Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Una nuova gamma di iMac è qui per convincerti a rimanere con il desktop nel 2015 piuttosto che passare al mobile.

Con nuovi processori, nuovi display e nuove opzioni grafiche cè molto da essere tentati. Abbiamo utilizzato il nuovo modello da 21,5 pollici con display 4K per scoprire se stare seduti alla scrivania, ora in altissima definizione, è davvero unopzione praticabile.

-

Il nostro parere veloce

Se vuoi ancora essere legato alla scrivania e passare ad Apple, allora liMac è sicuramente il modo per farlo. Il passaggio a Retina vale sicuramente i soldi extra con questo modello da 21,5 pollici, che offre 4K ad altissima definizione senza spendere troppo.

Lesperienza pulita e minimalista è una gioia e le prestazioni sono buone, purché si aggiornino quei componenti vitali. La mancanza di aggiornamenti della RAM post-acquisto è un peccato (ora sono saldati), mentre il calo della memoria flash dellultimo Fusion Drive (24 GB in meno rispetto a 128 GB) è deludente, ma è improbabile che colpisca la maggior parte degli utenti.

Purtroppo, sospettiamo che la maggior parte non si renderà conto del vero vantaggio del nuovo schermo con gamma di colori P3 - che è un bel po di tecnologia che non sarà realmente apprezzata - a meno che la fotografia o lediting video non siano il tuo campo principale prescelto. Se è così, beh, il più robusto iMac da 27 pollici è probabilmente la strada da percorrere comunque.

Il nuovo iMac da 21,5 pollici è semplice, elegante e un ottimo modo per ottenere una risoluzione 4K sulla scrivania.

Recensione del display Apple iMac da 21,5 pollici con Retina 4K: tutto sullalta definizione

Recensione del display Apple iMac da 21,5 pollici con Retina 4K: tutto sullalta definizione

4.0 stelle
Pro
  • La risoluzione dello schermo 4K nel modello di fascia alta sembra eccezionale
  • Nuova tastiera
  • Prestazioni più veloci rispetto al predecessore
Contro
  • Disco rigido lento da 5.400 giri/min di serie
  • Mouse scomodo da usare
  • Nessun aggiornamento della RAM dopo lacquisto
  • Fusion Drive limita il flash a 24 GB (invece di 128 GB)

Recensione di Apple iMac 4K (2015): Design

Dal punto di vista del design, liMac ha lo stesso aspetto nel 2015 dellultima generazione di iMac. Se hai bisogno di un rapido aggiornamento, ciò significa uno straordinario schermo da 21,5 pollici circondato da uno schermo in vetro a filo con cornice nera, il tutto montato su un supporto in alluminio che si inarca sul retro.

Un singolo cavo di alimentazione fuoriesce dal centro - praticamente fuori dalla vista - mentre uno stuolo di porte, lettori e opzioni di connessione si trova sul retro destro del dispositivo (quando lo si guarda frontalmente).

Pocket-lintapple 21 imac da 5 pollici con retina 4k display recensione immagine 3

Tutto ciò che probabilmente vorrai è qui: quattro prese USB, due prese Thunderbolt, un lettore di schede SD ed Ethernet, e questo prima di considerare la connettività wireless Bluetooth e 802.11ac.

Come abbiamo detto prima, tuttavia, tutte le porte sono un gioco da ragazzi da usare senza far scorrere lintero iMac, poiché il supporto della cerniera significa che lo schermo non ruota orizzontalmente. Saremmo altrettanto felici con una larghezza del bordo maggiore se ciò significasse che alcune porte (ma non tutte) fossero montate lateralmente.

Lanteriore, seduto a faccia in su, non tradisce nessuna delle meraviglie tecniche che accadono allinterno, mentre dal posteriore non si ha nemmeno unidea. Questa è una macchina tanto intelligente quanto minimale e si trova comodamente in una cucina o nella hall della reception in mostra affinché tutti possano vederla con orgoglio.

Recensione iMac da 21,5 pollici (2015): display 4K

Sebbene il design possa sembrare più o meno lo stesso, ciò che è cambiato è il display stesso. Il modello top di gamma da 21,5 pollici sfoggia un nuovo display Retina 4K con una risoluzione di 4096 x 2304 pixel. Se non opti per il modello di punta da £ 1199, dovrai accontentarti della risoluzione Full HD (1920 x 1080).

Quella nuova risoluzione 4K, che rende liMac effettivamente denso di pixel quanto i modelli MacBook e MacBook Pro dellazienda su scala più ampia, è nitida come ci si aspetterebbe che fosse. Guardare filmati 4K, modificare documenti o navigare sul Web è un vero piacere.

Pocket-lintapple 21 imac da 5 pollici con retina 4k display recensione immagine 4

La qualità dello schermo è ulteriormente aiutata da una nuova tecnologia con gamma di colori P3 introdotta da Apple, che, sebbene non sia esattamente la stessa, adotta lo stesso approccio che molti produttori di televisori stanno cercando di padroneggiare per i loro televisori per offrire colori più profondi e ricchi. In parole povere, aumenta i colori rosso, verde e blu e può mostrare il 25% in più di colori rispetto alla precedente tecnologia dello schermo utilizzata da Apple.

Ciò significa che foto e video possono essere più incisivi, più vibranti e agli occhi di Apple più "reali alla vita". Questo sarà particolarmente apprezzato se utilizzi reflex digitali e videocamere professionali in grado di catturare unampia gamma di colori. Sebbene ci sia piaciuto il nuovo display, la nuova gamma di colori P3 è difficile da vedere a meno che non si stia davvero guardando, soprattutto se non si dispone di un modello precedente con cui confrontare. Non ci lamentiamo, ma non compratelo solo per questa funzione.

Tuttavia, uno schermo più nitido è uno schermo migliore e ne trarrai beneficio e noterai la differenza in generale. Anche le icone del dock sembrano più incisive, ed è probabilmente meglio vederle come una definizione standard rispetto allalta definizione sulla tua TV: una volta che lhai individuata, farai fatica a tornare indietro senza combattere.

Recensione di Apple iMac 4K: prestazioni

LiMac da 21,5 pollici con display Retina 4K si colloca al vertice della famiglia di modelli da 21,5 pollici ed è dotato di un processore Intel Core i5 quad-core da 3,1 GHz (Turbo Boost fino a 3,6 GHz), Intel Iris Pro Graphics 6200 (nessuna discreta opzione disponibile, boo), 8 GB di RAM e ununità Serial ATA da 1 TB.

Gli aggiornamenti sono disponibili in varie forme e dimensioni. È meglio decidere cosa si vuole dallinizio, poiché gli aggiornamenti del processore e della memoria non possono avvenire dopo il fatto. Peccato, perché liMac 5K da 27 pollici offre una porta per aggiornare la RAM dopo lacquisto , cosa che avremmo voluto vedere qui.

Cè anche la possibilità di optare per Fusion Drive di Apple che cerca di bilanciare memoria flash e standard per migliorare le prestazioni (ne vale la pena per £ 80 per lopzione da 1 TB). Lopzione di archiviazione standard, con la sua velocità di 5.400 giri/min, è scarsa e sarà lenta rispetto a qualsiasi altra cosa tu stia probabilmente utilizzando. Apple Fusion Drive funziona spostando costantemente le app che apri spesso o i file a cui accedi più regolarmente in unarea di archiviazione flash, mentre i file o le app che usi solo occasionalmente sul disco rigido standard più lento. Succede tutto in background, il che significa che sei ignaro di quello che sta succedendo.

Pocket-lintapple 21 imac da 5 pollici con retina 4k display recensione immagine 2

Tuttavia, in precedenza Apple ci ha fornito un enorme elemento di unità flash da 128 GB allinterno del mix, ora è molto più piccolo a 24 GB. Come mai? Costi e utilizzo. Riducendo le dimensioni dellunità si abbassa il prezzo. Ovviamente questo ha suscitato critiche da parte di molti, ma il tuo punto di vista si riduce a quanto sei un utente esperto. Sospettiamo che la maggior parte di coloro che optano per lunità con schermo più piccolo non noterà molta differenza. Se questa limitazione di Fusion Drive causa un problema con il più robusto iMac da 27 pollici, lo vedremo nella nostra recensione separata.

Abbiamo notato un avvio più lento utilizzando solo lofferta standard standard, sicuramente rispetto al nostro MacBook Air alimentato da unità flash. È facile da dire, ma il nostro consiglio è di acquistare le migliori specifiche che puoi permetterti, aggiornamenti e tutto il resto - e ci sono (costosi) aggiornamenti solo flash da 256 GB (£ 160) e 512 GB (£ 400). Ti consigliamo di eseguire laggiornamento dal disco rigido standard da 5.400 giri/min per accelerare drasticamente i tempi di avvio e i tempi di caricamento delle app e, se puoi allungare ulteriormente il tuo budget, ottieni 16 GB di RAM per farlo davvero volare.

Tuttavia, durante luso abbiamo riscontrato che il nostro iMac 4K standard con 8 GB di RAM è scattante in termini di prestazioni. Non abbiamo avuto problemi con lo streaming, la riproduzione e lediting di contenuti 4K da diverse fonti (incluso YouTube) girate con il nostro iPhone 6S.

Recensione iMac da 21,5 pollici (2015): Magic Keyboard e Magic Mouse 2

Oltre al computer principale all-in-one, Apple ha aggiornato anche la Magic Keyboard, il Magic Mouse e, in alternativa, il Magic Trackpad.

Pocket-lintapple 21 imac da 5 pollici con retina 4k display recensione immagine 7

La tastiera e il trackpad abilitato per Force-Touch (questultimo non incluso) eliminano il vano batteria AA sul retro per creare dispositivi con un profilo molto più sottile e piatto, oltre a introdurre energia ricaricabile (dura circa un mese) e istantanea accoppiamento tramite un cavo Lightning. Labbinamento è ingegnosamente veloce.

LEGGI: Recensione Apple Magic Trackpad 2: senti il tocco della forza

Adesso è tutto più tranquillo. La Magic Keyboard è dotata di tasti funzione più grandi, un leggero rejig dei tasti freccia, ma rimane abbastanza fedele alla causa. I tasti si sentono fisicamente più morbidi da premere e il meccanismo dei singoli tasti non sembra così spugnoso o rumoroso come le offerte precedenti dellazienda, il che è una buona cosa nei nostri libri. Tuttavia, se te lo stai chiedendo, non è lo stesso meccanismo che si trova sul nuovo MacBook.

Il Magic Mouse 2 elimina anche le batterie AA, impiega un paio di minuti per caricarsi (non puoi usarlo mentre lo carichi ma considerando i tempi di ricarica rapidi questo non è davvero un problema) e sfoggia un profilo molto sottile che in realtà abbiamo trovato piuttosto scomodo da usare (in tutta onestà abbiamo rinunciato a usare un mouse per un trackpad circa cinque anni fa). Ragionieri, non cè lopzione del tastierino numerico.

iMac 21,5 pollici (2015): El Capitan

Il nuovo iMac esegue immediatamente lultimo OS X di Apple: El Capitan. Ciò significa una serie di funzionalità nuove e migliorate rispetto alle uscite precedenti, incluso Yosemite di ultima generazione.

LEGGI: Recensione di Apple OS X El Capitan: modifiche piuttosto che revisioni per laggiornamento gratuito

Split View beneficia sicuramente del grande schermo offerto dal nuovo iMac, che ti consente di lavorare felicemente su due app fianco a fianco, mentre i miglioramenti delle prestazioni rendono tutto più fluido.

Si tratta in gran parte di piccole modifiche, tuttavia, ma è la migliore iterazione di OS X fino ad oggi.

Confronto tra le GPU GeForce RTX serie 30 di Nvidia e i suoi modelli serie 10

Per ricapitolare

Se vuoi ancora essere legato alla scrivania e passare ad Apple, allora liMac è sicuramente il modo per farlo.

Scritto da Stuart Miles.