Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Con lascesa di Microsoft Surface e la crescente forza nel mercato 2 in 1, i produttori sono alla ricerca di modi diversi per distinguersi dal pacchetto in crescita. Nel caso dellAcer Switch 7 Black Edition è tutta una questione di potenza: tanta potenza.

La Black Edition è lunico 2-in-1 senza ventola al mondo con grafica discreta integrata - una Nvidia GeForce MX150, nientemeno - insieme a un processore Intel Core i7 di ottava generazione. Eppure non cè una ventola per il raffreddamento, grazie al sistema Dual LiquidLoop di Acer, quindi nessuno dei fastidiosi rumori associati ai sistemi con raffreddamento a ventola.

-

Ma con così tanta potenza in un pacchetto compatto, la Black Edition può resistere al controllo?

Il nostro parere veloce

LAcer Switch 7 Black Edition è un 2-in-1 portatile ultra potente con un sacco di funzioni interessanti, come grafica discreta, uno scanner di impronte digitali integrato sotto il vetro, stilo integrato, alimentazione Intel Core i7 di ottava generazione e un super nitido risoluzione dello schermo.

Il problema con tutto ciò, ovviamente, è duplice: il prezzo è alto e la durata della batteria è bassa. Tuttavia, se vuoi tutta la potenza in un prodotto portatile come questo, dovrai tenere una presa di corrente nelle vicinanze per la maggior parte del tempo. Questo è il playoff tra lavere un sacco di caratteristiche e potenza entusiasmanti e, quindi, una longevità limitata.

LAcer Switch 7 Black Edition sarà disponibile in Europa da dicembre 2017, con prezzi a partire da € 1.999.

Anteprima Acer Switch 7 Black Edition: potenza senza rivali da questo potente 2-in-1

Anteprima Acer Switch 7 Black Edition: potenza senza rivali da questo potente 2-in-1

Anteprima Acer Switch 7 Black Edition: Design

  • Display touchscreen IPS da 13,5 pollici (2256 x 1504)
  • Tastiera retroilluminata e stilo incorporato (4096 livelli di sensibilità alla pressione)
  • Scanner di impronte digitali "invisibile" (sotto il vetro sullo schermo)
  • Acer AutoStand, cavalletto retratto e distribuito automaticamente
  • 1x USB 3.0, 1x USB Type-C, porta di alimentazione separata, jack per cuffie da 3,5 mm, slot per schede microSD
  • Pesa meno di 1,15 kg

Dopo aver rilasciato generazioni di prodotti Switch, Acer ha ora trovato i suoi piedi in termini di design e la Black Edition sembra davvero molto elegante. Non siamo sicuri che abbia bisogno della "Black Edition" scarabocchiata sul trackpad, altrimenti questo è un 2-in-1 in metallo e vetro ben fatto.

Pocket-lintImmagine recensione Acer Switch 7 Black Edition 5

Ci sono alcuni miglioramenti notevoli per lo Switch 7. Considerando che lo Switch 5 con specifiche inferiori ha un cavalletto regolabile con una sola mano , il che significa che puoi premere lo schermo per riposizionare langolazione, con il supporto che torna in posizione verticale quando prendi il tablet. la Black Edition ha Acer AutoStand. Questo ha lo scopo di vedere il supporto uscire dalla sua posizione quasi a filo pronto per luso, ma abbiamo scoperto che era riluttante a farlo, quindi forse sono necessarie alcune modifiche.

Altrove Switch 7 Black Edition ha uno stilo incorporato nascosto nel suo corpo, che rimuove il fastidio di non avere un posto dove riporre lo strumento per la scrittura dello schermo.

Parlando di schermo, la scala da 13,5 pollici di Switch 7 Black Edition significa che è piccolo e portatile – e meno di 1,15 kg in totale – ma di certo non lesina sulla risoluzione. Con 2256 x 1504 pixel su quel pannello, è circa due terzi più nitido di un pannello Full HD. È anche un display IPS, che garantisce ottimi angoli di visuale. E cè il controllo touchscreen, come troverai sulla maggior parte dei dispositivi Windows 10 in questi giorni.

Pocket-lintImmagine recensione Acer Switch 7 Black Edition 14

Oltre il bordo del display stesso, tuttavia, cè unaltra sezione sensibile al tocco: uno scanner di impronte digitali integrato, che è posizionato sotto il vetro dello schermo stesso. Al di fuori dei primi prototipi, è la prima volta che vediamo una simile implementazione in un prodotto reale, e sembra fantastico. Fa anche alcune cose eleganti, con il supporto di Windows Hello che significa che una pressione sul sensore ottico accenderà il dispositivo una volta autorizzato (quello che viene chiamato POA - Power on Authentication) per laccensione con un solo tocco.

Come troverai nei prodotti Surface, Acer Switch 7 opta per una porta USB di dimensioni standard. È un passo avanti rispetto a Surface includendo anche una porta USB di tipo C, che non viene utilizzata per il cavo di alimentazione per garantire che sia sempre libero per le tue periferiche.

Anteprima Acer Switch 7 Black Edition: Potenza

  • Grafica discreta Nvidia GeForce MX150
  • Chipset Intel Core i7 di ottava generazione
  • Il doppio sistema di raffreddamento LiquidLoop significa nessun rumore della ventola

Tutto ciò sembra impressionante, ma le caratteristiche principali di Switch 7 derivano dalla sua ultra potenza. Sotto il cofano cè una configurazione grafica discreta Nvidia GeForce MX150, che è come la versione mobile del GT1030. È abbastanza potente da spremere in un dispositivo portatile come questo.

Inoltre, lultimo chipset Intel Core i7 ha impostato i campanelli dallarme per noi in un primo momento. Tipicamente tali processori richiedono un raffreddamento considerevole in prodotti così sottili. Ma Acer ha trovato un modo per aggirare il rumore della ventola irksom con limplementazione del suo sistema di raffreddamento Dual LiquidLoop. Sì, questo 2-in-1 ha un sistema di raffreddamento a liquido, quindi non cè nessun rumore della ventola di cui preoccuparsi.

Pocket-lintImmagine recensione Acer Switch 7 Black Edition 9

Lunica cosa che dovrebbe interessare è la durata della batteria. Con così tanta potenza e capacità - dal processore alla grafica discreta e alle funzionalità affamate di energia come lo schermo ad alta risoluzione - sospettiamo che la Black Edition non durerà a lungo con una carica. Nel suo stato di inattività a porte chiuse allIFA 2017 - il più grande spettacolo tecnologico di consumo europeo - mostrava il 21% di batteria rimanente con 51 minuti di autonomia sullorologio (che sono meno di 4 ore senza mai chiedere al sistema di fare altro che mostrare un Windows 10 sfondo del desktop).

Scritto da Mike Lowe.