Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Secondo quanto riferito, Apple sta lavorando su nuovi processori per Mac che potrebbero superare quelli di Intel. E si dice che arriveranno non appena 2021.

Si afferma che i chipset Apple Silicon basati su braccio con 16 core di alimentazione e quattro core di efficienza siano in fase di sviluppo. Potrebbero persino farsi strada nei nuovi modelli di Mac entro la fine del prossimo anno.

Si dice anche che lazienda di Cupertino stia lavorando su una CPU a 32 core, ma è più probabile che appaia in una versione dimezzata del Mac Pro nel 2022.

Mark Gurman di Bloomberg ha scritto che le nuove CPU Apple "supereranno significativamente le prestazioni delle ultime macchine con chip Intel" se saranno allaltezza delle aspettative - almeno, questo è quello che gli hanno detto le sue fonti.

Best VPN 2021: le 10 migliori offerte VPN negli Stati Uniti e nel Regno Unito

I primi Mac di Apple dotati della propria elaborazione al silicio, il chip M1, sono stati lanciati a novembre, con i nuovi modelli MacBook Pro 13 , MacBook Air e Mac mini ora disponibili.

Il chip M1 5nm funziona su otto core e include un motore grafico personalizzato.

Apple continuerà a offrire anche dispositivi Mac con tecnologia Intel allinterno per il prossimo futuro, sebbene il passaggio allutilizzo del proprio silicio sia completamente inevitabile. Oltre a un vantaggio finanziario, consente allazienda di offrire una maggiore compatibilità incrociata con i dispositivi iOS.

Scritto da Rik Henderson.