Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Apple rivelerà la prossima generazione di dispositivi MacBook Air entro la fine dell'anno, dopo aver inizialmente pianificato un annuncio per i laptop all'inizio del 2022.

Questo secondo Mark Gurman di Bloomberg, che, nella sua ultima newsletter Power On , indica che il gigante di Cupertino ha ora spostato la sequenza temporale di rilascio sia per il MacBook Air M2 che per il MacBook Pro .

Gurman osserva che Apple aveva originariamente pianificato un nuovo MacBook Air con "un design completamente nuovo, MagSafe, il chip M2 e altro" alla fine del 2021 o all'inizio del 2022, anche se ora è scivolato nella seconda metà del 2022.

Apparentemente, quindi, è probabile che possiamo aspettarci che i modelli M2 MacBook Air atterrino intorno a settembre, ottobre o novembre.

Il MacBook Pro, d'altra parte, sarà per lo più lasciato solo fino al 2023, secondo Gurman.

Nella newsletter, viene suggerito che un aggiornamento per i modelli da 14 pollici e 16 pollici ridisegnati lanciati alla fine del 2021 arriverà probabilmente l'anno prossimo, completo di chip M2 Pro e M2 Max.

È possibile, tuttavia, che l'attuale modello Pro da 13 pollici entry-level venga aggiornato con un chip M2 entro la fine dell'anno.

Tutto questo dipinge un quadro simile a quello che 9to5Mac ha riportato all'inizio di questo mese - l'unica differenza notevole è il suggerimento dell'outlet che il moniker "Pro" verrà abbandonato solo per "MacBook".

Se fosse vero, e vale la pena sottolineare che siamo molto lontani dal saperlo con certezza, significherebbe anche che Apple si sta orientando verso un ciclo di aggiornamento ogni due anni per la sua gamma di Mac.

Dato che ha praticamente eseguito un restyling di Apple Silicon anche su tutti i modelli nell'ecosistema Mac, avrebbe senso che iniziasse a tornare alla seconda generazione.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

Resta sintonizzato per altre voci su MacBook mentre le sentiamo.

Scritto da Conor Allison.