Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Quando Microsoft ha rimosso per la prima volta i suoi nuovi dispositivi a doppio schermo, Surface Duo e Surface Neo , è stata leggermente cauta riguardo alla finestra in cui sarebbero stati rilasciati.

Alla fine questo è stato chiarito a Holidays 2020, ma sembrerebbe che almeno la metà dellaccoppiamento ora mancherà quella data. Il Surface Neo , il tablet a doppio schermo più grande, è stato apparentemente ritardato dal cambio di priorità di Microsoft verso il corretto funzionamento del sistema operativo Windows 10X dei dispositivi.

Il sistema operativo è destinato a funzionare anche con dispositivi a schermo singolo e Microsoft si sta apparentemente concentrando sul farlo funzionare su quei dispositivi prima di procedere con la spinta finale su Surface Neo.

Tuttavia, ciò potrebbe avere conseguenze a catena al di fuori dellecosistema di prodotti di Microsoft. Altri produttori, tra cui Lenovo, stavano pianificando di utilizzare Windows 10X su nuovi dispositivi e ora potrebbero subire ritardi se il sistema operativo non è pronto per limplementazione.

Limplicazione alla base di questi ritardi è che Microsoft non ritiene che sia il momento giusto per portare avanti nuovi fattori di forma e design, preferendo invece concentrarsi sul miglioramento dei dispositivi con cui le persone hanno più familiarità e più propensi a utilizzare mentre lavorano da casa e autoisolarsi.

Non sappiamo quanto sia lungo il ritardo su Surface Neo, e finora non abbiamo nemmeno sentito parlare del Surface Duo che si unisce a esso, quindi è del tutto possibile che il tablet a doppio schermo più piccolo venga lanciato come previsto. Il Duo ha ricevuto molta più attenzione e attenzione da parte di Microsoft anche dalla sua inaugurazione, come recentemente evidenziato da Brad Anderson di Microsoft di seguito.

Siamo rimasti colpiti dal Surface Neo quando labbiamo visto alla fine dellanno scorso, ma senza averci provato è difficile sapere esattamente quanto ne sia entusiasta. Tuttavia, è un peccato che dovremo aspettare ancora un po prima che arrivi sul mercato, ora.

Perché il Corsair One i300 potrebbe essere il perfetto PC da gioco compatto

Scritto da Max Freeman-Mills.