Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Asus aveva già annunciato una nuova attrezzatura con il marchio Republic of Gamers al CES 2021 – ora è il turno degli ZenBooks per avere una nuova prospettiva di vita.

Ma questa volta non sono gli ultraportatili, ma i dispositivi ZenBook Duo a doppio schermo più grandi hanno aggiornamenti.

LAsus ZenBook Duo UX482 e UX582 sono il risultato, versioni da 14 e 15,6 pollici con processori Intel Core di 11a generazione attuali

Nel Duo 14 (UX482), questo significa processori fino a Core i7 con grafica Intel Iris X o grafica Nvidia GeForce MX450.

Il Pro Duo 15 (UX582), come viene chiamato il modello più grande, ha un display OLED 4K e alza la posta rispetto al Core i9 più la grafica GeForce RTX 3070 di Nvidia.

Inoltre, questa volta, la gamma ZenBook Duo ha un asso nella manica per limportantissimo secondo schermo sopra la tastiera.

Il nuovo ZenBook Duo presenta quello che Asus chiama Active Aerodynamic System Plus (AAS Plus) con un nuovo design a cerniera che solleva il display secondario da 12,6 o 14 pollici chiamato ScreenPad Plus fino a 7 o 9,5 gradi e il laptop stesso fuori dal scrivania.

La cerniera ZenBook Duo esistente ha già sollevato il dispositivo nel suo insieme, ma non il display secondario.

Asus afferma che questa funzione aumenta il flusso daria fino al 49% e, naturalmente, migliora gli angoli di visualizzazione dello ScreenPad Plus. Un effetto collaterale è che il divario tra i due display è ridotto, migliorando lesperienza.

La mancanza di Thunderbolt 3 nella generazione precedente è saltata fuori dalla scheda tecnica, ma ora è stata rettificata – e poi alcuni – con laggiunta di una porta Thunderbolt 4 .

Best VPN 2021: le 10 migliori offerte VPN negli Stati Uniti e nel Regno Unito

Cè anche una modalità prestazioni che può aumentare la potenza della CPU da 15 a 28 W per una maggiore potenza, oltre a una nuova app del pannello di controllo sul secondo schermo per le funzioni comunemente utilizzate in app di livello professionale come Adobe Premiere, Photoshop e Lightroom.

Scritto da Dan Grabham.