Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Apple ha interrotto liMac Pro. Il desktop era essenzialmente un ripiego mentre aspettavamo lultima generazione di Mac Pro ed è diventato abbondantemente chiaro che liMac standard è diventato più che abbastanza potente per la maggior parte degli utenti.

Con limminente transizione delliMac ai chip Apple Silicon e le voci su un nuovo Mac mini Pro, Apple ha chiaramente deciso che ora è il momento di completare la linea iMac Pro che utilizzava chip Intel Xeon di fascia alta. Tutte le opzioni build-to-order per iMac Pro sono state rimosse dal sito Web di Apple, con solo la versione di livello base (ancora solo $/£ 5.000).

squirrel_widget_160608

Nella nostra recensione delliMac 2020 lo scorso agosto abbiamo notato che era "più Pro che mai" e abbiamo sperimentato incredibili livelli di potenza dal processore Intel Comet Lake allinterno della nostra macchina di prova, lepico Core i9-10900K da 3,6 Ghz a 10 core. Tuttavia, con le cifre che abbiamo visto dai primi Mac Apple Silicon, non cè motivo di pensare che i chip Apple Silicon di nuova generazione non possano raggiungere quei livelli di prestazioni.

Ci aspettiamo che Apple debutti presto con un nuovo iMac con un design migliorato, in particolare con cornici più sottili, ma forse un design posteriore più angolare e forse anche colori diversi . Oltre a molte voci , ci sono stati alcuni suggerimenti secondo cui liMac in uscita scarseggia nella dimensione più piccola da 21,5 pollici.

Il potenziale di un nuovo Mac mini Pro potrebbe anche significare che il livello di prestazioni di Mac Pro diventa più raggiungibile, rendendo liMac Pro ulteriormente superfluo.

Scritto da Dan Grabham.