esso. Un leggero tocco su quello e il cursore è da qualche altra parte nel documento e stai continuando una frase dove davvero non volevi che fosse.

Detto questo, il trackpad stesso è meraviglioso. È grande e super reattivo, quindi è ottimo per praticamente qualsiasi attività che potresti voler intraprendere. Supporta anche il multi-touch per una varietà di gesti con più dita.

Pocket-lintRazer Blade 15 recensione foto 8

Su ciascun lato della tastiera troverai un altoparlante che, quando combinato, conferisce al laptop un ottimo suono stereo. Ciò significa che la tua musica e laudio di giochi e film suoneranno bene. Certo, non è la stessa cosa che collegarlo a un altoparlante o cuffie decenti, ma è lungi dallessere la solita qualità di altoparlanti metallici e sgradevoli che si ottiene su molti laptop.

Uno dei pochi veri svantaggi che influisce sulla sua portabilità è il suo power brick. È un enorme cuboide che si collega a un cavo del bollitore a 3 pin. Ciò significa che se vuoi portarlo in giro con te nella borsa, devi portare con te un caricabatterie e un cavo ingombranti. Vale la pena notare a questo punto che il laptop può essere caricato tramite una porta USB-C (lo abbiamo fatto caricare mentre era collegato a un monitor di tipo C), ma non si caricherà così velocemente come quando verrà caricato utilizzando il suo caricatore proprietario .

Schermo

  • Display touch OLED 4K da 15,6 pollici
  • Frequenza di aggiornamento di 60Hz
  • 100% DCI-P3
  • Lunetta da 6 mm

Per quanto riguarda i display, il pannello 4K della nostra unità è sublime. È incredibilmente nitido e la tecnologia OLED assicura che i colori siano vibranti, i luminosi siano davvero luminosi e le aree scure siano davvero scure. È fantastico da guardare.

Essendo un display 4K, la più grande attrazione, oltre ad essere un grande pannello da 15,6 pollici, è la nitidezza. Modificare le foto e vedere dettagli nitidi è inestimabile. Allo stesso modo, guardare i video 4K può assicurarti di ottenere il massimo effetto. È una gioia da guardare e da usare.

Pocket-lintRazer Blade 15 recensione foto 13

Nei giochi con supporto 4K, potrai goderti gli stessi dettagli. Quindi, se sta piovendo in Forza Horizons 4 , vedrai le piccole gocce di pioggia sulla vernice dellauto. Usa unauto classica in quel gioco e vedrai i rivetti appiattiti nella carrozzeria, inoltre otterrai la trama dellasfalto e degli alberi intorno al paesaggio.

Essendo un formato 16:9 significa che è perfetto anche per guardare film e video. Di solito, ci lamentiamo che si tratta di un pannello allungato, ma essendo così grande ti garantisce unampia superficie per tutti i tipi di attività, anche quelle umili come navigare in Internet o inviare un sacco di e-mail.

Quelle cornici sottili aiutano solo a far risaltare quel display splendido ed ampio. È anche sensibile al tocco, quindi puoi interagire usando il dito nella strana occasione in cui senti il bisogno di farlo.

Potenza della creatività mobile

  • Processore a 8 core Intel Core i7-10875H di decima generazione
  • NVIDIA GeForce RTX 2080 Super Max-Q
  • Memoria NVMe M.2 da 1 TB
  • 16 GB di RAM

Essendo uno dei dispositivi della gamma Studio di Razer, il design interno e i componenti scelti per quei modelli sono stati selezionati per ottimizzare il laptop per i creativi. Quindi, se sei un editor di video, animatore o editor di foto, questo cerca di darti tutta la potenza di cui hai bisogno per portare a termine i tuoi compiti.

Allinterno troverai uno dei processori Intel i7 a 8 core di decima generazione, oltre alla potente e compatta GPU GeForce RTX 2080 Super Max-Q. Ci sono anche 16 GB di RAM DDR4 e un utile storage NVMe a stato solido da 1 TB. Tutto sommato, questo significa velocità. Un sacco.

Pocket-lintRazer Blade 15 recensione foto 6

Labbiamo testato principalmente utilizzando il software di editing video Davinci Resolve di Blackmagic e lo abbiamo trovato affidabile e fluido quasi quanto lutilizzo del nostro PC desktop. Non ci sono stati veri e propri riattacchi. A volte perdeva fotogrammi durante lanteprima della timeline, specialmente quando avevamo la finestra di anteprima della timeline in 4K, ma una volta abbassata la risoluzione della schermata di anteprima era liscia come il burro.

È stato un po meno fluido quando è stato collegato a un monitor 4K esterno, pilotando contemporaneamente il proprio schermo 4K, ma non ci ha reso particolarmente meno produttivi o in grado di eseguire modifiche con precisione.

Ancora più importante, però, è che i tempi di esportazione sono stati rapidi. Non abbiamo dovuto aspettare per anni solo perché stavamo esportando su un laptop piuttosto che su un PC. Lesportazione di una timeline 4K di 6 minuti impostata su 24 fps ha richiesto circa 12 minuti, il che non è affatto terribile.

Ora, anche se non è progettato specificamente come laptop per giocatori, puoi ovviamente giocare su di esso. Coloro che desiderano le frequenze di aggiornamento più veloci e fluide non le otterranno qui, ma se ti piace che la tua grafica sia nitida e realistica, ci sono meno laptop migliori là fuori. Come abbiamo già detto nella sezione display. Basta guardare la qualità delle immagini in movimento nella schermata di caricamento di Forza Horizon 4 per far venire le ginocchia a pezzi.

Una volta entrati in azione, però, si comporta egregiamente per un laptop. Eseguendo Forza Horizon 4 a 1080p, ha a malapena balbettato e nello strumento di benchmark dei giochi è stato in grado di raggiungere tutti i 60 fotogrammi al secondo durante lintera simulazione. Passando al test 4K ha comunque raggiunto 59 frame al secondo e ha contato 17 stutter. Non è affatto male.

Durante il gioco reale con le impostazioni ultra selezionate non ci ha dato alcun problema. La grafica è rimasta nitida e fluida, anche se va notato che le ventole sono piuttosto rumorose. E non sembra che ci voglia molto per farli iniziare, quindi devi abituarti a sentire i fan. Tipo, molto. Magari mettiti delle cuffie e fai finta che non stia succedendo.

Questo a sua volta significa che il laptop può diventare piuttosto caldo al tatto, quindi è meglio non tenerlo sulle ginocchia per lunghi periodi o potresti sentirti a disagio.

Poi cè la durata della batteria che, una volta che inizi a fare le cose ad alta intensità energetica per cui è progettato questo laptop, va bene. Dopotutto, sta alimentando un display incredibilmente nitido e cercando di mantenere fresco il suo spazio interno angusto mantenendo tutto senza intoppi. È una batteria da 80 Wh e nei nostri test, usandola lontano dal cavo durante la modifica del video, la scaricherà in meno di cinque ore. Per questo motivo, abbiamo scoperto - almeno mentre eravamo a casa - che ci saremmo semplicemente collegati al suo enorme power brick ogni volta che eravamo seduti a una scrivania. Tuttavia, sono inning migliori di quelli che troverai dalla maggior parte dei laptop da gioco/creativi.

Per ricapitolare

Con la versione 4K del suo portatile da 15,6 pollici, Razer dice che non è solo per i giocatori. Questa è anche una piattaforma ideale per i creatori che vogliono molta potenza in movimento e un display brillante. Non si può negare che sia costoso, ma è anche piuttosto brillante.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Stuart Miles.