Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - AMD afferma che i suoi nuovi chip Ryzen 5000 sono i "migliori processori per PC al mondo", un chiaro colpo docchio alla rivale Intel e alla sua serie Core i9 orientata ai giochi per PC.

La chiave dei nuovi chip è lintroduzione della nuova microarchitettura Zen 3, che continua lo sforzo di AMD per superare Intel in termini di prestazioni. In effetti, AMD afferma che Zen 3 offre un aumento del 19% di generazione su generazione nellelaborazione (istruzioni per ciclo o IPC). Xbox Series X e PlayStation 5 utilizzano CPU basate su Zen 2.

Intel afferma che i suoi processori Core di undicesima generazione per desktop, noti come Rocket Lake, arriveranno allinizio del 2021 e vanteranno il supporto PCIe 4.0.

I nuovi chip offrono fino a 16 core, 32 thread e 72 MB di cache nel top di gamma AMD Ryzen 9 5950X. Quel chip vanta le più alte prestazioni single-thread di qualsiasi processore di gioco desktop e le prestazioni più multi-core di qualsiasi processore di gioco desktop e qualsiasi processore desktop in un socket CPU mainstream secondo AMD.

Dice anche che si traduce in un aumento medio delle prestazioni del 7% per un sacco di giochi in 1080p rispetto al rivale Core i9-10900K.

"Il nostro impegno con ogni generazione dei nostri processori Ryzen è stato quello di costruire i migliori processori per PC al mondo", afferma Saeid Moshkelani di AMD.

"Siamo estremamente orgogliosi di offrire ciò che la nostra community e i nostri clienti si aspettano dai processori Ryzen: prestazioni multi-core e single-core dominanti e una vera leadership di gioco, il tutto allinterno di un ampio ecosistema di schede madri e chipset pronti per luso. [CPU Ryzen 5000]."

Confronto tra le GPU GeForce RTX serie 30 di Nvidia e i suoi modelli serie 10

Scritto da Dan Grabham. Modifica di Adrian Willings.