Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Molti pensavano che lApple Mac Mini fosse stato dimenticato. Mentre le famiglie iMac e MacBook hanno ricevuto una serie di aggiornamenti negli ultimi anni, il dispositivo Mac OS più conveniente di Apple sembrava bloccarsi. Ma è appena stato in pausa.

Cè un nuovo Mac Mini per il 2018. Sebbene il design rimanga più o meno lo stesso fattore di forma del refresh del 2010, il nuovo Mac Mini è cambiato molto: è più potente, più costoso e progettato per una nuova generazione. Ma avrebbe dovuto essere lasciato a raccogliere polvere o questa rielaborazione è un gradito ritorno?

-

Il nostro parere veloce

Lostacolo più evidente per il nuovo Mac Mini è giustificare il suo prezzo. Tuttavia, non si può negare che nelle specifiche aggiornate ora sembra un Mac completamente capace, mentre in precedenza non lo era.

La Mini è semplice e non pretende di essere nulla che non sia. Questo è il fulcro del suo fascino, come è sempre stato. Ma poiché ora è supportato da un sostanziale aumento delle prestazioni, riteniamo che giustifichi il prezzo.

Sebbene il "Mac più conveniente" di Apple non sia il computer economico di una volta, ora cè molto più grugnito in questo PC compatto, che lo rende ancora un ottimo dispositivo "switcher" domestico per un utente di home office che non vuole un enorme grande PC desktop.

Alternative da considerare

Pocket-lintalternative immagine 1

Apple iMac

LiMac di Apple è il pacchetto completo rispetto al Mac Mini. Viene fornito con il computer integrato nel display e ha i cavi, il mouse e la tastiera nella confezione, pronti per luso. Il modello da 21,5 pollici più economico è indietro di una generazione in termini di hardware Intel, ma ha un grande disco rigido da 1 TB e un display Full HD.

Recensione Apple Mac Mini (2018): un aggiornamento degno?

Recensione Apple Mac Mini (2018): un aggiornamento degno?

4.0 stelle
Pro
  • Molta connettività (USB e Thunderbolt 3)
  • Funziona silenziosamente
  • Grande aumento di potenza rispetto al predecessore
Contro
  • Laltoparlante incorporato è spazzatura
  • Il prezzo ora è piuttosto alto

squirrel_widget_148321

Progettato per essere il più semplice possibile

  • 19,7 x 19,7 x 3,6 cm, 1,3 kg
  • Design unibody grigio siderale

I PC di piccolo formato non mancano, ma il Mac Mini è sempre stato uno dei più semplici ed eleganti. Una scatola compatta che ha lentamente perso le distrazioni dalla parte anteriore: nel 2010 cera uno slot per unità ottica, nel 2012 cerano sensori aggiuntivi, nel 2018 la parte anteriore è punteggiata solo dal LED di stato.

Pocket-lintimmagine recensione mac mini 2

Mentre il design è praticamente lo stesso di prima, con esattamente lo stesso ingombro, giralo e cè un grande cambiamento: il Mac Mini 2018 perde alcune connessioni legacy, riducendo USB 2.0 a due slot e offrendo quattro connessioni Thunderbolt 3 aggiuntive .

A questo si aggiungono Ethernet e HDMI e una presa per cuffie da 3,5 mm, quindi mentre il Thunderbolt 3 è pronto per offrire connessioni diverse, ce nè abbastanza per consentirti di collegare convenzionalmente questo PC ai dispositivi esistenti. Thunderbolt 3 - quelle porte USB-C su piccola scala sul retro - è davvero una connessione versatile e potente e se sei stato riluttante ad aggiornare, cè uninevitabilità sul suo crescente dominio.

Questo è importante per quello che è il Mac Mini. Quando è stato lanciato era molto più che altro un dispositivo "switcher": potevi rimuovere il tuo vecchio PC e collegare questo Mac allhardware esistente, quindi se avevi un vecchio mouse, tastiera e monitor, allora eri a posto. È così che siamo arrivati per la prima volta al Mac Mini, sostituendo un PC obsoleto con qualcosa di molto più piccolo, con Mac OS, mantenendo tutti i nostri accessori.

Apple afferma che questa proposta è leggermente cambiata nel corso degli anni, poiché il Mac Mini ha trovato fama presso studi e creativi che vogliono potenza in un piccolo pacchetto, il che spiega parte del riposizionamento dellhardware nel 2018.

Pocket-lintimmagine recensione mac mini 9

Il Mac Mini è ottimo per essere nascosto grazie alle sue dimensioni ridotte: può stare elegantemente su una scrivania, ma può ugualmente nascondersi dietro un monitor, sedersi verticalmente su uno scaffale o qualsiasi altra cosa, mentre funziona tranquillamente senza il rumore della ventola che troverai su alcuni dispositivi (sebbene unampia sezione del pannello posteriore sia ora una porta di scarico per favorire il raffreddamento).

Hardware per Mac Mini

  • Intel Core i3 quad-core, 8 GB di RAM, SSD da 128 GB
  • Aggiornabile a Intel Core i7 hexa-core, 64 GB di RAM, SSD da 2 TB

Ciò che è veramente cambiato per la Mini 2018 è lhardware. Le versioni precedenti di questo PC non erano di livello desktop, erano fondamentalmente laptop in forma desktop, il che, quando è stato lanciato per la prima volta, spiega come il Mini sia diventato il Mac più conveniente di Apple.

Con il passaggio a hardware più potente, anche il Mac Mini ha avuto un aumento di prezzo. Ed è un salto che potrebbe farti trasalire. Il Mac Mini di fine 2014 ha portato il prezzo a £ 399, rispetto a un punto di ingresso del 2018 che ora costa £ 799. Allora qual è la spiegazione?

Pocket-lintimmagine recensione mac mini 10

La giustificazione per questo cambiamento di prezzo è davvero nellhardware e, forse, nel tipo di persone che acquistano il Mac Mini. Sebbene sia ottimo come dispositivo "switcher" a casa, molte di queste persone abbandonano completamente il computer desktop e acquistano invece notebook o tablet. Laggiornamento hardware del Mac Mini, quindi, è davvero rivolto a quei professionisti che desiderano la versatilità compatta ma con maggiore potenza.

Il Mac Mini ora inizia con il processore Intel Core i3 di ottava generazione (quad-core a 3,6 GHz), con 8 GB di RAM e SSD da 128 GB (come nella recensione qui), con unopzione step-up di Intel Core i7 di ottava generazione (sei core a 3,2 GHz (e a £ 270 in più)).

Puoi specificare fino a 64 GB di RAM e puoi anche scegliere opzioni fino a 2 TB di memoria interna, anche se i costi associati a questi aggiornamenti probabilmente escluderanno il consumatore medio dal considerarli, poiché non ne vale la pena. Una soluzione di archiviazione esterna è molto più economica.

Quando si tratta di RAM, il Mac Mini 2018 può avere la RAM aggiornata da Apple o dallutente, se sai cosa stai facendo, il che è positivo, poiché la memoria del modello 2014 è stata saldata alla scheda. Questo processo non è così semplice come lo era sul modello di fine 2012, ma è possibile, quindi se vuoi risparmiare denaro e aggiornare la tua RAM, puoi farlo.

Pocket-lintimmagine recensione mac mini 6

Per il consumatore medio la macchina da £ 799 ha più senso. In termini di prestazioni, il Core i3 potrebbe sembrare privo di potenza, ma in realtà non è così. Abbiamo scoperto che consente di saltare facilmente tutte le nostre normali attività. Per gli utenti domestici tipici sospettiamo che soddisferà le vostre esigenze di alimentazione per molti anni a venire.

Ciò che non viene offerto, tuttavia, è una grafica discreta. Il Mac Mini è dotato di Intel UHD Graphics 630. E anche se supporterà GPU esterne, questa è di nuovo unopzione costosa davvero destinata ai professionisti.

Porta i tuoi accessori

  • Nessuna tastiera o mouse

Probabilmente è ovvio che il Mac Mini ha davvero bisogno che tu fornisca tutto, inclusa la colonna sonora. Cè un piccolo altoparlante a bordo ma è davvero buono solo per i suoni di sistema.

Pocket-lintimmagine recensione mac mini 5

Puoi eseguire il Mac Mini con tutti gli accessori che potresti avere in giro. Labbiamo usato con un vecchio mouse Bluetooth e una tastiera USB da £ 8 e, ancora una volta, è perfettamente fattibile eseguire questo Mac con tali dispositivi.

Lesperienza è migliorata con il trackpad o il mouse e la tastiera di Apple, ma in termini di aggiornamento di un vecchio PC, puoi farla franca con qualsiasi cosa.

squirrel_widget_148321

Per ricapitolare

Mentre il nuovo Mac Mini non è il Mac propositoin da £ 399 che era una volta, il prezzo più alto è abbinato a prestazioni migliorate, rendendolo un ottimo dispositivo "switcher" o PC desktop per un home office.

Scritto da Chris Hall.