Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - AMD ha annunciato una serie di nuovi processori per laptop ultraportatili destinati a professionisti e prosumer: la serie Ryzen 4000.

Sono chip da 7 nm super efficienti dal punto di vista energetico, i primi per i tradizionali processori di elaborazione x86 (cè già molta azione a 7 nm nello spazio degli smartphone). Usano la microarchitettura Zen 2 di AMD e hanno una GPU integrata come ci si aspetterebbe.

La stella di AMD sta crescendo dopo una serie di vittorie di design nel mercato consumer e spera di fare più breccia nella considerevole quota di mercato di Intel. Ad esempio, è già stato confermato che la serie Ryzen Pro 4000 arriverà sui notebook di HP e Lenovo più avanti nel 2020.

I nuovi chip sono disponibili in tre varianti chiave con quattro core/otto thread, sei core/12 thread o otto core/16 thread con clock a velocità fino a 1,7 GHz (Boost 4,1 GHz).

AMD afferma che la gamma offre prestazioni complessive fino al 37% migliori in app di elaborazione generale come le applicazioni di Microsoft Office rispetto al chip Intel rivale (lIntel Core i7-10710U su un Dell XPS 13 è stato utilizzato come riferimento).

I chip dispongono anche di AMD Pro Security per le difese integrate contro chiunque tenti di accedere alla macchina.

I chip dovrebbero anche essere molto parsimoniosi sulla durata della batteria - anche se dovrebbe essere presa con le pinze, AMD ha misurato più di 20 ore di durata della batteria su una delle sue piattaforme di riferimento con Ryzen 7 PRO 4750U. Anche se la durata della batteria nel mondo reale sarà significativamente inferiore, dovrebbe sicuramente accompagnarti durante la giornata lavorativa.

Perché il Corsair One i300 potrebbe essere il perfetto PC da gioco compatto

Scritto da Dan Grabham. Modifica di Adrian Willings.