Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sembra che AMD stia mettendo gli occhi sul mercato dei laptop da gioco estremo nel 2023. In precedenza l'azienda ha avuto un certo successo nell'arena dei portatili da gioco di fascia media e ha consegnato con successo alcune macchine ben compatte con molta potenza.

Ora però AMD ha detto che sta lavorando su una nuova CPU mobile dal nome in codice 'Dragon Range'.

L'obiettivo di questa CPU è quello di creare una macchina che offra "l'apice delle prestazioni di gioco". Dragon Range è impostato per avere il più alto numero di core e di thread mai visto per una CPU di gioco mobile e promette di offrire anche la produttività del creatore più veloce.

Piuttosto che portatili sottili e leggeri, questa CPU sarà rivolta all'estremità più estrema dello spazio dei portatili da gioco. Ciò significa che i computer portatili che sfoggiano queste CPU "esisteranno in gran parte nello spazio in cui i computer portatili da gioco sono collegati per la maggior parte del tempo", secondo Robert Hallock, direttore del marketing tecnico di AMD.

AMDAMD sta lavorando su portatili da gioco estremi per il 2023 foto 1

Questo include computer portatili più spessi di almeno 20 mm e quelli che si concentrano sulle prestazioni piuttosto che sull'efficienza energetica. Anche se questo non significa che AMD abbandonerà del tutto l'efficienza. Hallock ha continuato ad affermare che le macchine saranno "...più efficienti dal punto di vista energetico di altri computer portatili in quel periodo di tempo concorrente".

Oltre a questo, non sappiamo molto di più a questo punto. Anche se vale la pena notare che c'è anche una linea di CPU 'Phoneix' in arrivo per i portatili sottili e leggeri nello stesso periodo.

Date un'occhiata a queste brillanti offerte sui portatili Nvidia RTX serie 30

Scritto da Adrian Willings.