Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il MacBook Pro è il laptop di punta di Apple. In cima a quella pila cera il modello da 15 pollici, ora sostituito dal modello da 16 pollici ancora più grande. dunque cosa prendi? Un display ampliato, una nuova tastiera, un aumento della capacità di elaborazione, il tutto racchiuso in un unico corpo di grandi dimensioni.

Ma Apple ha corretto i torti degli ultimi due anni di versioni di MacBook Pro, vale a dire la tastiera è buona da usare? Abbiamo utilizzato il modello MacBook Pro da 16 pollici sin dal lancio per scoprirlo.

Il nostro parere veloce

Apple ha prodotto un mostro di macchina che è in grado di fare praticamente qualsiasi compito che gli si possa assegnare. E se avete lottato con i recenti modelli di MacBook allora, state tranquilli, il 16 pollici è come una scusa per tutti i loro torti.

Lo schermo da 16 pollici è luminoso, nitido ed enorme (anche se non 4K), mentre la nuova tastiera è una gioia per la digitazione - finalmente, bentornati al vecchio meccanismo a forbice.

La nostra unica preoccupazione è che tutta questa potenza e prestazioni sono accompagnate da una batteria che probabilmente farà fatica a farvi passare una lunga giornata di lavoro in movimento, soprattutto se iniziate a usare app di potenza come Photoshop o Logic Pro.

Se avete bisogno del vostro ufficio in movimento e non vi dispiace essere troppo lontani da una presa di corrente, tuttavia, allora questa macchina è difficile da battere.

Recensione Apple MacBook Pro (16 pollici, 2019): un brillante grande schermo potente

Recensione Apple MacBook Pro (16 pollici, 2019): un brillante grande schermo potente

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Quel sontuoso grande schermo
  • Grandi altoparlanti
  • Grande tastiera - è veramente fisso
  • Le opzioni Spec sono di prima qualità
Contro
  • Lo schermo non ha una risoluzione 4K
  • La durata della batteria può fare fatica sotto pressione
  • Spese enormi quando si aggiornano le specifiche

squirrel_widget_171234

Unesperienza più grande

  • Display Retina da 16 pollici (risoluzione 3072 x 1920; 226ppi)
  • Ampia gamma di colori (DCI-P3) e tecnologia True Tone
  • Dimensioni: 358 x 246 x 16,2 mm / Peso: 2,0 kg
  • 4 porte Thunderbolt 3 (USB-C)
  • 1x jack per cuffie da 3,5 mm

Dal punto di vista del design, ci sono pochissimi cambiamenti rispetto a come ti aspetti che sia un MacBook Pro. È realizzato in alluminio riciclato, è raffinato e sobrio. Solo la sua impronta è piuttosto massiccia questa volta, così come il trackpad più grande della vita.

Pocket-lintRecensione del MacBook Pro 16 pollici Una centrale di digitazione immagine 15

Ogni lato dispone di due porte USB-C (Thunderbolt 3), per un totale di quattro, per il collegamento di accessori o il cavo di alimentazione. Mentre il lato destro presenta ancora una presa per cuffie da 3,5 mm, questo è il tuo destino.

Apri il laptop e ti viene presentato quel display da 16 pollici, che ora riempie quasi lo spazio sul coperchio, fatta eccezione per una cornice superiore leggermente ingrandita. Tuttavia, è molto più avanti di dove è stata la cornice del MacBook in un passato non così lontano; la cornice superiore rimane ancora più spessa a causa della fotocamera FaceTime – Apple non ha ancora optato per una tacca qui.

Lo schermo ha una risoluzione superiore al Full HD, a 3072 x 1920 pixel, ma non raggiunge il livello 4K (3840 x 2160) se è quello che stai cercando. Emette a 500 nits di luminosità e offre colori P3 wide - luminosi come quelli che troverai in qualsiasi laptop sul mercato al momento della scrittura - così come la tecnologia True Tone di Apple , come si trova sugli iPad e iPhone dellazienda , per adattare automaticamente il colore dello schermo in base alla luce ambientale.

Pocket-lintRecensione del MacBook Pro 16 pollici Una centrale di digitazione immagine 5

Per coloro che ne hanno bisogno cè una nuova funzionalità che consente di modificare la frequenza di aggiornamento del display in modo che corrisponda alla frequenza dei fotogrammi dei loro contenuti. Ottimo per editor video professionisti.

Sebbene questo laptop ovviamente non sia portatile come il MacBook Pro da 13 pollici , una volta aperto, sembra di lavorare su un iMac mentre si è sul campo. Non ne metteremmo uno sui nostri giri sul treno, è troppo grande per quello, piuttosto è più come portare il tuo ufficio con te dove vai. Ma lo schermo è davvero grande e impressionante.

Digitare è di nuovo una gioia

  • Meccanismo a forbice con corsa di 1 mm
  • Touch Bar e Touch ID

Pronuncia la parola "tastiera" a qualsiasi utente Mac e sarai coinvolto in unaccesa discussione sul fatto che la cosiddetta tastiera Butterfly fosse orribile o semplicemente cattiva. Anche se non ci importava - oltre a non essere in grado di digitare in silenzio a causa del clic-clack-clic-clack - ci sono schiere di utenti che hanno faticato a ottenere un output accurato da esso utilizzando i precedenti tentativi di Apple (la prima generazione di Butterfly era il problema di spicco della serie forte di tre generazioni).

Pocket-lintRecensione del MacBook Pro 16 pollici Una centrale di digitazione immagine 2

Il MacBook Pro da 16 pollici risolve questo problema: finalmente abbandona il design completo della tastiera Butterfly e torna a un raffinato meccanismo a forbice. È meglio descritto come una serie di film davvero orribile che genera un remake di successo, ignorando completamente che loriginale sia mai esistito.

La nuova tastiera sposta le cose dal meccanismo a forbice originale, mentre allo stesso tempo prende alcuni elementi dal design della farfalla. Il risultato è unesperienza di digitazione molto più morbida che ha il doppio della corsa per tasto (ora 1 mm), rendendola unesperienza di digitazione molto più confortevole. Ci sono più cambiamenti dietro le quinte, ma se ti è piaciuta la posizione originale del meccanismo a forbice, allora adorerai questo.

Non è solo il meccanismo della tastiera che è cambiato. Apple ha ascoltato altre lamentele e richieste della community. Il tasto ESC fisico è tornato (sì), mentre anche il tasto Touch ID è stato separato dalla Touch Bar (ancora sì). Altre modifiche includono una nuova configurazione (leggi: come erano originariamente) per i tasti freccia, quindi sono più facili da usare.

Pocket-lintRecensione del MacBook Pro 16 pollici Una centrale di digitazione immagine 4

In breve: la tastiera del MacBook Pro è tornata e ora è molto piacevole da usare.

Prestazione

  • Opzioni del processore Intel Core i7 a 6 core da 2,6 GHz o Intel Core i9 a 8 core da 2,3 GHz
  • 16 GB di memoria DDR4 a 2666 MHz, configurabile a 64 GB
  • AMD Radeon Pro 5300M o AMD Radeon Pro 5500M
  • Opzione SSD da 512 GB o 1 TB (aggiornabile a 8 TB)

Ora che abbiamo tolto di mezzo le parti importanti, sarebbe negligente non discutere delle prestazioni del MacBook Pro da 16 pollici. Ha avuto un potenziamento delle specifiche ed è disponibile in due configurazioni standard, oppure cè la possibilità di specificare la tua macchina in base alle tue esigenze. Al massimo, tuttavia, vedrai circa £ 5.000 o $ 6.000. Sì, cinque o seimila dollari.

Pocket-lintRecensione del MacBook Pro 16 pollici Una centrale di digitazione immagine 7

Cè una ragione per questo: le opzioni specifiche sono davvero di primordine. Sia che tu voglia un processore Intel Core i7 a 6 core di nona generazione o un processore i9 a 8 core. Il MacBook Pro da 16 pollici debutta anche con la GPU AMD Radeon Pro serie 5000M, che presenta la nuova architettura RDNA di AMD.

La RAM ora arriva fino a 64 GB, per la prima volta, per coloro che hanno davvero bisogno di potenza, mentre le opzioni di archiviazione partono da 512 GB e possono arrivare fino a 8 TB (sì, 8 TB di spazio di archiviazione SSD, se hai i soldi, ovviamente).

Semplicemente: è un mostro. Tutto quel potere significa che puoi praticamente fare tutto ciò che vuoi senza la preoccupazione che avrà difficoltà, specialmente se segui il percorso di aggiornamento.

Senza dimenticare, il MacBook Pro da 16 pollici dispone anche della Touch Bar, nella foto sotto. Sì, è tornata la barra configurabile del "secondo schermo", che alcuni tipi di creatività adoreranno per le scorciatoie.

Pocket-lintRecensione del MacBook Pro 16 pollici Una centrale di digitazione immagine 11

Tuttavia, non è potente come il Mac Pro con restrizioni sulla scrivania. Ma il MacBook è ancora come portare il tuo ufficio con te ovunque tu vada, e questo se sei un fotografo, un editor video, un produttore musicale o qualcun altro che ha bisogno di energia in movimento.

Ma con un grande potere derivano grandi responsabilità, come si suol dire, e mentre avrai una macchina che può fare praticamente qualsiasi cosa, non passerà molto tempo prima che tu debba trovare una presa di corrente.

Durata della batteria

  • Batteria incorporata da 100 Wh
  • Caricabatterie da 96 W

Il MacBook Pro da 16 pollici è dotato della batteria più grande mai vista su un MacBook Pro. In teoria avrebbe potuto essere ancora più grande, ma la Federal Aviation Authority (FAA) degli Stati Uniti ha dei limiti su quanto possono essere grandi le batterie su un aereo, per motivi di sicurezza. Lo stesso vale anche per le batterie, quindi non è una sorpresa. Quel limite è di 100 W, quindi è esattamente ciò che contiene il nuovo MacBook Pro.

Per caricare quellenorme batteria, il MacBook viene fornito con un caricabatterie da 96 W. È anche un buon lavoro, perché sembra di poter guardare il misuratore della percentuale della batteria scorrere come un orologio. Soprattutto se hai la luminosità alzata e svolgi attività ad alta intensità energetica.

Pocket-lintRecensione del MacBook Pro 16 pollici Una centrale di digitazione immagine 10

Nei nostri test in ufficio abbiamo raggiunto circa sette ore con una singola carica, non le 11 ore dichiarate che Apple cita.

Dipende da cosa stai facendo, ovviamente, e sebbene sia migliore del modello da 15 pollici che è venuto prima, è una bestia assetata di potere. Collegati davvero a quei processori aggiornati e otterrai una vita simile a un laptop da gioco da questa macchina, ovvero vorrai che sia collegato per la maggior parte del tempo.

Per ricapitolare

Apple ha prodotto un mostro di una macchina che è in grado di fare praticamente qualsiasi compito che le venga assegnato. Lo schermo è luminoso, nitido ed enorme, mentre la nuova tastiera è ancora una volta una gioia per la digitazione - bentornato meccanismo a forbice.

Scritto da Stuart Miles.