Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Lo ZenBook Pro 14 è il tipo di laptop che Asus produce di tanto in tanto. È una risposta reazionaria al pannello a sfioramento OLED del MacBook Pro. Dice "certo, quindi puoi farlo, ma che ne dici di - inserire una pausa drammatica - questo?" ad Apple , con uno sguardo di autocompiacimento.

Il pezzo da festa di ZenBook Pro 14 è un trackpad in vetro che può agire come una normale superficie tattile quando vuoi. Ma si trasforma in un display touchscreen con la semplice pressione di un pulsante. È un mini tablet compagno, bloccato proprio sotto la tastiera.

-

È solo un po utile in quanto Asus controlla lhardware dello ZenBook Pro 14, non il sistema operativo sottostante. E questo non è necessariamente il modello ZenBook che raccomandiamo alla maggior parte delle persone dopo un laptop di tutti i giorni. Tuttavia, è insolitamente versatile, poiché racchiude una scheda grafica GTX 1050 Max-Q in un guscio piuttosto portatile.

E questo è il vero successo. LAsus ZenBook Pro 14 è un laptop sottile che può comportarsi come una console PS4 itinerante. Che ne dici di lavorare e giocare con laggiunta di una caratteristica accattivante e talvolta utile?

Il nostro parere veloce

Sulla carta l'Asus ZenBook Pro 14 sembra il tipo di portatile fatto come un esperimento, per un pubblico ristretto disposto a pagare un extra per qualcosa di un po' insolito. È una sorpresa, quindi, che in realtà non ha un cattivo prezzo, e può anche fare cose più normali della maggior parte dei concorrenti.

La scheda grafica adeguata lo rende un ottimo portatile per i giocatori in viaggio, la durata della batteria è abbastanza solida, e mentre non siamo immediatamente convinti dal trackpad, il suo legame con Microsoft Office lo rende molto più utile di quanto sarebbe altrimenti.

È un peccato che lo schermo sia limitato a 1080p, e la folla di veri appassionati potrebbe desiderare delle connessioni cablate più veloci. L'ampiezza dell'Asus ZenBook Pro 14 è impressionante, però, anche se cerca di dare il massimo su tutta la linea piuttosto che perfezionarsi come campione di un'area specifica.

Recensione Asus ZenBook Pro 14: un trackpad che è un touchscreen, come funziona?

Recensione Asus ZenBook Pro 14: un trackpad che è un touchscreen, come funziona?

4.0 stelle
Pro
  • Lo schermo in-trackpad ha un'interessante integrazione con Microsoft Office
  • Ha una certa potenza di gioco effettiva
  • Schermo luminoso
  • Abbastanza portatile
  • Valore sorprendentemente solido
Contro
  • La durata della batteria è inferiore a quella dichiarata
  • L'esecuzione del display del trackpad è un po' grezza
  • La cerniera non è amica delle ginocchia
  • Niente Thunderbolt 3

squirrel_widget_146789

Trackpad

  • Schermo 1080p Super IPS+ allinterno del trackpad stesso
  • Superficie in vetro strutturato con resistenza alle sbavature
  • Supporta i gesti a quattro dita

Cominciamo con levento principale: lo strano trackpad. Per la maggior parte del tempo, potresti volerlo semplicemente usare come un normale pad. È sormontato da un vetro strutturato, quindi si sente più o meno come un trackpad standard di fascia alta. Rileva i segni delle impronte digitali più del solito, ma non è appiccicoso o appiccicoso e sembra molto più "trackpad" che "touchscreen", che è sicuramente quello che vogliamo.

Tocca il pulsante F6, tuttavia, e scorre due diverse personalità: ScreenPad ed Extension Display. Un display LCD sotto il vetro si accende per rivelare quanto sia davvero insolito lo ZenBook Pro.

Extension Display tratta questo rettangolo come un secondo monitor, utilizzando la soluzione personalizzata di Asus anziché la meccanica del doppio monitor integrata in Windows. La stessa fila di icone di collegamento sul display principale, in forma in miniatura, si trova lungo la parte inferiore. Unicona dello strumento a lato ti consente di lanciare lapp corrente dallo schermo da 14 pollici a quello del trackpad.

Non sembra funzionare perfettamente con tutte le applicazioni, ma puoi usarlo per rivedere documenti o pagine web. Oppure, se non vuoi mai portare a termine alcun lavoro, forse il tuo feed Twitter o un video di YouTube.

È un po come una configurazione a doppio monitor in movimento. Anche lo schermo è sorprendentemente ad alta risoluzione, in Full HD, anche se è relativamente piccolo e la nitidezza è smussata dalla superficie in vetro ruvida, quindi non vorrai rivedere grandi fogli di calcolo Excel su questa piccola cosa ... ma puoi se vuoi.

Cè anche una considerazione di controllo. Di serie il pad si trasforma in un touchscreen quando si utilizza Extension Display, è possibile continuare a usarlo come touchpad con modalità "cursore", che fa scivolare il cursore del mouse sullo schermo inferiore quando si scorre dal basso, sempre come un doppio monitor configurazione - ma questo sembra contorto.

LAsus ZenBook Pro 14 non è per i principianti o per i tech-phobic, questo è certo.

Tuttavia, la modalità ScreenPad è ciò che Asus vuole davvero che tu usi. Si comporta come un normale trackpad in questa modalità, finché non si scorre verso il basso dalla sua parte superiore. Questo apre un menu di scelta rapida. Cè una calcolatrice, un tastierino numerico virtuale, un calendario e controlli musicali per un lettore musicale personalizzato.

Pocket-lintAsus ZenBook Pro 14 recensione trackpad immagine 2

Tuttavia, il supporto di Microsoft Office è la parte più importante. Per quanto poco divertente possa sembrare, il pad ha molto più senso quando si carica Excel e la piccola cosa offre improvvisamente una fila di scorciatoie per ridurre tutto il lavoro del mouse necessario per la formattazione. Tuttavia, vorremmo che non avesse uno sfondo bianco brillante quando si utilizzano le app di Office. Cerchiamo meno distrazioni, non di più.

Word, Excel e PowerPoint ottengono questo trattamento speciale. Sarai in grado di scaricare più widget ScreenPad da un "negozio" Asus, ma questi saranno sempre limitati a meno che molti sviluppatori di terze parti non inizino a creare widget ScreenPad per le loro app. E perché dovrebbero, alla fine?

Il pad dello ZenBook Pro è, in qualche modo, più versatile della touchbar di Apple. Ma si presenta anche come un esperimento più strano, che potrebbe essere sorprendente con un sacco di supporto di terze parti. Microsoft Office è, per ora, lapp killer qui. Ci sono alcuni bug da sistemare, attenzione. Un paio di volte la funzione Extension Display si è rifiutata di funzionare, lasciando il blocco un foglio bianco sporco.

Design

  • Involucro in alluminio con finitura in alluminio tornito
  • 323 x 225 x 17,9 mm; 1,6 kg

Al di fuori del trackpad, lo ZenBook Pro 14 inizialmente sembra un laptop abbastanza convenzionale. Ha un case in metallo, bordi dello schermo abbastanza sottili e il caratteristico coperchio a spirale in alluminio di Asus.

Potrebbe sembrare un po grosso se non altro. Laddove il laptop medio sottile si assottiglia in un punto nella parte anteriore, lAsus ZenBook Pro 14 non lo fa. Rischia di sembrare tozzo ed è più pesante della media sottile e leggera di 1,6 kg.

Pocket-lintAsus ZenBook Pro 14 recensione immagine 5

Tuttavia, in verità, non lo è davvero se si considerano i suoi interni. Lo ZenBook Pro 14 ha una scheda grafica Nvidia GTX 1050 Max-Q. Questo non è proprio hardware di livello Alienware, ma può riprodurre bene alcuni giochi molto impegnativi. Più su quello più tardi.

Hai la sensazione che Asus voglia racchiudere assolutamente tutto nello ZenBook Pro 14, pur producendo un laptop che sembra e si sente normale quando ne hai bisogno. Una cerniera a 360 gradi è una delle poche parti mancanti. Questo non è un ibrido, lo schermo torna solo al segno convenzionale di 130 gradi. Il che va bene, non tutti abbiamo bisogno di decappottabili.

LAsus ZenBook Pro 14 ha solo un problema oltre ai sacrifici necessari per adattarsi a tutte le parti interne. Quando viene aperto, la parte inferiore del coperchio sporge oltre la base. Anche se questo è quasi certamente fatto per aumentare il flusso daria e fermare il surriscaldamento del laptop durante i giochi, lo rende meno comodo da usare quando è sulle ginocchia.

Schermo

  • LCD IPS da 14 pollici 1920 x 1080 pixel
  • Cornice sottile 5,2 mm, rapporto schermo/corpo dell86%
  • Calibrazione Pantone

Lo ZenBook Pro 14 ha un display touchscreen, che funziona con uno stilo attivo per linput sensibile alla pressione. Non cè uno stilo nella confezione, il che è un peccato, ma per la maggior parte non è comunque un accessorio essenziale.

Ne avevamo uno di riserva per i test e pensiamo che potrebbe essere più fluido: cè un po di ritardo di input. Ma il rilevamento della pressione è utile per disegnare e cè abbastanza resistenza alle cerniere per permetterti di farlo senza che lo schermo si ritiri dallo stilo. Questo è un dilettante di scarabocchi, certo, ma questo è lintero gioco dello ZenBook Pro 14. Fa molte cose piuttosto che concentrarsi su un singolo lavoro.

Pocket-lintAsus ZenBook Pro 14 recensione immagine 2

Tuttavia, lo schermo da 14 pollici potrebbe avere un tocco in più di lucentezza. Asus lo ingrandisce raccontandoci tutto sulla sua gamma di colori calibrata da Pantone. Va tutto bene, molto impressionante, ma è la risoluzione, solo in Full HD, che te ne accorgerai.

Ma, aspetta, tempo per un passo indietro: lo ZenBook Pro 14, al suo prezzo di vendita, non "merita" uno schermo 4K. Ma unopzione di aggiornamento da £ 100 ad alta risoluzione sarebbe carina. Se solo laspetto più nitido andrà bene, dai unocchiata allo ZenBook Pro da 15 pollici in quanto offre unopzione ad alta risoluzione.

Lo schermo che otteniamo è ben saturo, offre un contrasto solido e una luminosità incisiva. Questultimo punto è importante perché lo strato tattile lucido rende i riflessi un potenziale problema se si utilizza il laptop allaperto.

Tastiera e connessioni

  • Corsa chiave di 1,4 mm
  • Sblocco facciale con fotocamera IR
  • Retroilluminazione della tastiera

La tastiera è doppiamente importante perché utilizzeremmo volentieri lAsus ZenBook Pro 14 come ultraportatile quotidiano. È abbastanza leggero da poter essere portato in giro tutto il tempo. E mentre la tastiera prevedibilmente non è allaltezza di un Lenovo ThinkPad , la corsa e lazione dei tasti sono ben definite e più profonde di alcune.

La digitazione è comoda almeno quanto molti altri laptop di fascia alta e la tastiera non si flette di un millimetro finché non si applica una pressione ridicola. Quindi non farlo.

Anche le connessioni sono insolitamente di ampia portata. Ottieni un USB-C, due USB full-size, un HDMI full-size e uno slot per schede microSD. Una delle USB più grandi è una porta USB 2.0 più lenta e lUSB-C non è compatibile con Thunderbolt. Ma è unulteriore prova che lobiettivo dellAsus ZenBook Pro 14 è lampiezza, non la profondità.

Prestazione

  • DDR4 da 8 GB a 2400 MHz
  • GPU Nvidia GeForce GTX 1050 Max-Q
  • Processore Intel Core i7-8565U

Se non ti sei innamorato del trackpad molti paragrafi fa, il gioco è dove questo laptop ripaga meglio. Lo ZenBook Pro 14 ha una scheda Nvidia GTX 1050 Max-Q. Questa è una versione ridotta della normale scheda GTX 1050, progettata per creare meno calore in modo che possa adattarsi a spazi più angusti.

Confronto tra le GPU GeForce RTX serie 30 di Nvidia e i suoi modelli serie 10

La scheda che normalmente ti aspetteresti di vedere in un laptop come questo è la Nvidia GeForce MX 150. E la GTX 1050, anche nella sua forma Max-Q, è circa il doppio più veloce.

Per provarlo abbiamo provato alcuni giochi, incluso The Witcher 3. Questo potrebbe avere qualche anno ormai, ma ti dà una buona idea del tipo di giochi che potrai giocare comodamente.

Pocket-lintAsus ZenBook Pro 14 recensione immagine 3

Eseguendo il gioco con una risoluzione di 1080p e impostazioni medie, lAsus ZenBook Pro 14 si aggira intorno ai 41-45 fps. Con impostazioni elevate questo scende a 30-35 fps, che è una consegna in stile console. Gioca con la post-elaborazione, disattivando gli effetti più "costosi" in termini di potenza e puoi persino giocare a The Witcher 3 con impostazioni grafiche ultra senza troppi cali regolari sotto i 28-29 fps.

Questo laptop ti consente di giocare a un livello simile a una console Sony PS4 standard.

E se sei qui principalmente per lavoro, cè molta più potenza convenzionale a disposizione. Il nostro modello di recensione ha un Intel Core i7-8565U, un processore quad-core di fascia alta per laptop sottili e leggeri. I suoi 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione sono una buona base sia per il prezzo che per le esigenze della maggior parte delle persone.

Il Dell XPS 13 più economico con un Core i7 (e attualmente è un chip di vecchia generazione) costa £ 1319. E quel laptop non ha una grafica discreta o un trackpad luminoso.

Cè abbastanza potenza in questo Asus per lediting di video e foto, anche per la produzione di musica. E quando stai solo scrivendo documenti, lo ZenBook Pro 14 è silenzioso, a parte qualche occasionale coil whine che puoi sentire solo in una stanza molto tranquilla.

Durata della batteria

  • Batteria da 70 Wh, caricabatterie da 90 Wh
  • Durata della batteria dichiarata di 12,5 ore

Lo ZenBook Pro 14 ha una batteria da 70 Wh. Si tratta di una capacità significativamente maggiore rispetto agli attuali Dell XPS 13, una gamma un tempo rinomata per la durata della batteria.

Asus afferma che il Pro dura 12,5 ore con la modalità di risparmio energetico attiva e la luminosità dello schermo impostata sull80%. Sembra impressionante, vero?

Nella nostra esperienza, tuttavia, utilizzando il laptop per un mix di scrittura e ricerca su Internet con lo schermo impostato su una luminosità di circa il 20% (è tutto ciò di cui hai bisogno al chiuso), lho visto durare circa nove ore. Il display del trackpad "secondo schermo" è stato attivato solo per brevi periodi.

Pocket-lintAsus ZenBook Pro 14 recensione immagine 4

Questa prestazione è lontana dallaffermazione, ma puoi avvicinarti molto di più se imposti la luminosità dello schermo al minimo, che è quasi utilizzabile allinterno per le basi, e attivi la modalità di risparmio energetico. Senza navigare, ma solo scrivere, unora riduce lotto per cento della batteria. Voilà, cè la tua resistenza di 12,5 ore. Ma non è così che la maggior parte delle persone utilizzerà questo ZenBook.

Altro da considerare? LAsus ZenBook Pro 14 non ha uno scanner di impronte digitali per laccesso, il che non è una grande perdita considerando come funzionano di solito, ma la webcam ha un compagno IR per lo sblocco facciale tramite Windows Hello.

Anche gli altoparlanti a marchio Harman sono solidi, con un volume superiore decente e almeno una piccola quantità di bassi. Non siamo nemmeno vicini alla qualità del suono del MacBook qui, ma non si ha la sensazione che gli altoparlanti siano stati completamente trascurati a favore delle cose appariscenti.

squirrel_widget_146789

Per ricapitolare

Il trackpad del secondo schermo può essere ciò che guadagna l'attenzione dell'Asus ZenBook Pro 14. Ma il vero fascino è altrove. Questo è un portatile che è abbastanza portatile e sembra di fascia alta, e può ancora giocare a The Witcher 3 proprio come una PS4. Ha anche un valore relativamente buono, considerando tutto ciò che è in offerta.

Scritto da Andrew Williams. Modifica di Stuart Miles.