Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Microsoft ha progettato e costruito una nuova versione di Windows 10, chiamata Windows 10X, per gli ultimi due anni, con l'aiuto di centinaia di ingegneri e designer.

Il loro obiettivo, ha detto Microsoft, è quello di consentire "una nuova era di produttività mobile e creatività attraverso due schermi" e in particolare su un nuovo dispositivo Surface - il doppio schermo Surface Neo. Anche se è emerso nel corso del 2020 che sarebbe stato in realtà anche per i dispositivi a schermo singolo.

Tuttavia, secondo Brad Sams di Petri all'inizio di maggio 2021, è stato accantonato e non verrà più spedito durante l'anno. Microsoft ha intenzione di concentrarsi sulla versione standard di Windows 10 secondo il rapporto - c'è una nuova grande riprogettazione di Windows 10 nelle opere chiamate Sun Valley che debutterà più tardi nel corso dell'anno.

MicrosoftLede immagine 1

Sarà interessante vedere se alcuni dei miglioramenti dell'interfaccia di Windows 10X si faranno strada in Windows 10.

Cos'è Microsoft Windows 10X?

Windows 10X è stato concepito come una nuova versione del sistema operativo Windows 10 specificamente progettato e ottimizzato per i dispositivi come il Microsoft Surface Neo(che abbiamo precedentemente sentito essere in ritardo).

Windows 10 ha sempre riguardato la produttività, ma Microsoft ha voluto portarla ad un altro livello con Windows 10X.

A differenza dell'iPhone X e dell'iPhone XS, la X in Windows 10X suona come "ex". Quindi, sarebbe sbagliato dire "Windows ten ten". Ha senso?

Il nuovo sistema operativo ha cercato di risolvere due problemi di base con Windows 10: la capacità di utilizzare senza soluzione di continuità qualsiasi app di Windows 10 su due schermi separati, pur essendo abbastanza efficiente da risparmiare la durata della batteria su dispositivi mobili sottili e a doppio schermo, in modo da poter ancora svolgere il proprio lavoro.

Microsoft, quindi, si è presentata con una versione ridotta e modulare di Windows che offre agli utenti un maggior grado di controllo sui dispositivi pieghevoli, ma, come abbiamo appreso in seguito, potrebbe funzionare anche sui dispositivi Windows standard a schermo singolo.

In che modo Windows 10X era diverso?

Le app di Windows 10

Windows 10X è stato progettato per sembrare molto familiare all'edizione di Windows 10 che hai già sul tuo PC, con un facile accesso alla ricerca e alle tue app, siti web e file. Doveva supportare l'intera gamma di app di Windows 10 disponibili - tra cui, soprattutto, Microsoft Office. Microsoft ha anche dimostrato alcune nuove caratteristiche interessanti per queste applicazioni. Per esempio, se eri in una e-mail di Outlook, cliccando su un link si apriva automaticamente sull'altro schermo.

Multitasking

Quando lanci un'app su un dispositivo a doppio schermo, questa si apre sullo schermo in cui l'hai invocata. Nel frattempo, sull'altro schermo, potevi lanciare un'altra app. Potresti quindi eseguire entrambe le app individualmente sui loro schermi - comodo per quando vuoi incrociare le informazioni o fare multitasking. Ma se il tuo flusso di lavoro ti richiede di concentrarti su una cosa, potresti fare un nuovo gesto "spanning" per espandere un'app su entrambi i display.

WonderBar

Un'altra caratteristica interessante di Windows 10X è la nuova Wonder Bar. Funziona così: Basta posizionare una tastiera collegata via Bluetooth su uno degli schermi, e Windows 10X la riconoscerà e mostrerà una barra intelligente su una sezione dello schermo che la tastiera non copre. Usando questo, si potrebbe guardare una versione picture-in-picture di un video di YouTube, o accedere a emoji e GIF per quando si risponde a messaggi o chat.

Cos'è Nvidia Advanced Optimus e come può salvare la batteria del tuo portatile?

Ci ricorda la TouchBar di Apple, in realtà. Microsoft ha detto che stava valutando di abilitare la possibilità di utilizzare Windows Ink in questa sezione. Stava anche lavorando con partner di app come Netflix e Spotify per ottimizzare le app di Windows 10 per questa zona.

Questo ha sostituito Windows 10 in modalità S?

No. Microsoft sta ancora offrendo Windows 10 in modalità S per i consumatori che vogliono dispositivi che eseguono solo le app del Windows Store.

Quali dispositivi avrebbero dovuto eseguire Windows 10X?

Windows 10X era disponibile sul Surface Neo, ora ritardato. Dell, Lenovo, ASUS e HP hanno tutti detto che stavano progettando di avere PC multi-display disponibili - originariamente previsti per la fine del 2020.

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di Dan Grabham.