Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Durante il keynote di Intel al CES, la società ha rivelato unimminente scheda grafica discreta, la DG1, che arriverà entro la fine dellanno insieme ai suoi processori Tiger Lake.

Sebbene la società abbia rivelato pochissimi dettagli sul nuovo processore grafico, lo ha mostrato con Destiny 2. Intel ha anche affermato che il DG1 sarà in grado di riprodurre giochi HD senza alcun problema. Quello che non sappiamo però è come gestirà i giochi moderni o i titoli tripla A.

Questo è il primo breve sguardo che abbiamo avuto sui nuovi processori grafici Xe integrati. Intel promette che la nuova tecnologia sarà due volte più potente della generazione attuale, il che significa giochi potenzialmente migliori in movimento.

IntelIntel rivela la sua scheda grafica discreta DG1 al CES image 1

Lattenzione è rivolta principalmente ai dispositivi leggeri e ultraportatili. In effetti, Intel ha mostrato il suo processore mobile Tiger Lake in un concept tablet pieghevole da 17 pollici denominato Horseshoe Bend. La società afferma che grandi miglioramenti nellelaborazione dellintelligenza artificiale garantiranno anche enormi miglioramenti delle prestazioni.

Intel ha anche colto il keynote come unopportunità per annunciare che più dispositivi sono stati inclusi in Project Athena con 25 nuovi laptop che hanno superato la verifica. Quindi sembra certamente che il 2020 sia lanno dei dispositivi portatili per Intel.

Non ci sono notizie ufficiali su quando possiamo aspettarci i processori Tiger Lake o DG1, ma ci aspettiamo di scoprirlo entro la fine dellanno.

Scritto da Adrian Willings.