Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Cosa sono Thunderbolt 3 e Thunderbolt 4? Caratteristiche, velocità e futuro della tecnologia delle porte USB-C

, US contributing editor ·

(Pocket-lint) - Le porte sul lato del tuo laptop sono importanti. Decidono cosa puoi fare sul tuo dispositivo e quanto velocemente puoi farlo.

Nel 2018, quando Apple ha introdotto un nuovo stile MacBook Pro , ha abbandonato ogni singola porta delle sue vecchie macchine e l'ha sostituita con solo Thunderbolt 3. Molti produttori di PC hanno seguito l'esempio. Ora è abbastanza normale avere almeno una porta USB-C o Thunderbolt 3 su un dispositivo.

Intel ha introdotto la piattaforma Thunderbolt nel 2011 in un momento in cui USB 3.0 era di gran moda e poteva trasferire dati a velocità fino a 5 Gbps. Thunderbolt era in grado di fare il doppio, 10 Gbps, inoltre poteva trasferire più tipi di dati, non solo dati seriali su dispositivi di archiviazione.

Potrebbe, ad esempio, inviare dati video ai display. Potrebbe anche collegare a margherita dispositivi insieme, come il disco rigido al computer e un display al disco rigido.

USB 4 è ora in arrivo , che includerà le specifiche Thunderbolt 3 al suo interno. In altre parole, tutte le porte USB 4.x saranno in grado di fornire Thunderbolt alla stessa velocità e funzionalità.

Intel

Thunderbolt 3 utilizza lo stesso design del familiare connettore USB Type-C. Questo connettore viene utilizzato principalmente per semplicità, ma ci sono anche altri motivi.

Le prime versioni di Thunderbolt si basavano su un connettore in stile Mini DisplayPort e Apple è stato l'unico grande produttore ad abbracciare Thunderbolt. Ma quasi nessun laptop utilizzava o userebbe Mini DisplayPort e, con USB-C che veniva in primo piano e in molti modi sostituiva Mini DisplayPort, aveva perfettamente senso.

Thunderbolt 3 supporta anche il protocollo DisplayPort, quindi puoi utilizzare un cavo per collegare a margherita e pilotare più display 4K a 60 Hz.

Thunderbolt 3 consente velocità di connessione fino a 40 Gbps, quindi il doppio della velocità della generazione precedente: USB 3.1 10 Gbps e DisplayPort 1.2.

Offre inoltre velocità USB fino a 10 Gbps e può collegare fino a due display 4K, emettendo segnali video e audio contemporaneamente.

C'è anche il supporto per la rete veloce DisplayPort 1.2, HDMI 2.0 e 10GbE.

Inoltre, Thunderbolt 3 è retrocompatibile.

USB Type-C - o USB-C in breve - è un connettore USB fisico . Ha sostituito i connettori Micro-USB precedentemente utilizzati dalla maggior parte dei telefoni Android e alla fine sostituirà anche USB Type-A, che è il connettore USB standard su larga scala a cui probabilmente tutti pensano quando sentono "USB".

La specifica USB 4 menzionata in precedenza utilizzerà ancora il connettore USB-C.

Pocket-lint

USB Type-C è un connettore versatile, compatibile con le versioni precedenti e a prova di futuro. Sebbene lo standard non rifletta necessariamente l'aumento della velocità, è in grado di trasferire i dati molto più rapidamente, fino a 40 Gbps su USB 4.0.

USB Type-C consente anche la ricarica di una gamma più ampia di dispositivi perché può trasmettere fino a 100 W di potenza, che è sufficiente per caricare la maggior parte dei laptop e una ricarica incredibilmente rapida degli smartphone.

Ciò significa che puoi utilizzare un singolo cavo con un connettore USB di tipo C per trasferire rapidamente i dati al tuo dispositivo mentre lo carichi.

Ma la cosa più interessante dell'USB-C è che il connettore è reversibile: non c'è una "salita giusta". Puoi semplicemente inserirlo alla cieca in una porta su un dispositivo e entrerà senza problemi e funzionerà.

I produttori hanno adottato Thunderbolt per le sue caratteristiche, principalmente il trasferimento veloce dei dati per l'archiviazione di file di grandi dimensioni. Il fatto che utilizzi l'ormai comune connettore USB-C è un bonus di benvenuto.

Puoi usarlo per collegare il tuo Mac o PC ai display, trasferire rapidamente i dati tra computer e dischi rigidi, collegare a margherita dispositivi esterni e accendere, il tutto con una sola connessione fisica.

Intel

Ricorda che non tutte le porte USB di tipo C supportano Thunderbolt 3. Sebbene smartphone e tablet possano utilizzare il connettore, ciò non significa necessariamente che siano disponibili velocità e funzionalità massime.

In origine la piattaforma Thunderbolt era disponibile solo su dispositivi con processori Intel, ma da allora è cambiata poiché Intel ha condiviso la tecnologia come parte di USB4. Ecco perché i prodotti M1 Mac di Apple, che non utilizzano processori Intel, supportano Thunderbolt, ad esempio.

Quindi, mentre puoi tecnicamente collegare qualsiasi dispositivo o cavo USB di tipo C a una porta Thunderbolt 3, non supporterà le funzionalità di Thunderbolt. E una periferica Thunderbolt 3 collegata a una normale porta USB di tipo C probabilmente non funzionerà affatto.

Sì, era inevitabile, Thunderbolt 4 è succeduto a Thunderbolt 3. Tuttavia, non offre velocità più elevate - è ancora 40 Gbps massimo - e la porta del connettore USB Type-C è sempre la stessa.

Quindi cosa aggiunge Thunderbolt 4? Una serie di cose utili.

Il primo, e forse il più importante, è un maggiore supporto per i dati video. Thunderbolt 4 può supportare un singolo monitor con risoluzione 8K o due monitor 4K, raddoppiando la capacità di Thunderbolt 3.

In secondo luogo, c'è una funzione di riattivazione dal sonno, che consente un rapido avvio con le periferiche collegate.

In terzo luogo, la velocità dei dati PCIe è raddoppiata a 32 Gbps. Questo è utile se colleghi, ad esempio, una scheda grafica esterna al tuo PC,

Infine, c'è una maggiore sicurezza, con la protezione VT-d che limita l'accesso diretto alla memoria.

Il connettore ha lo stesso aspetto, essendo USB Type-C, ma Thunderbolt 4 garantisce che stai ottenendo l'USB4 con le migliori specifiche.

Perché USB4 ha vari livelli: c'è una versione a 20 Gbps, per esempio, nonostante sia capace di 40 Gbps. Thunderbolt 4 garantisce la massima velocità.

USB4, inoltre, non garantisce la possibilità di eseguire due monitor 4K, mentre non sono richiesti requisiti obbligatori di riattivazione dal sonno, tutto ciò che si ottiene con Thunderbolt 4.

Scritto da Maggie Tillman e Dan Grabham. Modifica di Luke Baker.