Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - LAlienware m15 R2 è stato rinnovato e costruito "da zero" con un nuovo design e forma basati sul formato Legend. Questo nuovo ethos vede lelegante e sgargiante m15 realizzato in una leggera lega di magnesio per ridurre peso e dimensioni.

Alienware afferma che questo m15 e l Alienware m17 sono i notebook da gioco più sottili e piccoli che lazienda abbia mai realizzato, ma di certo non mancano di presenza.

LAlienware m15 R2 è un laptop da gioco sorprendente sia esternamente che in termini di specifiche interne. È certamente una svolta, ma è tutto stile sulla sostanza?

Il nostro parere veloce

Siamo rimasti subito colpiti dall'Alienware m15 R2 quando lo abbiamo visto per la prima volta al Computex 2019. Ora avendolo usato a casa nel mondo reale, certamente non ha deluso. A parte alcuni piccoli inconvenienti con la durata della batteria, un piccolo disco principale e strani problemi con l'acquisizione di filmati, è un'assoluta meraviglia di una macchina.

L'opzione del display 4K è assolutamente stupefacente, HDR, ray tracing e eye-tracking sono tutti bonus aggiunti. L'm15 R2 riesce a funzionare bene sotto pressione e senza una ventola tipicamente odiosa e rumorosa. Non che le cose non diventino rumorose se lo volete davvero, naturalmente.

Non c'è dubbio che solo per l'aspetto, sia sullo schermo che fuori, l'm15 R2 vale bene il vostro investimento. Però vi costerà un bel po' di soldi.

Recensione Alienware m15 R2: il design accattivante è dotato di tecnologia di tracciamento oculare

Recensione Alienware m15 R2: il design accattivante è dotato di tecnologia di tracciamento oculare

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Estetica del design mozzafiato
  • Specifiche di fascia alta
  • Design leggero
  • Opzioni dello schermo incredibili
  • Ragionevolmente silenzioso con prestazioni termiche decenti
Contro
  • Prezzo elevato
  • Unità principale piccola
  • Breve durata della batteria
  • Problemi insoliti con la registrazione e il benchmarking

squirrel_widget_167674

Un design leggero rinnovato

  • Processori Intel Core i di nona generazione, da Core i5 a Core i9-9980HK, con 8/16 GB di RAM DDR4 2666 Mhz
  • GPU Nvidia Geforce, inclusa GTX 1650/1660 Ti, RTX 2060/2070 o RTX 2080 Max-Q
  • Telaio in lega di magnesio con finiture Lunar Light e Dark Side of the Moon
  • Killer Networking E2600/E3000, Intel Dual Band Wireless, Bluetooth 4.2
  • Archiviazione Dual Raid 0 SSD con varie opzioni di dimensioni

Sono i colori di questi nuovi laptop che spiccano davvero. Ci sono due opzioni principali tra cui scegliere con lm15: Lunar Light e Dark Side of the Moon. Il primo è un design bianco pulito che mostra davvero la fantastica estetica di questo laptop. Questultimo è, ovviamente, una finitura molto più scura (o un riferimento ai Pink Floyd, prendilo come vuoi).

Pocket-lintImmagine recensione laptop gaming Alienware M15 4

LAlienware M15 sfoggia anche alcuni accenti interessanti, tra cui la testa di un alieno come pulsante di accensione, ventilazione a nido dape, illuminazione RGB sui tasti e prese daria posteriori e un altro Alien sul pannello posteriore. Cè anche una striscia RGB personalizzabile piuttosto elegante attorno allo sfiato posteriore che fa risaltare il laptop dalla massa.

Alcuni aspetti del design di questo nuovo laptop mirano alle prestazioni, anche sui modelli più semplici. Ad esempio, Alienware ha progettato questi notebook da gioco con opzioni di archiviazione solo SSD. Non ci sono dischi rigidi lenti, ma solo SSD veloci e scattanti e unità PCIe M.2. Uno svantaggio, tuttavia, è che devi davvero accumulare un mucchio di soldi per ottenere abbastanza spazio di archiviazione. Limpostazione predefinita è una singola unità da 512 GB che è troppo facile da riempire con solo una manciata di giochi.

Altre specifiche sono costruite attorno a una gamma di opzioni di specifiche utilizzando i processori Intel Core i di nona generazione e le schede grafiche Nvidia. Puoi selezionare di tutto, dalle CPU Core i5 fino alli9-9980HK di fascia alta, oltre a una scelta di GPU da GTX 1650 a RTX 2080. Naturalmente, se vuoi il massimo da questo dispositivo, vorrai stroncare lextra per la fascia alta di quelle specifiche. Anche se le specifiche della RAM superano un massimo di 16 GB, il che sembra un po strano se accatastato con il resto della potenza sotto il cofano.

Immagini straordinarie sullo schermo e fuori

  • Pannelli OLED da 15,6 pollici aggiornati con una scelta di opzioni di visualizzazione Full-HD o UHD 4K
  • Grafica dello schermo migliorata con opzioni di frequenza di aggiornamento di 60/144/240Hz
  • Il pannello a 240 Hz include la gamma di colori sRGB al 100%
  • Rapporto di contrasto 1000:1, luminosità di 400 nit e tempo di risposta di 7 ms
  • Tecnologia di tracciamento oculare Tobii di serie

Il nuovo Alienware m15 R2 è dotato di una gamma di opzioni di schermo a seconda delle tue esigenze e desideri di gioco (oltre alle dimensioni del tuo portafoglio).

Il modello base è dotato di un display Full HD con una frequenza di aggiornamento di 60Hz, ma non è la fine. Cè anche una versione con pannello OLED con risoluzione 4K. Questo è quello che avevamo per i test e siamo rimasti stupefatti da quanto sia impressionante. È vivido, colorato, luminoso e semplicemente una gioia. Le immagini superiori di questa opzione includono un tempo di risposta rapido di 1 ms, un rapporto di contrasto di 100.000:1, una luminosità di 400 nit e una frequenza di aggiornamento di 60Hz.

Pocket-lintImmagine recensione laptop gaming Alienware M15 3

Ovviamente, i giochi 4K sono un miscuglio: la qualità dellimmagine è sicuramente sbalorditiva, ma anche uno schermo piccolo come questo ha bisogno di alcune specifiche davvero robuste per alimentarlo. Il risultato sono frame rate inferiori a quelli desiderabili. Stiamo parlando di conteggi a livello di console qui, ma se un gioco non funziona abbastanza bene puoi sempre passare a 1080p e ottenere più fotogrammi in un tempo doppio. La scelta è quindi tra bellezza e reattività. Naturalmente, se si desidera la velocità, è meglio optare invece per il pannello Full-HD con aggiornamento a 240Hz.

La differenza tra le prestazioni del laptop in 4K rispetto a 1080P può essere molto diversa a seconda del gioco a cui stai giocando. Giocando e confrontandoci con Rainbow Six Siege abbiamo visto una media di 48 fps a 4K ma fino a 170 fps a 1080p. Assassins Creed Odyessy è una storia diversa, con meno di 30 fps a 4K e una macchia sopra i 40 fps a 1080p. Questo è con la grafica portata al massimo delle impostazioni possibili.

Un altro punto forte di questo laptop è il suo HDR (high dynamic range). Se hai i giochi giusti, puoi correre con lHDR attivato per unesperienza visiva ancora più ricca. Labbiamo provato con Shadow of the Tomb Raider e siamo rimasti senza parole. Cè molto da dire sui giochi 4K HDR su questa macchina, questo è certo. Laggiunta delle GPU Nvidia RTX significa anche che puoi goderti il glorioso ray tracing se hai i giochi per eseguirlo. Con tutto questo attivato e la grafica impostata su ultra, non cè dubbio che lAlienware m15 R2 sia tutto basato sulla grafica. Grafica sbalorditiva e sbalorditiva.

Come se ciò non fosse abbastanza eccitante, cè anche la tecnologia di tracciamento oculare Tobii montata su questo laptop. Questa tecnologia ha alcune funzionalità di base in Windows, il che significa che puoi fare cose come impostare la riattivazione del laptop quando guardi il logo Alienware, oscurare lo schermo quando nota che non ci sei di fronte e altro ancora. Questo è utile anche per gli streamer in quanto puoi usarlo nei tuoi stream per mostrare dove stai guardando quando giochi tramite un plug-in che funziona con YouTube, Twitch e Mixer.

Durante il gioco, questo dispositivo tiene traccia della posizione della testa, della posizione, dello sguardo e del movimento degli occhi e traduce tali dati nel gioco. È una tecnologia che esiste da un po di tempo ed è integrata in una serie di giochi più recenti, tra cuiDivision 2 , Shadow of the Tomb Raider e altri ancora. Labbiamo testato in Tomb Raider e siamo rimasti colpiti da ciò che aggiunge allesperienza di gioco. Senza nemmeno mettere le mani sulla tastiera o sul trackpad, puoi spostare gli occhi ai bordi dello schermo e regolare la visuale della videocamera. Aiuta anche con cose come la mira, rendendo più facile e veloce lacquisizione di bersagli prima di sparare, il che è davvero elegante.

Pocket-lintImmagine recensione laptop da gioco Alienware M15 6

Oltre a fornire immagini eccellenti, lAlienware m15 fa anche un ottimo lavoro con laudio. Siamo rimasti sorpresi da come sono riusciti a gestire laudio surround nei giochi, nonostante utilizzassero solo una configurazione 2.0. Laudio è apparentemente trasmesso dai bordi e dalle pareti vicine in un modo che è sia soddisfacente che convincente. Questi altoparlanti sono anche abbastanza potenti e in grado di attutire il suono delle ventole di raffreddamento, anche quando funzionano alla massima inclinazione.

Prestazioni termiche e overclocking del software

Uno degli altri punti salienti dellAlienware m15 è il software in dotazione. La maggior parte dei controlli e delle opzioni di personalizzazione avviene allinterno di Alienware Command Center e cè molto poco in termini di scorciatoie da tastiera o pulsanti extra come potresti trovare su altri dispositivi.

Tuttavia, avviando il Centro di comando, hai improvvisamente molto più accesso a più potenza e controlli tutti a portata di mano. Ci sono impostazioni di overclock per darti un aumento di potenza e prestazioni, così come la possibilità di cambiare le impostazioni di raffreddamento, audio e alimentazione tra prestazioni bilanciate e alte.

Puoi anche approfondire le impostazioni per vedere le prestazioni dei profili di overclocking. I profili termici sono mostrati con valutazioni su cose come il comfort termico e il comfort acustico, con la massima velocità che è ovviamente la migliore per le prestazioni termiche ma la peggiore per il comfort acustico. Così puoi scegliere finché non ottieni il giusto equilibrio tra prestazioni e raffreddamento per le tue esigenze.

Ulteriori opzioni di personalizzazione includono cose semplici come cambiare il modo in cui il dispositivo risponde al tuo tocco. Ad esempio, impostandolo su ibernazione, spegnimento o sospensione quando chiudi il coperchio.

Il suono può anche essere modificato dal Command Center, con vari profili di equalizzazione disponibili per soddisfare diversi tipi di gioco: corse, giochi di ruolo, sparatutto, strategia, nonché uno per musica, film o semplicemente Alienware. Tutte queste modifiche possono anche essere impostate in modo che il laptop si adatti automaticamente alle impostazioni preferite/scelte quando avvii un gioco specifico. Ad esempio, regolando la potenza, le prestazioni termiche e loverclocking al massimo quando avvii un gioco e ripristinando le modalità standard e silenziose quando sei solo in Windows.

Tasti di gioco migliorati

  • Maggiore corsa dei tasti con un design concavo nuovo e migliorato
  • Trackpad in vetro a punta di precisione
  • Illuminazione RGB per tasto
  • Rollover tasti N

Alienware afferma di non aver badato a spese per il design e il formato della tastiera dellm15 R2. In effetti, lazienda sta anche facendo alcune affermazioni audaci, affermando che questi nuovi dispositivi sfoggiano "la migliore tastiera in un notebook da gioco".

Questo nuovo design include una maggiore corsa dei tasti con una distanza di 1,7 mm, una trama concava migliorata, unilluminazione RGB per tasto e un tocco e una sensazione tattili. È certamente elegante e comodo, ma è anche posizionato schiaffo, botto nel mezzo della macchina, che richiede un po di tempo per abituarsi. Siamo anche sorpresi dalla mancanza di tasti extra, come tasti macro, pulsanti di riproduzione multimediale o tasti funzione per regolare lilluminazione RGB al volo, che potresti trovare sulla normale tastiera da gioco.

Pocket-lintImmagine recensione laptop gaming Alienware M15 27

Detto questo, è comodo da usare e piacevole anche per i giochi. Lilluminazione RGB è anche elegante, luminosa e allo stesso tempo piacevole per gli occhi. Puoi modificare lilluminazione allinterno di Alienware Command Center e impostare colori diversi per tasti diversi. Ci sono anche diversi temi tra cui scegliere, anche se non tanti come normalmente vedresti su una tastiera da gioco. Ci è piaciuta particolarmente la modalità Knight Rider che vede le luci che si muovono su e giù per la tastiera come le luci sulla parte anteriore dellauto di Michael Knight.

Unaltra cosa che ci piace di questa tastiera è una leggera sensazione di gomma sul surround. Questo rende comodo appoggiare i polsi e le mani e probabilmente rende anche più facile tenerlo pulito. Certamente non si è sporcato durante il nostro periodo di test e ti aspetteresti sicuramente che un laptop bianco lo faccia quando si riposa sotto le zampe di un normale giocatore.

Opzioni di connettività e stranezze occasionali

  • Porta Ethernet RJ-45, porta per amplificatore grafico Alienware, slot per lucchetto a forma di cuneo
  • 2x USB 3.1, 1x USB 3.1 con tecnologia PowerShare
  • 1x HDMI 2.0b, 1x porta mini-display 1.4
  • 1x porta Thunderbolt 3 (supporto USB-C)

LAlienware m15 non è solo un potente, ma è anche pieno di porte e opzioni di connettività. Ci sono molti ingressi USB qui e una porta Ethernet se sei il tipo di giocatore che preferisce essere collegato piuttosto che fare affidamento sul Wi-Fi.

Laggiunta di entrambe le opzioni HDMI e Mini Display Port significa che questa macchina è anche in grado di trasmettere facilmente a monitor esterni o alimentare le più recenti e migliori cuffie VR. Abbiamo testato sia con un monitor da 34 pollici in esecuzione a 3440 x 1440 e l Oculus Rift S e il laptop hanno funzionato bene in entrambi i casi.

Pocket-lintImmagine recensione laptop gaming Alienware M15 19

Per la maggior parte, lAlienware m15 è un fantastico kit. Detto questo, ci sono stati problemi occasionali con questo laptop che abbiamo spiato durante i test. Quando la luminosità dello schermo viene ridotta, occasionalmente quando muoviamo il cursore del mouse vediamo un luccichio di pixel più luminosi che appaiono inspiegabilmente sullo schermo. Un altro strano evento si è verificato durante il tentativo di acquisire filmati di gioco con OBS Studio o ShadowPlay di Nvidia : alcune cose si sono semplicemente rifiutate di registrare quando sarebbero state catturabili su altri dispositivi. Forse un problema di driver lì.

Date un'occhiata a queste brillanti offerte sui portatili Nvidia RTX serie 30

Un altro aspetto negativo dellm15 è la scarsa durata della batteria. In condizioni di utilizzo normale, con la luminosità dello schermo ridotta, la tastiera e lilluminazione RGB disattivate e altre impostazioni ottimizzate per la durata della batteria, si è esaurito rapidamente in sole due ore. Questo è, ovviamente, abbastanza standard per laptop da gioco ultrasottili e ad alte specifiche, ma vale la pena sapere se speri di utilizzare lm15 per qualcosa di diverso dai giochi.

squirrel_widget_167674

Per ricapitolare

Non solo un vero e proprio looker, ma anche una centrale elettrica all'interno. Grandi prestazioni, grande schermo, grande software e grandezza a tutto tondo sono solo compensati da una durata limitata della batteria, una tastiera centrale, alcune stranezze e, naturalmente, quel prezzo pesante.

Scritto da Adrian Willings. Modifica di Stuart Miles.