Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Alienware di proprietà di Dell ha alzato la posta nel reparto tastiere collaborando con il famoso produttore di tastiere tedesco Cherry. Laccordo porta una tastiera meccanica Cherry allultima versione dellAlienware m15 R4 che è stato aggiornato.

Il nuovo Alienware m15 è dotato di processori Intel Core di decima generazione e fino a grafica Nvidia GeForce RTX 3080 (la gamma ha ottenuto la serie RTX 3000 a gennaio ) e un enorme 4 TB di spazio di archiviazione. Cè un premio per la tastiera Cherry MX, tuttavia, di $ 150 / £ 100 ed è disponibile anche come opzione sullm17 R4.

Dell afferma che la sua partnership con Cherry è iniziata più di tre anni fa ed è stata conosciuta come laudace Project X. Entrambi volevano creare un interruttore meccanico binario in un fattore di forma per laptop, qualcosa che non è mai stato fatto prima. Tuttavia, non è la prima volta che la tecnologia di Cherry viene utilizzata in un laptop da gioco, mentre altri dispositivi hanno sperimentato tastiere meccaniche.

Le due aziende hanno lavorato su oltre 160 prototipi, il cui risultato è il Cherry MX; un design ultra-basso da 3,5 mm che incorpora componenti meccanici in acciaio inossidabile e con il meccanismo ispirato alle porte ad ala di gabbiano con apertura verso lalto di una DeLorean. È un design completamente nuovo, ma le dimensioni del notebook stesso non sono cambiate.

AlienwareAlienware aggiunge la tastiera meccanica Cherry MX allm17 R4 e aggiorna la foto dellm15 R4 1

Il risultato dovrebbe essere fantastico con cui digitare e giocare: Dell afferma che la tastiera ha una corsa completa di 12,8 mm, mentre il meccanismo è progettato per essere autopulente e, soprattutto, privo di oscillazioni.

Per coincidenza, Dell ha anche aggiornato Alienware Aurora R12 e Dell XPS Desktop con grafica Nvidia GeForce RTX serie 30 e processori Intel Core di 11a generazione.

Scritto da Dan Grabham.