Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Microsoft ha detto di non aspettarsi tanto dalla sua attività Surface questanno a causa dellepidemia di coronavirus.

Si parlava principalmente delle entrate della divisione, ma linferenza è chiara: potrebbe significare che i dispositivi Surface destinati a essere lanciati entro la fine dellanno, inclusi Surface Duo e Surface Neo, potrebbero essere interessati.

Ci sarà anche qualche effetto sui risultati di Microsoft da vendite di PC più lente su tutta la linea a causa dellepidemia di coronavirus perché, naturalmente, ci saranno meno copie di Windows installate.

Microsoft ha affermato che Surface è lunica divisione che sarà interessata, ma continuano ad esserci voci secondo cui l uscita di Xbox Series X (e PlayStation 5 per quella materia) alla fine dellanno potrebbe vedere gravi carenze di scorte.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Tuttavia, mancano ancora almeno otto o nove mesi, quindi le cose potrebbero cambiare drasticamente.

In un comunicato stampa, la società ha affermato che "sebbene vediamo una forte domanda di Windows in linea con le nostre aspettative, la catena di approvvigionamento sta tornando alle normali operazioni a un ritmo più lento del previsto...

"Di conseguenza, per il terzo trimestre dellanno fiscale 2020, non prevediamo di soddisfare [le nostre precedenti aspettative in quanto] Windows [installazioni su laptop di altre persone] e Surface hanno un impatto più negativo di quanto previsto in precedenza".

Scritto da Dan Grabham.