Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La prima cosa che noterai dello ZenBook Flip è che cè uno schermo sotto il trackpad. Sì, hai letto bene: il cosiddetto sistema ScreenPad 2.0 aggiunge ulteriori dinamiche, come le scorciatoie delle app, la possibilità di agire come un secondo schermo in miniatura e altro ancora.

Ma hai davvero bisogno di un secondo schermo sotto il trackpad - in quella che è la sfida di Asus alla Touch Bar di Apple nella sua linea MacBook Pro - o lo ZenBook Flip 15 va oltre la logica?

Il nostro parere veloce

Mentre la funzione ScreenPad 2.0 dello schermo nel trackpad è la prima cosa che salta all'occhio dello ZenBook Flip 15, è l'unica cosa che abbiamo finito per trovare di scarsa utilità.

Ma questo non rende lo ZenBook Flip 15 un fallimento. Al contrario: poiché Asus ha considerato la potenza, le porte, lo schermo e la tastiera in questo portatile, è una macchina versatile che spunta un sacco di caselle.

Così, mentre lo ScreenPad potrebbe attirarvi, una volta che è stato spento è il design e la sensazione generale che vi terrà felicemente qui, sia per lavoro che per gioco.

Recensione Asus ZenBook Flip 15 (UX563F): Sensazione di secondo schermo o semplicemente folle?

Recensione Asus ZenBook Flip 15 (UX563F): Sensazione di secondo schermo o semplicemente folle?

4.0 stelle
Pro
  • Solida durata della batteria da uno schermo 4K (come testato)
  • Potenza decente
  • Moltissime porte (inclusa la porta di ricarica)
  • Schermo luminoso e risoluto
Contro
  • ScreenPad 2.0 (funzione screen-in-trackpad) non aggiunge un grande valore
  • Il mattone trasformatore della batteria non è elegante

squirrel_widget_193326

ScreenPad 2.0: sensato o follia?

  • Display inter-trackpad da 5,65 pollici
  • Avvio dellapp, seconda schermata
  • 2160 x 1080 pixel

Non è la prima volta che vediamo lo ScreenPad 2.0, che è presente anche nellAsus ZenBook 14 . Quando abbiamo recensito quel laptop, abbiamo trovato alcuni aspetti positivi, ma alcune confusioni, ed è più o meno lo stesso nel Flip 15.

Pocket-lintAsus ZenBook Flip 15 recensione UX563F immagine 1

Asus è davvero caduto nella tana del coniglio del touchpad qui. Ma, a differenza dellapproccio Apple Touch Bar, qui cè meno di un costo associato. In effetti, il Flip 15 non è così costoso per tutto ciò che offre. Detto questo, la configurazione dello ScreenPad 2.0 è più controversa dellapproccio Apple, per il semplice fatto che occupa lintero touchpad.

La homepage di ScreenPad 2.0 presenta scorciatoie per un sacco di app diverse. La maggior parte di questi offre le funzioni di Microsoft Office, ma cè anche un tastierino numerico, scorciatoie a livello di sistema per copiare, incollare o qualsiasi cosa tu possa digitare senza usare i tasti Fn. La mini app Spotify è forse ladd-on più interessante (dato che non è affatto così "mini") per eseguire una versione dellinterfaccia utente di Spotify per controllare i tuoi brani.

Asus ha dato il massimo anche su questo schermo, poiché il suo display da 5,65 pollici offre 2160 x 1080 pixel, il che lo rende piuttosto ad alta risoluzione. È come lo schermo di un telefono economico decente incastrato nella cornice della tastiera di un laptop.

Tutto ciò suona potenzialmente utile. Ma abbiamo scoperto che è tuttaltro. Usando le scorciatoie del trackpad o trascinando qui le schermate dal display principale, prima si sente goffo. Cè anche una vera integrazione limitata con questa configurazione, poiché la maggior parte delle app non svilupperà le specifiche di ScreenPad per sfruttare al meglio questo secondo schermo.

Pocket-lintAsus ZenBook Flip 15 recensione UX563F immagine 1

In definitiva, possiamo solo concludere che probabilmente vorrai spegnerlo. Che, per fortuna, puoi toccare il pulsante F6.

Lunica soluzione a questo, come abbiamo detto con lo ZenBook 14, è collegare un mouse vero e proprio. Quindi il pad diventa come una scheda dinamica delle scorciatoie, mentre il controllo del mouse viene gestito tramite la periferica. Ma non siamo abituati a usare un laptop in questo modo ovunque, quindi questo caso duso potrebbe adattarsi solo a un piccolo numero di persone.

Siamo molto più a nostro agio usando il pad esattamente così: un trackpad. È un vero pad con ripiano in vetro e finitura opaca che ha una consistenza scorrevole e lo rende facile da usare.

Design

  • Porte: 1x USB-C, 2x USB-A, 1x HDMI, 1x scheda SD, jack da 3,5 mm
  • Dimensioni: 356 x 229 x 19,9 mm / Peso: 1,9 kg
  • Tastiera chiclet, tastierino numerico, retroilluminazione regolabile

Non è solo il trackpad che si sente bene nelluso: la tastiera, che è a grandezza naturale e include un tastierino numerico, offre tasti con una corsa decente, un rumore non troppo forte e unilluminazione sottile che sembra eccezionale. Abbiamo scritto questa recensione senza problemi, a differenza delle ultime tastiere MacBook non eccezionali. Buon lavoro, Asus.

Pocket-lintAsus ZenBook Flip 15 recensione UX563F immagine 1

Ignorando lo ScreenPad per un momento, vale la pena sottolineare quanto sia solido lo ZenBook 15 durante luso. Non è abominevolmente pesante per un Ultrabook da 15 pollici e si sente davvero ben costruito, evitando il tipo di schermo o tastiera flettenti che abbiamo visto molte volte in macchine minori.

Inoltre, come suggerisce il nome, questo laptop offre versatilità grazie alla sua cerniera "Flip", che non solo tiene saldamente in posizione lo schermo del laptop, ma consente di spingere lo schermo di 360 gradi per utilizzarlo su supporto, tenda e tablet anche le modalità. Quindi, se il touchscreen fa per te, tali modalità possono essere ottime per il display, luso sulla scrivania e in altri scenari.

Pocket-lintAsus ZenBook Flip 15 recensione UX563F immagine 1

LAsus ZenBook 15 è anche meravigliosamente pratico. In un mondo in cui i connettori sembrano scomparire, qui cè una diffusione completa: tra cui un USB-C da 10 Gbps, due USB full-size (entrambi sono lo standard 3.1), HDMI e uno slot per schede SD di dimensioni standard. Questo è tutto ciò di cui hai bisogno, senza fastidiosi adattatori.

Schermo

  • Display da 15,6 pollici retroilluminato a LED
    • Cerniera a 360 gradi
    • Aggiornamento a 60Hz
    • Touch screen
  • Opzioni Full HD (1920 x 1080) / 4K UHD (3840 x 2160)

Anche lingombro dello ZenBook Flip 15 è piccolo considerando le dimensioni dello schermo e la versatilità delle cerniere, grazie alla sua piccola cornice dello schermo (a soli 4,5 mm ai lati). I laptop dal bordo sottile come questo hanno spesso un grande spazio vuoto sotto il display, ma qui solo il bordo superiore è leggermente più grande, e non è affatto enorme.

Pocket-lintAsus ZenBook Flip 15 recensione UX563F immagine 1

Lo schermo è disponibile in due versioni: Full HD (1080p) o 4K (2160p), questultimo in esame qui. Tendiamo a pensare che gli schermi per laptop 4K non siano realmente necessari se li utilizzi quando sei in movimento, dato limpatto sulla durata della batteria, ma avere tutti quei pixel con cui giocare porta una grande versatilità. Puoi caricare una clip Full HD in un editor video con una risoluzione uno a uno con tutti i tuoi strumenti di editing intorno, senza compromessi.

Il pannello non si flette ed è in grado di mostrare pile di colori e ampia luminosità. In effetti, abbiamo dovuto abbassarlo sotto la metà per le foto in questa recensione. Asus parla anche di Pantone Validated con il 100% dello spazio colore sRGB e meno del livello Delta E 2 (che è un livello basso, che definisce quanto è vicino al vero uno schermo). Ciò lo rende un monitor accurato, cosa che abbiamo ritenuto essere vera nel nostro tempo con questo laptop.

Pocket-lintAsus ZenBook Flip 15 recensione UX563F immagine 1

Lunico lato negativo? Cè una certa qualità riflettente, quindi probabilmente avrai bisogno della luminosità per negarlo.

Prestazioni e durata della batteria

  • Opzioni del processore Intel Core i5 o i7 (i7 10510U / i5 10210U)
  • Grafica Nvidia GeForce GTX 1050, 4GB GDDR5 VRAM
  • SSD PCIe Gen3 x4 da 1 TB / SSD PCIe Gen3 da 512 GB
  • SDRAM LPDDR3 da 8 GB / 16 GB a 2133 MHz
  • Batteria ai polimeri di litio da 71 Wh
  • Porta di ricarica CC separata

Le prestazioni qui corrispondono allambizione dellhardware esterno. Poiché abbiamo lo schermo 4K, questo modello di recensione viene fornito anche con il processore Intel Core i7 di fascia alta, 16 GB di RAM e grafica Nvidia GeForce GTX 1050.

Pocket-lintAsus ZenBook Flip 15 recensione UX563F immagine 1

È una potenza relativa per un laptop per uso occasionale. Non abbiamo avuto problemi con lediting di Photoshop e la visione di film, ma se hai bisogno di modificare i video o di eseguire alcune attività più energiche, non sarà un problema. La Nvidia GTX 1050 significa che puoi persino giocare ad alcuni giochi AAA con impostazioni ragionevoli.

Tuttavia, quel potere si aggiunge al prezzo. Con il modello 4K e i7 che si prevede costerà £/€/$ 1.799, è una spesa extra di mezzo miliardo rispetto al modello Full HD e i5. La scelta è tua, però.

Tutta quella potenza ci ha fatto prevedere una scarsa durata della batteria, ma questa è unarea in cui ZenBook Flip 15 ha piuttosto impressionato. Siamo stati in grado di guardare un video 4K con il volume a metà e la luminosità al 70% per circa otto ore senza interruzioni. Non vincerà alcun premio, ma nel contesto di uno schermo con risoluzione 4K è molto meglio di quanto abbiamo visto da alcuni rivali in passato.

Se desideri una durata della batteria ancora maggiore per luso in movimento, ti consigliamo di optare per il modello a bassa risoluzione e leggermente meno potente. Perché metti sotto pressione il modello 4K e quelle otto ore si dimezzano abbastanza rapidamente, se hai tutti i tipi di app aperte.

Pocket-lintAsus ZenBook Flip 15 recensione UX563F immagine 1

Lunica critica alla batteria è lenorme trasformatore in mattoni che viene fornito con essa. Non particolarmente elegante per il trasporto. Ma almeno cè un ingresso CC dedicato sul laptop stesso, quindi non è necessario sprecare quella porta USB-C per garantire lalimentazione.

Per ricapitolare

Anche se non riusciamo a trovare nessuna caratteristica veramente killer dello schermo-in-trackpad ScreenPad 2.0, questo è quasi oltre il punto. Nello ZenBook Flip 15 hai tutta la potenza, il potenziale dello schermo e la durata della batteria che potresti aspettarti da un portatile da 15 pollici, senza un prezzo irragionevole.

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Stuart Miles.