Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Intel ha annunciato più di 50 processori al CES 2021. Parte di quella line-up erano le nuove CPU mobili con nome in codice Alder Lake. Ora ulteriori informazioni su queste CPU mobili sono trapelate online.

La perdita di @9550pro suggerisce che la formazione mobile di Alder Lake sarà divisa in tre categorie principali: serie M, serie P e serie S. Ognuna di queste categorie avrà anche diversi prodotti.

Forse laspetto più interessante delle nuove CPU Intel Alder Lake è la nuova metodologia di progettazione. Questi processori saranno ora dotati di core "Cove" ad alte prestazioni insieme a core "Atom" più piccoli. Questa è una metodologia di progettazione big.LITTLE simile ai chip ARM e a quelli che sono stati utilizzati sugli smartphone per molto tempo ormai. Eppure è la prima volta che lo vediamo con CPU Intel mobili.

Anche la configurazione di questi core varia a seconda della categoria della CPU.

Best VPN 2021: le 10 migliori offerte VPN negli Stati Uniti e nel Regno Unito

La serie M include lM5, che offrirà un singolo core grande e quattro piccoli core. Con lU9 è disponibile anche con due core grandi e otto piccoli. Si suggerisce che questa serie verrà utilizzata in tablet e laptop leggeri e ultrasottili.

La serie P presenta tre diverse varianti: U15, U28 e H45. LU15 arriverà con due grandi core e otto piccoli. Mentre lU28 e lH45 avranno fino a sei grandi core e otto piccoli core, essendo le versioni performanti e appassionate della line-up. Si dice anche che la serie P includa 96 unità di esecuzione grafica. È probabile che appaiano nei laptop mainstream e ad alte prestazioni con i laptop da gioco di fascia alta H45.

Nel frattempo, la serie S Alder Lake avrà fino a otto core grandi e otto piccoli, con una potenza nominale di 55 W (45 W cTDP). Con solo 32 unità di esecuzione grafica, è probabile che questa versione funzionerà insieme a un processore grafico discreto e alimenterà i laptop da gioco di fascia alta.

Come con tutte le voci, questa informazione dovrebbe essere presa con le pinze. Ci aspettiamo di vedere queste CPU ad un certo punto nel terzo trimestre di questanno.

Scritto da Adrian Willings.