Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nel 2020 Apple ha lanciato il proprio chip, lM1, inaugurando una nuova era per il Mac. Per il 2021, il silicio Apple si sta espandendo con ancora più potenza, con le opzioni M1 Pro e M1 Max - non M1X come si dice - in arrivo sugli ultimi modelli di MacBook Pro.

Quindi di cosa trattano i nuovi chip M1? M1 Pro e M1 Max utilizzano lo stesso processo a 5 nm di M1, ma larchitettura è notevolmente ridimensionata, il che significa molto più potenziale di CPU e GPU e molta più larghezza di banda di memoria. Ecco una rapida ripartizione:

  • M1: CPU a 8 core, GPU a 7 o 8 core, larghezza di banda della memoria di 68 GB/s, memoria unificata fino a 16 GB
  • M1 Pro: CPU a 8 o 10 core, GPU a 14 o 16 core, larghezza di banda della memoria di 200 GB/s, memoria unificata fino a 32 GB
  • M1 Max: CPU a 10 core, GPU a 32 core, larghezza di banda di memoria di 400 GB/s, memoria unificata fino a 64 GB

Come puoi vedere dal riepilogo sopra, M1 Pro si basa su M1 con più core della CPU, per una potenza di calcolo fino al 70% in più e un raddoppio della GPU per il doppio delle prestazioni grafiche.

M1 Max prende quellM1 Pro e raddoppia di nuovo: la sua GPU a 32 core è il doppio di quella del Max e quattro volte quella delloriginale M1. Cè più memoria unificata disponibile qui - fino a 64 GB - di quanto qualsiasi altra configurazione di notebook abbia mai offerto prima.

Best VPN 2021: le 10 migliori offerte VPN negli Stati Uniti e nel Regno Unito

Questi nuovi chip saranno disponibili come parte dellaggiornamento del MacBook Pro 2021 di Apple, con modelli da 16 pollici e 14 pollici dal design completamente nuovo che arriveranno sul mercato nel prossimo futuro.

Scritto da Mike Lowe.