Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La gamma di iMac di Apple ha ricevuto un potenziamento delle specifiche per il 2017, promettendo una migliore tecnologia dello schermo, più potenza di elaborazione, slot Thunderbolt 3 e altro ancora. Ma dovresti essere eccitato da queste aggiunte?

Abbiamo utilizzato il nuovo iMac 5K da 27 pollici per avere unidea del nuovo computer desktop all-in-one. Sebbene questo nuovo modello non sia potente come l iMac Pro di fascia alta in uscita entro la fine dellanno, offre sicuramente molto.

-

Il nostro parere veloce

LiMac rimane lall-in-one da battere in quasi tutti i reparti. Il suo design è impressionante, lo schermo è luminoso, nitido e colorato e il modello base ha un buon rapporto qualità-prezzo. È in grado di eliminare file 4K ProRes tanto quanto ha a che fare con immagini in formato raw. Il nuovo processore Kaby Lake e laggiunta di porte moderne come Thunderbolt 3 (USB-C) lo rendono a prova di futuro come qualsiasi altra macchina.

Sebbene non disponga di funzionalità HDR (high dynamic range) come molti televisori moderni o persino uno schermo sensibile al tocco, liMac fa ciò che i desktop Apple hanno fatto per anni: tenere il passo con tutto ciò che gli si lancia con il minimo sforzo o sforzo. Questo in un pacchetto che sembra bello e ha uno dei migliori display sul mercato. È un vincitore che potrebbe essere migliorato solo riducendo la cornice dello schermo.

Recensione Apple iMac 27 pollici con display Retina 5K (2017): tutto in uno e uno per tutti

Recensione Apple iMac 27 pollici con display Retina 5K (2017): tutto in uno e uno per tutti

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Design straordinario
  • Display luminoso brillante e prestazioni molto veloci
Contro
  • Il prezzo di aggiornamento è ripido
  • Cornice più piccola per favore

Nuova recensione iMac 5K: Design

  • Alloggiamento in alluminio all-in-one
  • Magic Keyboard e Magic Mouse 2 inclusi
  • 2x Thunderbolt 3 (USB-C); 4x USB; Scheda SD; Ethernet; Jack da 3,5 mm

La linea di fondo è che il design del nuovo iMac è praticamente lo stesso delliMac 2015 . Ci sono le stesse linee pulite e curve di quellalloggiamento in alluminio. Di lato, i bordi delliMac sono incredibilmente sottili e il modo in cui si uniscono al retro liscio e curvo è impressionante come lo era quando i primi modelli con questo nuovo design sottile sono stati lanciati nel 2012.

Le porte sono ancora tutte nascoste sul retro, ottime per non essere visibili, meno pratiche per aggiungere accessori ad hoc. Cè un cambiamento notevole in questa serie di porte posteriori: laggiunta di due slot Thunderbolt 3 (USB-C), che offrono la possibilità di collegare altri schermi, dock o dischi rigidi. Inoltre cè il solito jack per cuffie da 3,5 mm, slot per schede SD, quattro prese USB full-size e un connettore Ethernet.

Come di consueto, liMac poggia su un piede interamente in alluminio con una cerniera girevole liscia nella parte superiore e un ritaglio circolare attraverso il quale viene alimentato il cavo di alimentazione.

Nella confezione troverai anche una Magic Keyboard e un Magic Mouse 2, anche se puoi scegliere di cambiarli con un Magic TrackPad e la nuova Magic Keyboard con tastierino numerico, per chi ama sgranocchiare i numeri.

Pocket-lintApple iMac 5k 2017 image 2

Sebbene il design di questa macchina sia impeccabile, ci piacerebbe vedere Apple produrre il prossimo iMac con una cornice più sottile attorno al display. La cornice nera attorno allo schermo è grande rispetto alla maggior parte dei moderni monitor per computer e pensiamo che creare una cornice davvero sottile nel prossimo all-in-one renderebbe liMac davvero mozzafiato.

Recensione iMac (2017) da 27 pollici: schermo

  • Display da 27 pollici, risoluzione 5120 x 2880
  • Colore ampio DCI-P3 per 1 miliardo di colori
  • luminosità di 500 nit; 43% più luminoso del predecessore

Lo schermo del nuovo iMac può sembrare lo stesso pannello da 27 pollici che molti amano, ma questa volta offre una gamma di colori più ampia - DCI-P3 - per far esplodere fino a un miliardo di colori nella tua direzione generale.

Loutput è più luminoso rispetto al modello di ultima generazione, offrendo un output fino a 500 nits. Il che suona come un sacco di cifre, ma il livello di luminosità sicuramente solletica le retine in uso.

Come ci si aspetterebbe da un display 5K, cè un sacco di risoluzione. Devi letteralmente quasi premere i bulbi oculari contro il vetro per ottenere anche un accenno di singoli pixel.

Pocket-lintApple iMac 5k 2017 image 6

Nonostante sia ricoperta da un vetro lucido abbiamo riscontrato che i riflessi provenienti da fonti di luce intensa non pregiudicano troppo la visibilità. Mentre puoi ancora vedere i riflessi, il loro impatto negativo è minimo.

Tuttavia, questo schermo non è in grado di supportare 4K HDR (high dynamic range) in quanto non spunta la casella della luminosità ultra elevata. È una strana omissione, a nostro avviso, dato il vantaggio di un colore migliore nei contenuti HDR. A parte queste critiche, il display del nuovo iMac è sbalorditivo.

Nuova recensione iMac da 27 pollici: processori e grafica

  • Grafica discreta: AMD Radeon Pro serie 500 di serie
  • La grafica ha una VRAM dedicata da 4 GB-8 GB
  • Processori Intel Core i5 Kaby Lake di serie (aggiornamenti Core i7 disponibili)
  • 8 GB di RAM DDR4 a 2400 MHz di serie (configurabile fino a 64 GB)
  • Porta RAM accessibile allutente per gli aggiornamenti della RAM

Tuttavia, non è solo un nuovo schermo, poiché anche gli interni del nuovo iMac sono stati aggiornati. Ora ci sono processori Intel Core i5 e i7 Kaby Lake che offrono fino a 4,2 GHz (4,5 GHz con Turbo Boost).

A parte il processore, i nuovi modelli supportano fino al doppio della memoria rispetto alliMac della generazione precedente, inoltre è passato da DDR3 a DDR4. Sono 8 GB di RAM di serie, ma puoi accedere alla porta RAM posteriore e aggiungere fino a 64 GB in totale, senza incorrere nello stesso costo incorporato standard che Apple avrebbe altrimenti addebitato.

La grafica su iMac è molto più potente questa volta, con la nuova grafica della serie Radeon Pro 500 con un massimo di 8 GB di VRAM dedicata. Significa che il modello da 27 pollici ha un aumento del 50% in termini di GPU rispetto alliMac della generazione precedente.

Pocket-lintApple iMac 5k 2017 image 4

Anche lo spazio di archiviazione vede una spinta, con Fusion Drive ora standard in tutte le configurazioni da 27 pollici. Questa è lunità ibrida di Apple che combina un disco rigido standard con larchiviazione flash per darti il meglio di entrambi i mondi: archiviazione veloce per le tue app più utilizzate, con spazio sufficiente disponibile per larchiviazione a lungo termine. Oppure esegui lupgrade a SSD completo, con unità fino a 2 TB offerte che sono anche il 50% più veloci di quelle dei modelli precedenti: costano solo un bel centesimo.

Lunica cosa che non è cambiata è la fotocamera FaceTime HD, che rimane la stessa dei modelli precedenti.

LiMac che abbiamo testato per questa recensione era il modello entry-level, ma presenta ancora un processore Intel Core i5 quad-core da 3,4 GHz, 8 GB di memoria e Fusion Drive da 1 TB. A £ 1.749 non ha un prezzo irragionevole. Vai all-in, tuttavia, e quel prezzo aumenta rapidamente: con tutte le possibili personalizzazioni interne, tra cui ununità SSD da 2 TB, un processore Intel Core i7 da 4,2 GHz e 64 GB di RAM, liMac da 27 pollici ti farà guadagnare ben £ 4.949 ( o $ 5.299).

Durante i nostri test abbiamo eseguito alcune modifiche alle immagini con Pixelmator, editing video 4K con iMovie e Final Cut Pro, visto Darth Vader sul visore Vive VR di HTC e giocato al fantastico gioco Firewatch con impostazioni Ultra. Anche con soli 8 GB di RAM il nostro modello è stato in grado di fornire la merce, anche se ci piacerebbe vedere quale differenza farebbero 64 GB quando si sgranocchiano un mucchio di immagini o contenuti video enormi.

Pocket-lintApple iMac 5k 2017 image 5

In Final Cut Pro, ad esempio, siamo stati in grado di esportare un video 4K 25fps di cinque minuti in poco più di quattro minuti (4m11s per lesattezza). Per un file ProRes da ~19 GB, è molto veloce ed è grazie alle ottimizzazioni hardware e software. È stata unesperienza simile modificare le immagini in Pixelmator.

Se cè un caso per aggiungere più RAM, è che a volte quando liMac era impegnato a esportare un file video di grandi dimensioni, cera qualche leggero balbuzie e ritardo nelle normali attività mentre il computer stava lavorando per spingere fuori il video in modo rapido. Non era molto evidente, ma era qualcosa che abbiamo visto un paio di volte.

Recensione del display Apple iMac da 27 pollici con Retina 5K: Software

  • MacOS High Sierra in arrivo nel 2017
  • Sarà MacOS Sierra per il lancio

Il nuovo iMac esegue per il momento MacOS Sierra, ma sarà idoneo per un aggiornamento a MacOS High Sierra nel corso dellanno, quando uscirà la nuova versione del sistema operativo.

Quellaggiornamento porterà una serie di miglioramenti di velocità e spazio di archiviazione grazie alladozione di un nuovo file system. Ci sono altre funzionalità che abbiamo descritto in dettaglio in una funzione separata: Cosa cè di nuovo in MacOS High Sierra?

Per ricapitolare

iMac rimane lall-in-one da battere in quasi tutti i reparti. Il suo design è impressionante, lo schermo è luminoso, nitido e colorato e il modello base (per quello che offre) ha un buon rapporto qualità-prezzo. È in grado di eliminare file 4K ProRes tanto quanto ha a che fare con immagini grezze. Il nuovo processore Kaby Lake e laggiunta di porte moderne lo rendono a prova di futuro come qualsiasi altra macchina.

Scritto da Stuart Miles e Cam Bunton.