Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Microsoft ha presentato in anteprima un perfezionamento del menu Start di Windows 10.

In sostanza, il nuovo menu si sposta su una visualizzazione più incentrata sulle icone utilizzando il nuovo linguaggio Fluent Design di Microsoft.

Sembra meno un guazzabuglio rimuovendo i Live Tiles che esistono da Windows 8, quelli che ruotano, dandoti informazioni diverse. In realtà erano unidea decente quando sono stati introdotti su Windows Phone perché le informazioni a colpo docchio sono fantastiche su un telefono. Sono meno belli nascosti in un menu Start.

Non molte app supportano il formato Live Tile, che quasi sicuramente ha anche preso in considerazione la decisione. Tuttavia, sembra che se attualmente utilizzi Live Tiles, puoi continuare a farlo secondo Brandon LeBlanc di Microsoft . E le app aggiunte al menu Start avranno ancora il proprio riquadro in quanto tale.

Il menu Start nella nuova versione per telefono e tablet a doppio schermo di Windows 10, nota come Windows 10 X, non ha Live Tile, quindi potrebbe influenzare il design per il sistema operativo principale in futuro.

Riteniamo che sarà più facile trovare app che usi regolarmente ma che non sono rimaste attaccate alla barra delle applicazioni. Ma sembra anche abbastanza pesante per il testo, quindi se hai molte app, navigarle potrebbe essere una sfida.

Come sempre, il modo migliore per accedere a unapp che non hai bloccato sulla barra delle applicazioni o sul menu Start è premere il tasto Windows e iniziare a digitarne il nome.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

Ci aspettiamo che il nuovo menu Start venga introdotto nel secondo significativo aggiornamento di Windows del 2020 (20 H2), probabilmente a ottobre. Innanzitutto, ci aspettiamo che laggiornamento di Windows 10 H1 debutti nelle prossime settimane.

Scritto da Dan Grabham.