Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il nuovo MacBook Pro da 13 pollici con elaborazione M2 sarà disponibile su ordinazione da venerdì 17 giugno 2022.

Come l'ultimo MacBook Air, anche il nuovo Pro è dotato del più recente silicio di Apple, con il chip M2 fino a 1,4 volte più veloce dell'M1. È in grado di renderizzare video fino a 8K e la nuova versione è dotata di una memoria RAM fino a 24 GB.

Apple dichiara che il nuovo MacBook Pro ha un'autonomia di 20 ore con una singola carica. Può essere dotato di uno spazio di archiviazione SSD fino a 2 TB.

Il display Retina è dotato di tecnologia True Tone e la Touch Bar è posizionata sulla parte superiore della Magic Keyboard.

Il sensore Touch ID garantisce la sicurezza del MacBook e risponde solo se sbloccato dall'impronta digitale.

Le opzioni di colore per il MacBook Pro 13 pollici con M2 sono grigio spazio e argento. Il prezzo parte da 1.249 sterline nel Regno Unito e da 1.299 dollari negli Stati Uniti. Questo per il modello con 256 GB di memoria.

Il nuovo MacBook Pro verrà fornito con macOS Monterey preinstallato, anche se ci aspettiamo che macOS Ventura venga rilasciato in autunno, per cui sarà possibile aggiornare il software verso settembre.

Confronto tra le GPU GeForce RTX serie 30 di Nvidia e i suoi modelli serie 10

squirrel_widget_12853060

Scritto da Rik Henderson. Modifica di Max Freeman-Mills.