Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - I laptop da gioco si riducono costantemente in termini di dimensioni e peso, mentre cercano di offrire un sacco di potenza per mantenere le cose interessanti. MSI sta seguendo questa tendenza con il GE65 Raider, una macchina che apparentemente offre tutto a un prezzo ragionevole.

Questo laptop è dotato di un paio di opzioni specifiche, entrambe abbastanza potenti, oltre a un telaio abbastanza sottile da poter essere utilizzato per il lavoro, non solo per i giochi. Lo stiamo testando da un paio di settimane per vedere come va.

Il nostro parere veloce

Una macchina da gioco leggera, portatile e capace che sembra avere tutto. Certo, ci sono alcuni problemi minori - come il layout della tastiera e la durata della batteria tipicamente limitata - ma è piacevole in molte aree.

Un sacco di porte, un sacco di potenza, un aspetto elegante e altro ancora lo rendono ben degno di considerazione. Come avrete capito, come portatile da gioco l'MSI GE65 Raider è sicuramente un grande tuttofare.

Recensione di MSI GE65 Raider: potenza portatile, gloria sobria

Recensione di MSI GE65 Raider: potenza portatile, gloria sobria

4.0 stelle
Pro
  • Immagini sorprendenti dello schermo
  • Microfono con cancellazione del rumore
  • Prestazioni di gioco decenti
  • Molteplici opzioni di connessione
  • Piacevoli opzioni di colore dello schermo
Contro
  • Layout della tastiera frustrante
  • Rumoroso sotto carico pesante
  • Durata della batteria mediocre

squirrel_widget_192610

Design semplice e intuitivo

  • Opzioni CPU Coffee Lake Intel Core i9-9880H+HM370/i7-9750H+HM370
  • Nvidia Geforce RTX 2070 GDDR6 GPU da 8 GB
  • 16 GB DDR4 2666 MHz RAM
  • SSD PCIe NVMe da 512 GB + SSD PCIe NVMe da 1 TB (SATA) a 7200 giri/min / 1 TB
  • Killer 1650 (scheda combinata WLAN+BT) Rete Wi-Fi 6
  • 3x USB di tipo A, 1x USB di tipo C
    • 2x USB-A 3.2 gen 1, 1x USB 3.2 gen 2
    • 1x USB-C 3.2 gen 2
  • 1x HDMI 2.0, 1x Mini DisplayPort 1.2, 1x RJ45
  • Sistema di altoparlanti Dynaudio

A prima vista, almeno quando è spento, è improbabile che il GE65 Raider si distingua dalla massa. Una sottile cornice nera, alcuni accenti rosso chiaro, alette di ventilazione e il logo MSI sul coperchio sono tutto ciò che attira lattenzione.

Le cose cambiano quando lo accendi però. Allimprovviso le porte USB emanano una soddisfacente tonalità rossa, mentre la tastiera SteelSeries inizia uno spettacolo di luci RGB a cascata.

Le specifiche di questa macchina includono ununità PCIe NVMe per il sistema operativo, il che significa che si avvia rapidamente e ti porta direttamente allazione. Anche quella è ununità da 512 GB, quindi spazio più che sufficiente per alcuni giochi.

Una volta in Windows, puoi utilizzare il software Dragon Center di MSI per modificare le impostazioni, regolare le prestazioni, cambiare la visualizzazione dello schermo, regolare le impostazioni della batteria e altro ancora.

La configurazione del GE65 Raider include anche più opzioni di connessione e uscita. Un sacco di porte per collegare un auricolare VR, mouse, tastiera, microfono esterno e altro ancora. Vanta anche un lettore di schede SD e una porta Ethernet, il che è bello da vedere. Con entrambe le connessioni HDMI e Mini DisplayPort, puoi anche utilizzare questo laptop per alimentare schermi esterni.

Immagini di gioco capaci

  • Display con cornice sottile Full HD da 15,6 pollici (1920 x 1080)
  • Frequenza di aggiornamento 240Hz, risposta 3ms, antiriflesso
  • Display da gioco di livello IPS
  • Opzioni di colore dello schermo regolabili, incluso il filtro per la luce blu

Il GE65 Raider riesce a racchiudere un display da 15,6 pollici nella sua cornice relativamente piccola e sottile. Quello schermo potrebbe essere solo Full HD/1080p, ma vanta una frequenza di aggiornamento di 240Hz, che lo rende veloce e reattivo per i giochi frenetici. È anche un display IPS, che abbiamo trovato piacevole alla vista, vivido e assolutamente piacevole durante una moltitudine di sessioni di gioco.

Un altro punto forte di questa schermata sono le impostazioni True Color allinterno di MSI Dragon Center, che ti consente di passare da una scena allaltra dello schermo. Questi includono cose semplici come un filtro anti-luce blu, una modalità di gioco, una modalità film e altro ancora. Ciò significa che puoi rendere le cose facili alla vista per il lavoro, ma passare a una vista più luminosa e colorata per una sessione di gioco.

Ovviamente, linclusione della porta HDMI e Mini DisplayPort significa che puoi anche sfruttare la potenza di questo laptop per loutput su altri due schermi, ma solo a 60Hz. MSI dice che puoi pilotare un monitor con risoluzione 4K (3840 x 2160) da esso. Lo abbiamo messo alla prova, eseguendo Red Dead Redemption 2 , Call of Duty: Modern Warfare e altro ancora su un display 4K Acer Predator CG7 da 43 pollici. I risultati sono stati, come ci si aspetterebbe, abbastanza decenti, ma di solito ben al di sotto dei 60 fps.

Il gioco sullo schermo del laptop è il luogo in cui ottieni la migliore esperienza, anche se a volte può sembrare un po piccolo.

Pocket-lintMSI GE65 Raider recensione gioco in azione immagine 1

Gli ultimi giochi funzionano bene con impostazioni più elevate e anche con le ventole che funzionano a velocità più basse e più silenziose. Se hai bisogno di un aumento delle prestazioni, cè un pratico pulsante turbo di facile accesso vicino al pulsante di accensione che avvia il raffreddamento e la tacca e ti dà un notevole aumento della potenza dei fotogrammi al secondo.

Purtroppo, come con tutti i laptop da gioco compatti e sottili, le cose diventano un po rumorose quando questa macchina è sotto carico di gioco pesante e il rumore bianco delle ventole può diventare un po faticoso. Tuttavia, abbiamo scoperto che il raffreddamento era efficace e migliore di altri laptop che abbiamo testato. Il GE65 Raider non si surriscalda né diventa insopportabile da usare. Ha prese daria di raffreddamento sotto e scarichi sul retro e sul lato sinistro, che funzionano bene per mantenere le cose fresche senza troppi problemi.

La durata della batteria è quella che ti aspetteresti in base a specifiche e dimensioni, un po mediocre. Siamo riusciti a superare le due ore con lilluminazione spenta, la luminosità ridotta e con la semplice navigazione standard. Deludente, ma abbastanza standard per un laptop da gioco - e il prezzo da pagare per la potenza sotto il cofano. Sebbene ci siano varie opzioni di risparmio energetico nel software che puoi usare per ottenere più succo quando ne hai bisogno.

Tastiera di SteelSeries

Un altro punto forte del GE65 Raider è linclusione della tastiera SteelSeries come standard. Questa partnership non solo vede il logo SteelSeries blasonato sul corpo del laptop, ma ti dà anche accesso allilluminazione e alla personalizzazione per tasto tramite SteelSeries Engine 3.

SteelSeries riesce a fornire alcune delle migliori luci RGB che abbiamo visto in varie tastiere da gioco che abbiamo testato . È abbastanza insolito vederlo in un laptop da gioco, ma è certamente presente qui.

Cè un comodo pulsante SteelSeries vicino al pulsante di accensione che passa tra varie combinazioni di colori e preimpostazioni chiave, tra cui:

  • Spruzzi doro
  • FPS
  • MMO
  • MOBA
  • Autostrada senza pedaggio
  • chakra
  • Modalità discoteca
  • Roulette

La tastiera stessa è un po mista però. Abbiamo trovato il layout un po scomodo. Il tasto Windows è dalla parte sbagliata, i tasti direzionali sono schiacciati a disagio tra i tasti principali e il tastierino numerico e ci sono anche alcuni altri problemi.

Detto questo, è comodo da usare e preciso, a patto di superare i compromessi sul layout che naturalmente derivano da un telaio compatto.

Comodi controlli dellapp

Il GE65 Raider ha il vantaggio di avere più pulsanti di facile accesso per i controlli generali. Una rapida pressione del tasto funzione combinato con altri tasti e puoi regolare il volume, la luminosità dello schermo e della tastiera, passare alla modalità eco per il risparmio della batteria e altro ancora.

Il software Dragon Center ti dà anche accesso a più controlli. Ha anche unapp di accompagnamento sotto forma di Dragon Dashboard disponibile per il tuo smartphone Android o Apple.

Perché il Corsair One i300 potrebbe essere il perfetto PC da gioco compatto

Questa app ti consente di monitorare facilmente cose come il carico della GPU e della CPU a colpo docchio e di passare da un profilo allaltro. Ciò significa che puoi facilmente regolare la velocità della ventola, laudio e le immagini dello schermo dal tuo telefono senza dover disattivare la scheda alt dal gioco. Questo sistema funziona davvero bene ed è anche istantaneo. Tutto quello che devi fare è aprire lapp, scansionare un codice QR e il gioco è fatto.

Per ricapitolare

Una macchina da gioco leggera, portatile e capace che sembra avere tutto. Certo, ci sono alcuni problemi minori - come il layout della tastiera e la durata della batteria tipicamente limitata - ma il GE65 Raider è piacevole in molte aree.

Scritto da Adrian Willings. Modifica di Stuart Miles.